Migliori wifi mesh

Ultimo aggiornamento su da Nicholas Frost

Con la dipendenza del mondo dalle tecnologie emergenti, avere il Wi-Fi in casa è praticamente essenziale. Dall’ascolto della musica, alla visione di film, alla comunicazione con gli altri, una parte considerevole della nostra vita si affida a internet. Sono finiti i giorni del dial-up, dove il dispositivo online che aveva internet era il computer desktop. Abbiamo bisogno del Wi-Fi su molti dispositivi in tutta la casa, dai telefoni cellulari ai nostri portatili e alle Smart TV.

I router WIFI di base offrono una connessione decente quando si è nella stessa stanza. Ma più ci si allontana, più debole diventa. Molti fattori possono influire sulla qualità del segnale in tutta la casa, anche se è piccolo. Se avete più di un livello, una composizione di metallo o cemento, o anche solo pareti spesse, la vostra connessione Wi-Fi ne risentirà. Se avete membri della famiglia in più stanze che cercano di usarla, questo potrebbe causare qualche problema.

È possibile ottenere estensori di portata, che aiutano ad estendere la portata del Wi-Fi alle stanze che non riescono ad avere una buona connessione. Il problema è che non sono in grado di produrre l’intera larghezza di banda che il vostro router primario produce. Anche se avrete una certa connessione, sarà prolungata e inefficiente.

L’altra opzione sarebbe quella di utilizzare più punti di accesso in tutta la casa. Tuttavia, questi punti di accesso dovranno essere collegati al router primario attraverso un cavo. Non sono l’ideale per doversi stendere ovunque in casa. In ogni caso, di solito si dovrà accedere a più reti SSID mentre ci si sposta in tutta la casa. Tutto ciò causa inutili inconvenienti ora che i router mesh sono entrati sul mercato. Sono la soluzione perfetta per le connessioni instabili e forniscono un Wi-Fi veloce e costante in tutta la casa.

Cos’è un router mesh?

Immaginate una rete mesh distribuita uniformemente su tutta la vostra casa o ufficio. In sostanza, questo è ciò che fanno i router mesh, ma con il WIFI. Un router mesh funziona attraverso più ricevitori. Questi ricevitori possono essere installati in tutta la casa o l’ufficio e si ricollegheranno senza fili al router principale.

A differenza degli estensori di portata, la larghezza di banda rimarrà costante in tutta la casa con i router mesh. I ricevitori faranno tutti parte della stessa rete SSID e avranno la stessa password. Non sarà necessario connettersi a canali alternativi mentre ci si sposta in casa come con un router e un extender standard. Questi utilizzano due bande, 2.4GHz o 5GHz, e dovrete ricollegarvi ad ognuno di essi a seconda della vostra distanza dai router. I router a rete eliminano questo problema.

È possibile impostare tutti i ricevitori che si desidera per una copertura Wi-Fi ottimale. Se li usate a casa vostra, potete impostarne un paio nelle posizioni più diffuse. Se state collegando un grande ufficio, allora forse ne volete un paio in più. Non c’è limite al numero di ricevitori che si possono collegare al router principale. La parte migliore è che si collegano tutti in modalità wireless, quindi non è necessario un cablaggio disordinato.

Una volta impostati i ricevitori, la rete coprirà essenzialmente l’area tra questi punti con un WIFI veloce e costante. Piuttosto che tutti i nodi separati che devono comunicare direttamente con il router primario, possono comunicare tra loro. Questo permette alla connessione di rimanere attiva per tutto il tempo.

Puoi collegare un sistema a rete al tuo router attuale?

È possibile ottenere sistemi mesh che si collegheranno alla porta di rete del router corrente. Ciò che questo farà è creare una nuova rete Wi-Fi alla quale potrai collegare tutti i tuoi dispositivi. Da lì, è possibile posizionare i ricevitori aggiuntivi in giro per la casa. Può essere un po’ confuso da impostare, in quanto questa non è la procedura standard di installazione.

Se si segue questa strada, è necessario ricordarsi di commutare il router mesh in “modalità ponte”. Inoltre, assicurarsi di collegarlo alla porta corretta. Si vorrà cercare la porta Gigabit ethernet, in quanto la seconda porta avrà un’uscita di soli 100Mbits. Sarà molto più lenta della porta Gigabit.

Realisticamente, l’installazione di un sistema di router mesh rende comunque ridondante il vostro vecchio router, quindi non c’è davvero bisogno di mantenerlo. La maggior parte dei sistemi mesh sono progettati per sostituire il vecchio router e fungere da nuovo router primario.

E un adattatore Powerline?

Forse, qualcuno che conosci sta usando un adattatore Powerline. Questi adattatori trasmetteranno internet attraverso le prese elettriche di casa tua. Può essere più economico che passare a un router a rete, ma non è altrettanto efficace. Gli adattatori Powerline sarebbero utili se ci fosse solo una stanza nella vostra casa dove il Wi-Fi fa fatica a raggiungere. Non offrono una connessione costante attraverso tutta la casa.

Vantaggi aggiuntivi dell’utilizzo di un router mesh

Poiché i sistemi router mesh sono relativamente nuovi sul mercato, sono pieni di caratteristiche innovative. Un’applicazione controlla la maggior parte dei sistemi. Sarà necessario utilizzare questa app per fare la configurazione iniziale del router, ma ha anche altre funzionalità.

Le app per router mesh possono mostrare quanti dispositivi si stanno connettendo al Wi-Fi in un dato momento. Vi farà anche sapere di quali dispositivi si tratta. Può essere utile se si sta cercando di limitare l’uso o di tenere traccia di chi è connesso al Wi-Fi. Se avete dei bambini, potete usare l’app per la funzione di controllo parentale o avvisarvi se i vostri figli sono online oltre l’ora di andare a letto.

Alcuni router possono anche programmare l’accesso Wi-Fi in orari specifici su singoli dispositivi. Quindi, se volete consentire l’accesso ai vostri figli solo fino alle 22, potete programmarlo qui.

Un altro vantaggio è la disponibilità di un’ulteriore rete per gli ospiti. Questa rete vi permetterà di avere una connessione sicura a cui gli ospiti potranno connettersi, ma non sarà in grado di accedere ai vostri dispositivi di casa. Una rete ospite impedirà ai visitatori della vostra casa di accedere alle cartelle condivise. Proteggerà anche i tuoi dispositivi da un virus che potrebbe essere trasportato dai tuoi ospiti. o

Cerca i sistemi di router mesh che offrono l’integrazione Alexa. Vi permetterà di controllare il sistema usando solo la vostra voce. Anche se non è una caratteristica essenziale, aggiunge un ulteriore livello di convenienza.

Quanti ricevitori ti servono?

La maggior parte dei sistemi router mesh offrirà circa 400m2 di Wi-Fi veloce con solo un paio di ricevitori. Il numero di ricevitori di cui ogni famiglia ha bisogno varia in base ad alcuni fattori diversi. Come con i normali router Wi-Fi, cose come muri spessi o persino elettrodomestici possono disturbare il segnale. Tuttavia, la maggior parte dei kit standard non avrà alcun problema a coprire la vostra casa con una connessione veloce e costante.

Posso impostare un router a rete da solo?

Come abbiamo detto prima, le applicazioni mobili controllano la maggior parte dei sistemi di router mesh. Questo renderà il processo di configurazione del router piuttosto semplice. Vi guiderà attraverso tutto ciò che dovete fare per farlo funzionare.

Se non volete percorrere la strada delle app, la maggior parte di solito può essere impostata anche attraverso un portale online. I portali web tendono a non avere così tante opzioni di impostazione come quelle che si trovano attraverso l’app.

Glossario dei termini

Prima di immergerci nella scelta di un router mesh, vogliamo toccare alcuni dei termini che incontrerete durante la vostra ricerca. Poiché i router sono un prodotto basato sulla tecnologia, c’è un certo gergo tecnico in gioco. Renderà la vostra ricerca molto più facile una volta che saprete cosa significano tutti questi termini.

AP steering – AP sta per “punto di accesso”. Lo sterzo AP vi collegherà automaticamente al ricevitore che vi darà la connessione Wi-Fi più affidabile. Potrebbe non significare necessariamente quello a cui siete fisicamente più vicini. In ogni caso, lo sterzo AP si occuperà di tutto per assicurarvi di avere sempre la connessione più efficiente da qualsiasi punto della casa.

Backhaul – Il Backhaul è una parte della vostra rete domestica che collega le informazioni dai vostri punti di accesso al router principale. Se stai cercando un sistema a maglie con tri-banda, probabilmente ha un’intera rete dedicata solo al backhaul. È possibile impostare un backhaul cablato collegando i ricevitori al router tramite cavi ethernet. Ma questo tipo di sistema sfida lo scopo di avere un sistema di rete senza fili.

Sterzo a banda – Lo sterzo a banda assicura che a tutti i dispositivi collegati al vostro Wi-Fi venga automaticamente assegnato il canale ideale. Spingerà tutti i dispositivi che sono a doppia banda verso una rete che non è così congestionata, liberando così larghezza di banda. Ciò significa che tutti i dispositivi sperimenteranno una connessione fluida e veloce.

Beamforming – Il Beamforming non è standard con tutti i router mesh, ma è una caratteristica eccellente da avere. Focalizza le onde radio direttamente dal router al dispositivo. Assicura che meno segnale si disperda mentre viaggia da un punto all’altro. È in grado di captare l’esatta posizione del dispositivo e di trasmettere dati in quantità maggiore.

Porta Ethernet – Un router mesh avrà un minimo di due porte ethernet. Una di queste sarà designata WAN, che sta per wide area network. Questa porta collega il router ad un gateway a banda larga, come un modem DSL o via cavo. L’altra porta necessaria sarà una porta LAN o una rete locale. Questa porta viene utilizzata per collegarsi direttamente al computer o ad altri dispositivi. Molti router hanno più porte LAN, ed è possibile sceglierne una a seconda delle proprie esigenze.

Alcuni router mesh avranno anche porte ibride che si configureranno automaticamente su LAN o WAN, a seconda di ciò che si collega. Se avete bisogno di porte ethernet aggiuntive, potete anche ottenere uno switch ethernet, che potete collegare alla porta LAN.

MU-MIMO/Multiple Use, Multiple Input, Multiple Output – Con l’innovazione del MU-MIMO, significa che i router possono inviare e ricevere dati da più dispositivi contemporaneamente. Dà un notevole impulso alla velocità di trasmissione, e non ci sono interruzioni o tempi di attesa per la connessione dei dispositivi. I router della vecchia scuola potevano comunicare solo con uno alla volta. Succederebbe rapidamente e non causerebbe tempi di attesa considerevoli. Molti la considererebbero una connessione lenta. Ma si noterà la differenza quando più persone si collegano a un MU-MIMO.

Qualità del servizio – Qualità del servizio significa che il router mesh dà priorità ai dati e decide dove allocare la larghezza di banda. Raggruppa i dati in tasche, ad esempio, se si tratta di download di file o di streaming video. È possibile utilizzare la qualità del servizio per scegliere ciò che si vuole impostare come priorità alta e bassa, e il router farà il resto. In questo modo, qualsiasi sia il vostro obiettivo non sarà interrotto da altre funzioni meno critiche.

Flussi spaziali – I segnali utilizzati da MU-MIMO sono flussi spaziali. Ogni router può supportare un numero diverso a seconda di alcuni fattori. Questi includono il numero di antenne o radio all’interno del router. Anche la quantità di informazioni trasportate da un flusso spaziale varia. Dipenderà dalla larghezza di banda e da come il router codifica i dati. I flussi spaziali operano tutti in parallelo tra loro. Quindi, si muovono tutti allo stesso modo, ma il numero che avete diminuirà la congestione.

Cose da considerare quando si sceglie un Mesh Router

Ora sapete cos’è un router mesh e come funziona. Abbiamo anche definito alcuni termini che probabilmente incontrerete nel resto di questo articolo. Non due router mesh sono uguali. Per decidere quale sarà il più adatto a voi, dovreste considerare i seguenti fattori.

1. Copertura

Probabilmente il motivo per cui state considerando un router a rete in primo luogo è per una copertura aggiuntiva. La copertura richiesta dovrebbe essere la prima cosa a cui si pensa quando si sceglie un router. I sistemi a rete sono praticamente senza limiti. Poiché è possibile aggiungere tutti i ricevitori che si desidera in tutta la casa o in ufficio, è possibile continuare ad estendere la copertura.

Dovreste considerare di quanta copertura avrete bisogno in casa vostra o se avete componenti strutturali che la limitano. Alcuni router offrono una copertura di base maggiore di altri, quindi andate nella vostra ricerca sapendo approssimativamente di quanti metri quadrati avrete bisogno.

2. Velocità
3. Numero di unità

Tecnicamente avrai bisogno solo del tuo router, più un nodo aggiuntivo per il funzionamento della rete mesh. Detto questo, potete estendere la vostra copertura con nodi aggiuntivi posizionati intorno alla vostra casa o all’ufficio. Ogni nodo fornirà un punto per la copertura a cui connettersi, come un grande pezzo di rete mesh. Vorrai verificare quanta copertura offrirà il router mesh di base per vedere quante unità ti serviranno.

4. Le porte LAN

Le porte LAN sono una cosa importante da considerare se sei un giocatore. Inevitabilmente, la connessione sarà sempre più veloce attraverso un collegamento diretto al vostro router. Potete collegare il vostro PC o laptop da gioco attraverso un cavo ethernet. Più porte LAN ha, più dispositivi si possono collegare contemporaneamente. È utile se vi piace avere LAN party, dove più persone giocano contemporaneamente. Anche se non sei un giocatore, e vuoi collegare qualche computer nel tuo ufficio di casa, questa può essere una grande caratteristica.

5. Prezzo

Ci sono molti router mesh disponibili sul mercato, da quelli economici a quelli costosi. Prima di fare shopping in giro, assicuratevi di sapere qual è il vostro budget. Quello che siete disposti a spendere per il sistema determinerà il tipo di caratteristiche che potrete ottenere con il vostro sistema mesh. Se avete un budget, non preoccupatevi. È possibile ottenere router mesh ad un prezzo relativamente ragionevole, e loro fanno comunque il lavoro. Qui di seguito, avremo alcune raccomandazioni per i router a vari punti di prezzo.

6. Design

Anche se un router non è un pezzo di arredamento, sarà visibile e parte della vostra casa. Poiché avrete più nodi sparsi per la vostra casa, vorrete che si mimetizzino con le vostre stanze. Idealmente, volete un nodo che abbia un aspetto in qualche modo piacevole dal punto di vista estetico, dato che dovrete vederlo sempre. Poiché si tratta di una tecnologia più recente, la maggior parte di essi ha una struttura snella e moderna.

Confronti

Dual-band Vs. Tri-band

Noterete che alcuni router saranno dual-band e altri tri-band. Ma cosa significa questo? Uno è migliore dell’altro?

I router dual-band mesh utilizzeranno due frequenze separate per connettersi ai vostri dispositivi. La banda di rete principale è di 2.4GHz, e la secondaria è di 5GHz.

I router mesh a tre bande utilizzano tre frequenze. Anche in questo caso, la prima banda di rete è 2.4GHz, e la seconda e la terza sono 5GHz.

I router a doppia banda saranno sempre più congestionati, e quindi la velocità potenziale è inferiore. Per esempio, su una dual-band, la banda a 2.4GHz darà una velocità massima di 450Mbps. Ma lo stesso 2.4GHz su un router tri-banda produrrà velocità fino a 600Mbps. Questo perché un tri-banda ha più frequenze, e quindi ognuna di esse è meno congestionata.

Hub-and-spoke Vs. Mesh Network

Dove hub-and-spoke si differenzia dalle reti mesh è nella connessione tra i nodi. In una configurazione hub-and-spoke, ogni nodo comunica direttamente con il router primario. Ciò significa che i nodi che sono più lontani dal router sperimenteranno velocità di connessione più lente. Questo perché il segnale deve viaggiare più lontano. Con un sistema a maglie, tutti i nodi comunicano tra loro. Quindi, invece di dover tornare ogni volta al router principale, il segnale deve solo viaggiare verso il nodo più vicino.

I migliori router a rete – Recensioni

Tenendo conto di tutte queste considerazioni, abbiamo esaminato i dieci migliori router mesh sul mercato. I nostri dieci picks coprono tutte le basi. Dal budget all’investimento e dalla base alle caratteristiche, la nostra lista li include tutti.

1. Google Wi-Fi – Best Looking Mesh Router

Se vuoi un semplice passaggio a un sistema mesh senza problemi, allora Google Wi-Fi fa per te. Ha, a nostro avviso, la procedura di configurazione più semplice di qualsiasi altro router mesh sul mercato. La sua applicazione mobile è facile da usare in quanto rende molto facile controllare le impostazioni del router o eseguire test di velocità. Google è un nome di cui tutti possiamo fidarci, quindi se siete titubanti quando acquistate un nuovo sistema, potete stare certi che questo è di buona qualità.

Offre una connessione stabile e affidabile tra i nodi con 1500 piedi quadrati di copertura per nodo. Viene fornito in un pacchetto di tre punti di accesso, che vi darà un totale di 4500 piedi quadrati di copertura della rete. Ogni access point dispone di 4GB di memoria flash eMMC più 512MB di RAM. Hanno anche una CPU quad-core Arm CPU in ciascuno e una radio Bluetooth.

Google Wi-Fi non funziona su sistemi di rete a doppia o tripla banda. Combinano le loro bande in una sola. Ciò significa che non è possibile scegliere a quale banda ci si connette, e questa potrebbe essere una ricetta per il lag. Detto questo, utilizza il beamforming, che focalizza il segnale, assicurando che funzioni a velocità elevata.

Oltre agli aspetti funzionali di questi router a rete, sono anche belli. Assomigliano a dischi da hockey bianchi e si posizionano in modo discreto sulla scrivania o sulla scaffalatura. Di tutti i router della lista, questo è probabilmente il più piacevole dal punto di vista estetico che si possa acquistare. Il suo design moderno è elegante e non si distingue troppo.

Pro

  • Utente-App amichevole con facile installazione
  • Esteticamente piacevole
  • Buon prezzo

Contro

  • Nessun genitore controlli
  • Solo una frequenza
  • Nessuna porta USB sui nodi

Per un passaggio senza soluzione di continuità e sicuro ad un router mesh, Google Wi-Fi è l’opzione migliore. Il suo design è il più bello che si possa ottenere, e anche se non ha tonnellate di funzioni, fa comunque il suo dovere.

2. Linksys Velop – Miglior Mesh Router per una copertura ottimale

Per chiunque abbia bisogno di copertura per una grande casa o un ufficio, il Linksys Velop offre una vasta gamma. È il miglior router mesh che si possa ottenere in termini di copertura. Può fornire una copertura veloce su un’area di 6000 piedi quadrati con solo tre unità. Con una tale portata, non avreste bisogno di ulteriori ricevitori. Le unità stesse possono essere spostate, estendendo la copertura quanto si vuole. È anche possibile ottenere un kit con solo due nodi, che sarebbe un po’ più economico, ma offre solo circa 3000 piedi quadrati di copertura.

I ricevitori sono un po’ più imponenti, con un design a torre, ma sembrano comunque abbastanza sofisticati. Non hanno porte USB, quindi non sarebbe possibile collegare ulteriori unità di memorizzazione o stampanti ai ricevitori.

È un router tri-banda e utilizza una delle sue reti appositamente per il backhaul. Assicura che gli altri due canali non superino la congestione. Il router sceglie automaticamente quale delle tre bande è meno affollata in un dato momento e si assicura di mantenere il backhaul su quel canale.

È anche abilitato MU-MIMO, che aggiunge anche una spinta alla velocità della rete quando ci sono più persone online.

Pro

  • Connessione Wi-Fi veloce su una vasta area
  • MU-MIMO abilitato
  • Non sono necessari così tanti ricevitori per una copertura diffusa
  • Contro

    • Abbastanza costoso
    • Nessuna porta USB sui nodi

    Il Linksys Velop è un’ottima opzione per le famiglie numerose che vivono in grandi case. La copertura extra che fornisce, così come le sue capacità MU-MIMO, compenseranno il suo prezzo elevato.

    3. Zyxel Multy X – Fastest Mesh Router

    Ci sono molte ragioni per cui potrebbe essere necessario un router super-veloce. Se spesso inviate o scaricate file di grandi dimensioni, come i video, avrete bisogno di una connessione affidabile. Se sei un giocatore, o lavori da casa, non puoi permetterti di operare con una connessione sub-par. È qui che entra in gioco lo Zyxel Multy X.

    Può non essere un looker, e occupa molta superficie, ma questo gli permette di confezionare un grande pugno. Dato che il suo corpo è così grande, può ospitare antenne più grandi – più grande è l’antenna, più lontano è la sua portata. Le antenne grandi possono anche comunicare molto più velocemente delle loro controparti più piccole. È una tri-banda, con la terza banda destinata al backhaul. La banda a 5GHz ha una velocità media di circa 867Mbps.

    Ogni nodo ha quattro porte ethernet, che sono più di quelle della maggior parte dei router mesh. Ciò significa che è possibile collegare i dispositivi direttamente ai nodi per connessioni ancora più veloci. Un altro bonus è la sua integrazione Alexa, in modo da poter usare la voce per controllare il router.

    L’unico problema che, a differenza della maggior parte dei nodi mesh, lo Zyxel Multy X funziona più di un sistema hub-and-spoke. Tutti i nodi comunicano direttamente con il router principale. Detto questo, stanno cercando di aggiungere presto delle funzioni di concatenamento, che permetteranno ad ogni nodo di comunicare tra loro.

    Pro

    • Super-velocità veloci
    • Integrazione Alexa
    • Quattro porte ethernet per nodo

    Contro

    • Grande e ingombrante

    Se avete la necessità di velocità e contate su una connessione veloce, allora il sistema a maglie Zyxel Multy X soddisferà le vostre aspettative.

    4. Gryphon Secure Mesh Router – Il miglior Mesh Router per la sicurezza

    Non sei l’unico ad aver sentito storie di reti hackerate e di informazioni personali rubate. Se vuoi assicurarti che tutti i tuoi dati siano al sicuro, allora non puoi battere la protezione del router Gryphon Secure Mesh.

    Questo router mesh non solo offre prestazioni incredibili in termini di velocità, ma è anche molto bello. Si può avere fino ad un limite di tre ricevitori, che è dissimile dalla maggior parte dei sistemi mesh che permettono ricevitori illimitati. Detto questo, le tre unità abilitate offrono una grande copertura. Con solo due unità collegate al router, si possono avere fino a 6000 metri quadrati di connessione Wi-Fi, il che è impressionante.

    Con i consumatori che si rivolgono sempre più ai prodotti per la casa intelligente ogni giorno, il rischio di una minaccia alla sicurezza aumenta. Molti dei dispositivi che utilizziamo quotidianamente si collegano a internet, dalle lavatrici ai televisori e persino alle caffettiere. Il sistema Gryphon Secure è dotato di rilevamento delle intrusioni, servizio di rete privata virtuale e protezione da malware ESET. Tutte le funzioni di sicurezza possono essere controllate tramite un’applicazione facile da usare.

    Questo sistema ha un prezzo elevato, ma consente di risparmiare il costo di dover acquistare tutte le funzioni di sicurezza extra.

    Professionisti

    • Protezione dal malware
    • Servizio VPN
    • App facile da usare

    Cons

    • Costoso
    • Ha un limite di tre unità

    Il Gryphon Secure Mesh Router è il miglior router mesh sul mercato quando si tratta di sicurezza. Con esso, potete stare tranquilli che voi e la vostra famiglia avrete la certezza che le informazioni sono al sicuro mentre navigate. Può costare un po’ di più, ma ne vale la pena per la tranquillità.

    5. Netgear Orbi RBK50 – Miglior Mesh Router per espansioni

    Se sei un fan delle funzioni aggiuntive e vuoi essere in grado di effettuare l’upgrade man mano che vai, allora Netgear Orbi RBK50 ti offre un sacco di opzioni di espansione. Il router stesso ha tre porte ethernet, e ogni nodo (li chiamano satelliti) ha quattro porte ethernet. Ciò significa che è possibile collegare molti altri dispositivi, il che è un enorme vantaggio. Si può fare affidamento su un box NAS per lo streaming dei propri supporti o avere una stampante che non si collega al Wi-Fi.

    Netgear offre anche molte unità aggiuntive che possono aumentare la copertura Wi-Fi e aggiungere funzioni extra al sistema mesh. Una volta che avete il modello base, potete costruire su di esso come avete bisogno di nuovi aggiornamenti. La base viene fornita con un satellite, che secondo loro fornirà 5000 metri quadrati di copertura.

    Altre aggiunte includono l’Orbi Voice, che è un altoparlante intelligente e l’Orbi Outdoor, che è un nodo costruito appositamente per stare all’aperto. Anche se dobbiamo aggiungere, questi aggiornamenti non sono economici. Ma oltre alle sue caratteristiche, offre anche una connessione ad alta velocità grazie alla sua rete dedicata a 1733Mbps backhaul.

    Pro

    • Tonnellate di porte ethernet
    • Flessibile, con molti aggiornamenti disponibili
    • Buona velocità

    Contro

    • Le unità aggiuntive sono costose
    • Le impostazioni della banda sono difficili da abituare a

    Il Netgear Orbi RBK50 offre una tonnellata di opzioni personalizzabili in modo da poter costruire questo router mesh per essere perfetto per le vostre esigenze. È possibile collegare una tonnellata di dispositivi al router e ai suoi satelliti. Ciò significa che ci sono molte opzioni per collegare i vostri dispositivi.

    6. Eero Mesh Wi-Fi Router – Il più piccolo Mesh Router

    Il router mesh di Eero è il più piccolo della nostra lista, sia in termini di dimensioni fisiche che di copertura. Se avete una casa più piccola, diciamo con solo un paio di camere da letto, vi andrà benissimo. Eero è stato uno dei primi router mesh sulla scena e si è costruito un nome decente sulla scena dei router mesh.

    È semplice da configurare e utilizzare. Si può far funzionare in pochi minuti dopo averlo tolto dalla scatola. L’applicazione mobile ti guida attraverso la procedura di configurazione, quindi anche se non ne hai mai impostata una prima, andrà tutto bene.

    Puoi acquistare una confezione da due o da tre. Un’unità (chiamata beacons), può coprire circa 1000 piedi quadrati. Non c’è limite a quanti ne puoi ottenere, ma devi stare attento a non sovraccaricarli. Con questo modello, in particolare, più fari si ottiene, più lenta è la connessione.

    È un router a tre bande, ma non c’è un canale specifico per il backhaul. Per questo motivo, può avere difficoltà a stare al passo con una tonnellata di dispositivi collegati contemporaneamente. È più adatto a chi ha una casa più piccola con un numero limitato di utenti.

    Ha però alcune caratteristiche interessanti. Ha la radio Thread che è una nuova rete che collega dispositivi domestici come elettrodomestici, termostati e serrature. I fari hanno anche una funzione di illuminazione notturna che si accende automaticamente quando fa buio nella stanza. È anche possibile programmare queste luci notturne per spegnersi ad orari prestabiliti.

    Pro

    • Design piccolo e discreto
    • Facile da configurare
    • Funzione luce notturna

    Contro

    • Bassa copertura per unità
    • No canale backhaul dedicato
    • La qualità della velocità può diminuire con unità aggiuntive

    L’Eero Mesh Router è perfetto per chi vive in una piccola casa e non ha bisogno di una copertura massiccia. Ha alcune caratteristiche divertenti che possono essere integrate in una configurazione Smart Home, e il nome Eero è affidabile nel settore.

    7. Samsung Smart Things – Miglior Mesh Router per Smart Homes

    Hai un debole per le tendenze? Hai aggiornato ogni dispositivo della tua casa alla sua alternativa ’Smart’? Allora è inutile dire che hai bisogno di un sistema mesh decente. L’uso di computer e laptop è di solito limitato a una o due stanze, come un ufficio. Quando si introducono luci, televisori, caffettiere e tende per finestre, tutti operanti attraverso internet, è necessario qualcosa di affidabile. Il Samsung Smart Things è il miglior router mesh per una casa intelligente.

    Questo router mesh non solo funziona come router, ma è anche un hub per tutti i vostri dispositivi smart. È compatibile con Zigbee, Z-Wave e Bluetooth oltre al normale Wi-Fi. Ci sono oltre cento dispositivi diversi che possono essere controllati tramite questo router. È anche possibile integrare Alexa o Google Assistant per gestire il sistema Smart Things.

    Il set di base sarà dotato di tre hub e offrirà circa 4500 metri quadrati di copertura. È possibile aggiungere tutti gli hub che si desidera, fino a 32. Siamo pronti a scommettere che non avrete bisogno di niente di più! Ogni unità è a doppia banda, fornendo una banda a 2,5GHz e una a 5GHz. Per questo motivo, le reti possono tendere ad essere congestionate, dato che non c’è nessun extra per il backhaul.

    Pro

  • Sia una rete Wi-Fi router e uno smart hub
  • Può collegare oltre 100 dispositivi Smart attraverso l’hub
  • Espandi la tua rete fino a 32 unità
  • Cons

    • Solo dual-band, che limita la velocità
    • Occorrono due app separate per accedere a tutte le sue funzioni

    .
    Se sei in anticipo sulla curva e stai passando da casa tua a una casa intelligente, allora salta sul carro con il router mesh Smart Things di Samsung. I dispositivi che si possono collegare ad esso sono infiniti. Anche se non è il più veloce, ha una tonnellata di versatilità.

    Per un mesh-router che offre una vasta gamma di funzioni, deve essere il TP-Link Deco M9 Plus. Questo se ve lo potete permettere. Esso combina elementi di tutti gli altri della nostra lista per fornire un sistema di router mesh all-around eccellente.

    In primo luogo, è facile da configurare. È dotato di anti-virus e controllo parentale, in modo da sapere che la rete è sicura. Altre caratteristiche di sicurezza includono il filtro per i contenuti dannosi, la prevenzione delle intrusioni, e mette in quarantena i dispositivi che sembrano ombreggiati.

    Il design è compatto e può essere montato a parete o nascosto su uno scaffale. Con tre unità, è possibile ottenere fino a 6500 piedi quadrati di copertura, il tutto con un segnale costante. Può fare fatica quando si tratta di passare attraverso pareti o soffitti spessi.

    Questo router a rete serve anche come hub intelligente, in modo da poterlo utilizzare per controllare molti dei vostri dispositivi Smart Home.

    Pro

  • Doppio scopo, sia un router mesh che un hub per dispositivi Smart
  • Design compatto
  • Una tonnellata di caratteristiche di sicurezza
  • Contro

    • Molto costoso rispetto ad altri sistemi a rete
    • Il collegamento alla rete può essere interrotto da barriere strutturali

    Se si dispone del budget necessario, allora vi consigliamo di investire nella TP-Link Deco M9 Plus. Ha alcune grandi caratteristiche tutto intorno, combinando i vantaggi di molti altri modelli in un unico piccolo pacchetto.

    9. Luma Whole Home – Miglior Mesh Router per genitori

    I bambini vanno online ogni anno in età più giovane. Può essere una realtà spaventosa per i genitori in quanto c’è una quantità infinita di contenuti online, e non tutti sono piacevoli. I bambini non possono percepire situazioni potenzialmente rischiose quando sono online. Per questo motivo, abbiamo la Luma Whole Home.

    Il design del sistema di router a rete Luma Whole Home è pensato per la protezione dei bambini. Ha un sacco di controlli da parte dei genitori, quindi non dovrete preoccuparvi di quello che vedono. È possibile controllare tutte le impostazioni attraverso la loro applicazione mobile. Nell’app, è possibile programmare un filtro di valutazione accettabile per i vostri bambini. Queste includono cinque scelte: G, PG, PG-13, R, o senza restrizioni. Potete aggiungere ciascuno dei vostri figli come utente e adattare il filtro a loro individualmente. Potete anche mettere in pausa internet in qualsiasi momento, il che non permetterà alcun accesso.

    In cima alla lista dei controlli parentali, fornisce anche una velocità e una copertura affidabili. Il kit viene fornito con tre unità, ognuna con doppia banda. Ognuna di esse ha anche un processore quad-core e una guida a banda che assicura che ogni dispositivo si connetta alla banda meno congestionata.

    Pro

    • Un lungo elenco di parental control
    • L’applicazione mobile controlla tutte le impostazioni
    • Band-sterzo

    Contro

    • Solo la connessione a doppia banda può essere congestionata se molte persone sono collegate

    Per qualsiasi genitore, la vostra priorità è mantenere i vostri figli al sicuro e felici. Molti fantastici strumenti di apprendimento e giochi su internet possono essere utili al vostro bambino. Alcune cose non sono così piacevoli, e voi volete che rimangano protette. Il sistema di router a rete Luma Whole Home è fatto per questo scopo. È il miglior router mesh per famiglie con bambini.

    10. Tenda Nova MW3 – Best Budget Mesh Router

    Dal momento che volevamo coprire tutto quello che c’è su questa lista, la nostra ultima scelta va praticamente al router mesh più economico che si possa trovare. Volevamo solo mostrarvi che non costa molto passare a un sistema mesh. Questo è un eccellente rapporto qualità-prezzo.

    Simile ad altri della lista, è possibile acquistare un kit a due o tre nodi. I due nodi non avranno la stessa portata dei tre nodi, ma è più economico. Ogni unità è abbastanza compatta e sembra un piccolo cubo bianco. Sono troppo piccoli per poterci infilare delle sostanziose antenne all’interno, e quindi non hanno una portata massiccia. Sono più adatti a chi vive in un appartamento e ha bisogno di una copertura minima.

    Si inviano segnali tra loro dal router primario, il che significa che ognuno di essi funziona come un hub Wi-Fi. Sono comunque una tonnellata meglio che se si avesse un solo router principale per collegare tutta la casa. Anche se non ha la copertura di alcune delle opzioni più costose, è un buon trampolino di lancio nel mondo dei sistemi di router a rete.

    Dove questo router mesh vince è nel prezzo. È possibile ottenere un sistema mesh a tre nodi allo stesso prezzo che costerebbe per un router standard di livello medio.

    Pro

    • Molto economico
    • Design compatto

    Contro

    • Non c’è molta copertura
    • Non molto veloce

    La Tenda Nova MW3 potrebbe non essere la scelta migliore per chi ha bisogno di scaricare o caricare file enormi. Sarà meglio per chi ha bisogno del Wi-Fi per un uso regolare e sta cercando di passare a un sistema di router mesh. Per il prezzo, è il router mesh migliore per chi ha un budget limitato.

    Anche se i router mesh sono una tecnologia relativamente nuova, stanno prendendo piede rapidamente. La dipendenza da internet per così tanti aspetti della nostra vita significa che abbiamo bisogno di un Wi-Fi costante. I sistemi di router mesh forniscono una connessione Wi-Fi completa, indipendentemente dal luogo in cui ci si trova in casa. Eliminerà la frustrazione con le velocità lente e le reti congestionate.

    La nuova tecnologia può essere travolgente. Ma ora siete armati di alcune grandi informazioni sui router mesh e avete dieci grandi opzioni per iniziare.

    0 Shares:
    You May Also Like
    Read More

    Migliori giochi VR PC

    La realtà virtuale è arrivata sul PC. Questa tecnologia ti porta all’interno del mondo di gioco stesso, non…
    Read More

    Migliori tastiera da gaming

    Quali unità sono le migliori tastiere da gaming possono essere diverse a seconda di chi si chiede. Proprio…
    Read More

    Miglori occhiali da gaming

    Probabilmente avete visto almeno una pubblicità di occhiali da gaming ad un certo punto di recente. Ma come…
    Read More

    Migliori casi ventilatore

    Le ventole del caso sono essenziali per mantenere tutti i componenti del computer freschi e funzionanti al meglio.…