Ram Migliore per Gaming

Ultimo aggiornamento su da Nicholas Frost

Hai mai avuto questa esperienza prima d’ora? Si avvia il PC. Lanci il tuo gioco AAA preferito. Impostazioni ultra su tutta la linea, ’perché la tua scheda grafica è la migliore in circolazione . Non si sente la musica in-game, quindi si lancia Spotify in sottofondo. Mentre giocate, decidete che vi mancano i vostri amici e aprite il browser per controllare su Facebook per un po’ di tempo. La cosa successiva è che l’alt-tabbing non funziona. È lento, lo schermo non risponde, e dopo un po’ di tempo, il gioco finalmente si carica, per poi ritrovarti di nuovo all’ultimo salvataggio, perché sei appena morto.

Ecco cosa succede quando la tua RAM non è più sufficiente.

Pensate a un computer come a un organismo vivente. Se il processore e la scheda grafica sono i muscoli, e la scheda madre e il sistema operativo costituiscono il cervello, allora la RAM è sicuramente il cuore di tutto. E proprio come un organismo, non importa quanto sia forte il processore o la scheda grafica, se il cuore, la RAM, non è altrettanto forte, l’intero sistema rallenterà a un certo punto, in un modo o nell’altro. Perché? Perché, proprio come un corpo, i muscoli possono funzionare al massimo della loro capacità, solo se il cuore è abbastanza forte da fornire il sangue e l’ossigeno necessari per il funzionamento dei muscoli. Allo stesso modo, se non c’è abbastanza sangue che porta ossigeno al cervello, non importa quanto sei intelligente, il tuo cervello non funzionerà al meglio. Più forte e capace è il cuore, migliori sono le prestazioni.

La RAM funziona in questo modo, (ma non esattamente lo stesso, che imparerete più tardi.) Soprattutto quando si tratta di giochi. E non importa se sei un giocatore hardcore o un giocatore occasionale. A nessuno piacciono le prestazioni choppy, le cadute di framerate casuali e il temuto crash.

Oggigiorno i sistemi operativi sono molto affamati di memoria, come Windows 10 e macOS Mojave. Aggiungete a questo tutte le diverse applicazioni che sono in esecuzione in background e, naturalmente, i giochi. I giochi possono occupare una parte considerevole della vostra RAM e se non ne avete abbastanza, allora aspettatevi che il vostro gioco sia lento e lento. Se scopri che il tuo impianto di gioco non sta funzionando bene come un paio di mesi o un anno fa, allora questo potrebbe essere un segno per ottenere una RAM migliore.

Ma cos’è esattamente la RAM?

RAM, che sta per “Random Access Memory” (memoria ad accesso casuale), ed è ciò che permette al tuo computer di fare multitasking e di eseguire diversi programmi e applicazioni contemporaneamente. È il punto di transizione tra il disco rigido, che è una memoria che si muove lentamente, e la cache della CPU, che è follemente veloce. È il punto in cui gli elementi vengono temporaneamente memorizzati per l’uso durante il funzionamento del computer.

Vedrete anche questo acronimo: DDR. Significa doppia velocità di trasferimento dati, due trasferimenti di dati per ciclo di clock. Questo è importante perché la RAM DDR4 non può essere utilizzata su una scheda madre compatibile solo con la DDR3. Non che sia possibile se lo si desidera, dato che ogni tipo ha tacche diverse, e cercare di mettere una DDR4 RAM in una scheda compatibile con la DDR3 la danneggerà. In questo momento, la DDR4 è la migliore, funziona alla tensione più bassa e fornisce la massima velocità di trasferimento.

Scegliere la migliore RAM per il gioco sembra abbastanza impegnativo all’inizio, e può portare alla frustrazione che può portare semplicemente ad acquistare le chiavette RAM più grandi e più belle in un negozio e collegarle alla scheda madre. Ma non è così.

Per ottenere la RAM giusta bisogna considerare alcuni fattori: frequenze, tempismo, velocità e, naturalmente, dimensioni.

La frequenza è un fattore molto importante da controllare e considerare, a parte l’effettiva capacità di memorizzazione che naturalmente. Più veloce è la frequenza, più velocemente il computer può recuperare i dati dalla memoria, e inviare i dati in memoria. La maggior parte dei kit DDR4 raggiunge il massimo a circa 32000MHz, ma i produttori di RAM stanno gradualmente permettendo agli utenti di overclockare la RAM a velocità che sono solo abbastanza scandalose.

La temporizzazione è un’altra cosa da tenere d’occhio. In parole povere, esso detta il numero di cicli per la RAM per soddisfare una richiesta. Quanto più basso è il numero di cicli della RAM, tanto più spesso essa è in grado di elaborare le richieste.

Infine, è importante considerare anche la dimensione fisica della RAM. Questo di solito non rappresenta un problema, tuttavia, ci sono alcuni kit di RAM che hanno altri campanelli e fischietti, come luci e diffusori di calore che la rendono fisicamente più grande del normale. Questo può occupare altro spazio o avvicinarsi ad altre parti.

Tutte queste cose potrebbero essere abbastanza intimidatorie all’inizio, ma fortunatamente, ci sono un sacco di buone scelte là fuori per tutte le vostre esigenze di RAM di gioco. Un’altra cosa buona da notare è che al giorno d’oggi i prezzi della RAM sono rimasti abbastanza accessibili rispetto ai costi della RAM di un anno fa. Quindi è un buon momento per avere nuova RAM. Si tratta di sapere esattamente cosa prendere per il vostro setup.

Ecco alcuni consigli per lo shopping veloce per chi vuole acquistare nuova RAM:

Il vostro processore è importante – Avere un PC basato su Intel o un PC basato su AMD è un fattore importante per ottenere la RAM. Un PC basato su Intel avrà programmi che non risponderanno correttamente se la memoria di sistema è troppo veloce e, naturalmente, se la memoria di sistema è lenta. Quindi avere uno sweet spot è importante per Intel. AMD, d’altra parte, è influenzata in modo più significativo dalla velocità della memoria a causa del suo sistema proprietario “Infinity Fabric”, che è legato alla velocità del bus di memoria. Questo significa, velocità di RAM più elevate, migliori prestazioni nel mondo reale, come frame rate più veloci e movimenti più fluidi. In relazione a questo…

La velocità di RAM più veloce su una piattaforma Intel è possibile con una CPU della serie K – I processori Core i7 e i5 non della serie K hanno un limite simile a quello della DDR4-2666 che si trova nei minori chipset H370 e B360. Quindi, per la massima velocità di RAM, ottenere una serie K.

Le velocità di memoria mostrate in un profilo XMP non sono sempre possibili con le schede basate su AMD XMP è stato progettato per le schede madri Intel. Pensatelo come una funzione di overclock automatico. I produttori di schede madri mettono in atto le impostazioni del BIOS per aiutarvi ad ottenere queste velocità maggiori sulle schede AMD, ma non sempre si trovano in tutte le schede. Infatti, anche se si dice che siano una caratteristica della scheda, non sempre funzionano come previsto.

16GB è il numero ottimale, per ora – Sembra abbastanza bello ottenere 32GB per il vostro setup, e a prima vista, grande numero = migliore. Tuttavia, mentre è vero che al giorno d’oggi i sistemi operativi e i giochi richiedono molta RAM, 16GB sono spesso più che sufficienti. Spendere più soldi in RAM di quello che serve non è in realtà un bene, soprattutto perché una volta che ne hai abbastanza, i rendimenti sono in diminuzione. L’unico momento in cui si vuole ottenere così tanta RAM, è se si è un appassionato di videogiochi a cui piace giocare mentre il browser è acceso con decine di schede, alcune delle quali sono video. Ora, a meno che tu non sia quello, 16GB dovrebbe essere buono.

Gli accessori extra sono fighi ma non necessari – Alcune chiavette RAM hanno roba extra come spalmatori di calore, luci a LED e così via. Sono tutte cose belle da avere, ma spesso non sono necessarie. La RAM di solito non genera calore abbastanza significativo da richiedere un raffreddamento specifico, e anche al massimo delle prestazioni, fintanto che la ventola del vostro setup muove l’aria all’interno, i vostri RAM stick dovrebbero andare bene. Per quanto riguarda le luci, aggiungeranno un aspetto fresco al vostro setup, ma a meno che il vostro caso non abbia una finestra o un lato chiaro, è una caratteristica extra che non sarà apprezzata tanto. Se il vostro budget lo permette, naturalmente, potete impazzire.

Non siate tentati di usare 32GB per slot – 32GB stick per slot potrebbe sembrare davvero fantastico, soprattutto perché è stato possibile farlo per circa un anno, gli sviluppatori di firmware in realtà non danno così tanta priorità al supporto a causa della scarsa disponibilità. Se volete avere 32GB per slot, è meglio controllare se la vostra scheda madre lo supporta ed è compatibile con esso, insieme al firmware appropriato.

Conoscere il proprio budget – mentre la RAM è ora abbastanza conveniente rispetto agli anni precedenti, è ancora abbastanza facile lasciarsi andare e rimanere a corto di denaro comprando incautamente.

Terminologia

Oltre a questi consigli, è bene conoscere anche i termini e gli acronimi importanti che si incontrano quando si guarda la RAM. Questi includono i seguenti:

DIMM – sta per Dual In Line Memory Module, questo è lo slot effettivo dove la RAM viene inserita sulla scheda madre. Il DIMM è in realtà anche un piccolo circuito stampato a sé stante.

SO-DIMM simile ai normali DIMM, ma per i portatili. Questi sono slot DIMM più compatti.

Frequenza come detto in precedenza, questo è il numero di comandi che la RAM può elaborare in un secondo, misurato in MHz.

XMP – questo sta per Extreme Memory Profile, che sono istruzioni per il BIOS e gli dicono quale tensione, frequenza e tempistica attivare la RAM. È anche un modo per effettuare l’overclock senza dover selezionare ogni impostazione.

Timing – Indica quanti cicli di clock un’operazione che il controllore di memoria ha richiesto verrebbe completata dalla RAM.

Le 6 migliori RAM per il gioco

Ora che ci siamo tolti questo pensiero, è il momento di scoprire qual è la migliore RAM tra cui scegliere!

La migliore RAM per le prestazioni complessive – Corsair Dominator Platinum RGB 32GB DDR4-3200MHz

Velocità: DDR4-3200MHz | Temporizzazione: 16-18-18-36 | Cas Latenza: 16 | Tensione: 1,35V | Dimmetri: 2x16GB – Il marchio preferito dai giocatori, l’originale Corsair DDR4 è stata la scelta migliore per molti giocatori per molto tempo. Non solo ha un bell’aspetto, con il suo esterno elegante, la tecnologia di raffreddamento DHX brevettata incorporata e, naturalmente, le sue prestazioni ineguagliabili. Ma ora, una nuova versione è sul mercato, il Platinum RGB, e aggiunge SKU con clock più alti. Per l’estetica, è dotata di LED RGB.

Una congettura è che, anche se è un buon kit di RAM, è comunque abbastanza costoso. Tuttavia, vale ogni dollaro, soprattutto considerando le prestazioni che otterrete per i vostri giochi.

La migliore RAM per l’alta velocità – Patriot Viper Steel DDR4-4400 (2x8GB)

Velocità: DDR4-4400 | Temporizzazione: 19-19-19-39 (2T) | Tensione: 1.45V – Se la vostra scheda è in grado di gestire la velocità ultra massima, allora il Patriot’s Viper Steel DDR4-4400 16GB è la scelta migliore. A differenza della maggior parte dei kit, questo kit è semplice, permettendo a Patriot di migliorare i tempi che aumentano significativamente le prestazioni dei programmi e dei giochi. Questo è considerato una scelta solida per i rig che sono costruiti per compiti specifici, come il gioco.

Proprio come la nostra prima scelta, tuttavia, una truffa è il suo costo, in quanto il kit è in realtà più costoso della maggior parte dei kit RGB, anche quelli che eseguono i più vicini ad esso.

La migliore RAM per il Mid-Tier Gaming – G.Skill Ripjaws V 16GB DDR4-2400MHz

Velocità: DDR4-2400MHz | Temporizzazione: 15-15-15-35 | Tensione: 1.2V – Se la vostra macchina non è ancora all’avanguardia nel suo complesso, allora questo kit di RAM è una grande scelta. Fuori dalla scatola, fuori dalla scatola, si comporta già alla grande. Per non parlare del fatto che si tratta di un kit molto conveniente e più veloce da parte del produttore. Anche senza l’overclocking, ha ottime prestazioni rispetto ai benchmark moderni, ma se volete, l’overclocking può dare una performance ancora migliore.

L’ovvio svantaggio, ovviamente, è che non è così forte o veloce come le sue controparti 4400. Tuttavia, è un buon upgrade per una macchina da gioco di livello medio-alto per il giocatore occasionale e medio.

Best Bang For The Buck RAM – Muskin Redline

Velocità: DDR4-2666MHz | Cas Latenza: 16 | Tensione: 1.2V – Se hai davvero un budget limitato, allora questa RAM è una buona scelta. E solo perché non è di qualche grande marca, non significa che non dovreste prenderla in considerazione. Per le sue specifiche, è venduta a un prezzo fantastico e può servire allo scopo di macchine da gioco di medio livello.

Il lato negativo, però, è che un costo più basso spesso significa minori caratteristiche, il che è un po’ il caso di questo kit. Tuttavia, questa è una buona scelta di RAM per il giocatore medio che non si preoccupa di attenuare un po’ le impostazioni di un gioco.

Miglior Overclocker – Kingston HyperX Predator RGB DDR4-2933 (4x8GB)

.
Velocità DDR4-2944 (XMP) | Tempistiche: 15-17-17-39 (2T) | Tensione: 1,35V – Chi ha la capacità o il desiderio di overclockare la RAM troverà l’HyperX Predator la scelta ottimale. Probabilmente non c’è nessun’altra RAM capace di un rating XMP più alto per coloro che non effettuano l’overclock da soli. Anche in questo caso, potrebbe non essere possibile trovarne una anche se è overcloccata manualmente.

La truffa qui è che, come detto prima, l’XMP non è sempre disponibile per le schede AMD, e anche in questo caso la lettura potrebbe non essere così accurata come le prestazioni effettive. Tuttavia, chi ha la scheda giusta (e il desiderio di overclockare) questa è un’ottima scelta.

Migliore RAM High-End, Maximum Specs RAM – G.SKILL Trident Z Royal Series 128GB DDR4-3200Mhz

Velocità: DDR4-3200MHz | Temporizzazione: 14-14-14-34 | Cas Latenza: 14 | Tensione: 1.35V | Dimmetri: 8x16GB – Se il vostro setup ha già un sacco di soldi spesi per il meglio del meglio del meglio, sia in termini di prestazioni che di estetica, allora forse spendere altri 1.000 dollari solo per la RAM non sarebbe più così tanto. Non che lo raccomandiamo a tutti, anche ai giocatori più esperti, ma se si vuole costruire un disco di RAM, che è un disco rigido virtuale ad altissima velocità che si trova nella RAM, o per quando c’è un carico di lavoro molto intenso per l’editing di video e foto, allora questa è la RAM che si può scegliere.

Un grande Mythbuster una volta ha detto che se vale la pena farlo, vale la pena esagerare, e questa RAM è certamente all’altezza. Perché accontentarsi di soli LED RGB quando invece si possono avere diamanti illuminati RGB? Un richiamo di attenzione naturale per chi vuole che il proprio PC sia la parola d’ordine della città.

Ma non lasciatevi ingannare dal costoso guscio, questa RAM è un vero e proprio pugno. Ha un solido tasso di frequenza a 3200MHz, un dissipatore di calore in alluminio per l’alto carico di lavoro di cui sopra che è in grado di sopportare, e tempi che forniscono prestazioni fulminee.

Immagino non sia una sorpresa che la più grande truffa per questa RAM sia il suo prezzo. Ma se ve lo potete permettere, e volete sia una RAM elegante che potente, questa è la soluzione.

I nostri pensieri finali

0 Shares:
You May Also Like
Read More

Come abbassare il ping

Lag. L’eterno incubo dei giocatori. Mentre noi tendiamo a dare la colpa al lag solo per avere una…
Read More

Migliori telefoni da gaming

Avete bisogno di un telefono per comunicare con il mondo esterno, navigare in internet, stare al passo con…
Read More

Miglior SSD gaming

Ti piace giocare come un fuorilegge in una fedele ricreazione del selvaggio West in Red Dead Redemption II?…