pc fisso o portatile gaming

Ultimo aggiornamento su da Nicholas Frost

L’industria dei videogiochi è un’industria multimiliardaria. Ogni anno, i videogiochi spingono il limite di ciò che è possibile in termini di grafica, prestazioni, narrazione e immersione. Sono finiti da tempo i tempi della semplice grafica in 2D pixel sprite, dove la vostra immaginazione è lasciata a riempire gli spazi vuoti. Oggi, un videogioco può competere con la qualità di un blockbuster estivo di Hollywood. Non solo nel valore dell’intrattenimento, ma nella qualità della produzione, così come in tutti gli elementi sopra elencati.

Ma man mano che i videogiochi continuavano ad evolversi, anche le macchine che erano state create per giocarci si evolvevano. Nei primi tempi del gaming, le console per videogiochi dominavano il settore: dal classico Atari 2600 al Nintendo Entertainment System e alla Sega Genesis, dal Super Nintendo Entertainment System alla Playstation e alla Xbox, e così via.

Tuttavia, a volte, durante questa rivoluzione videoludica, anche il personal computer o il PC si unirono tranquillamente alla corsa. Mentre le console a 16 bit erano le migliori, il PC stava già installando i giochi via CD. Quando le console a 32 bit sperimentavano la piattaforma 3D, i combattimenti e giochi di corse, i giochi per PC stavano già creando nuovi generi. E questa tendenza è continuata fino a quando un giorno le versioni per PC dei giochi sono diventate il punto di riferimento in cui le versioni per console misurano.

Oggigiorno, un PC correttamente assemblato, anche con parti di livello medio, può facilmente superare le ultime console di nuova generazione come la Playstation 4 e Xbox One. Non solo, le console sono per lo più bloccate con qualsiasi hardware vengano fornite. I PC, d’altra parte, possono essere aggiornati nel corso degli anni per migliorarne le prestazioni e stare al passo con i giochi di quell’anno ed eseguirli al massimo delle impostazioni.

E considerando che un PC adeguatamente assemblato è molto più versatile di una console (come la possibilità di eseguire altri programmi come gli editor video e così via), ha un miglior rapporto qualità-prezzo. Quindi, nel complesso, scegliere di giocare ai videogiochi su un PC sembra la scelta migliore. O così dicono i fan del laptop gaming vs. il dibattito sul desktop.

Ora, c’è un’altra scelta da fare. Qual è la macchina migliore nella domanda, un portatile da gioco contro il desktop?

Decidere tra un portatile da gioco vs. desktop è una preoccupazione molto valida. Entrambi hanno pro e contro che non dovrebbero essere respinti così rapidamente. E la scelta tra l’uno o l’altro dipenderà in modo significativo dalle vostre preferenze e dai vostri gusti in materia di gioco.

Ma prima di decidere, dovete prima capire cos’è un portatile da gioco, cos’è un desktop da gioco e quali sono le loro somiglianze e differenze.

Cosa sono i portatili da gaming?

Immaginate la potenza di un desktop ma impacchettato all’interno di un guscio portatile. Questo, in sostanza, è ciò che è un portatile. Ora, se si aumenta la potenza fino a undici e oltre, ecco cos’è un portatile da gioco. I laptop, proprio come il PC desktop, si sono evoluti da semplici macchine da ufficio a quella che oggi è un’industria multimiliardaria che include i videogiochi. I laptop da gioco sono in grado di giocare proprio come qualsiasi console da gioco o desktop, ma con una caratteristica molto sorprendente: la portabilità.

Ma come è nato il portatile da gioco? Per capirlo, dobbiamo prima guardare indietro a come è nato il laptop di base.

Il primo “laptop” è stato il microcomputer portatile o il “Portale” del 1980. Fu di R2E Micral CCMC, una società francese, a occuparsi delle retribuzioni e della contabilità. Tuttavia, quello che è considerato il primo computer portatile è l’Osborne 1. Ha elementi molto riconoscibili per i computer portatili anche fino ad oggi: una shell “pieghevole” che aveva cinque unità floppy disk da ¼ di dischetto, un piccolo schermo e una tastiera. Se da un lato questa macchina è stata un fallimento per il suo peso e il suo costo, dall’altro ha messo in moto un’industria che avrebbe prodotto i portatili da gioco che conosciamo oggi.

La strada che il portatile avrebbe preso per raggiungere i tempi moderni non sarebbe stata comunque facile. Innumerevoli macchine portatili si sono sviluppate, e la maggior parte di esse ha fallito. Tuttavia, ogni modello prodotto dalle aziende che lo hanno tirato fuori avrebbe spinto sempre più in là. Per coincidenza, queste aziende, come Dell, Toshiba, IBM, HP, Compaq e così via, sarebbero diventate alcune delle marche leader quando si tratta di computer portatili moderni.

Alla fine degli anni ’80, la tecnologia ha raggiunto l’idea di un computer portatile. Le batterie sono migliorate, gli schermi sono diventati più grandi e più efficienti dal punto di vista energetico e l’elettronica è diventata sempre più piccola. È venuto il momento della nascita dei primi computer portatili vantaggiosi ed efficienti, come il ThinkPad IBM, il Macintosh Powerbook, il Compaq LTE e altri ancora. Questi nonni dell’industria dei laptop aprirebbero la strada ai laptop da gioco che tutti conosciamo oggi.

Avanti veloce fino al 2019, e quelle che si pensava fossero macchine goffe che non avrebbero mai visto la luce del giorno sono ora le macchine più potenti quando si tratta di videogiochi portatili. Marchi come Asus ROG, Alienware, Razer, MSI, Lenovo e HP sono alla punta della lancia quando si tratta di computer portatili da gioco e producono regolarmente macchine che possono competere anche con i desktop più potenti. La battaglia tra laptop da gioco e desktop è davvero in pieno svolgimento.

La maggior parte dei modelli di queste marche sono più grandi, più pesanti e più costosi di un normale portatile. Tuttavia, ciò per cui si paga è la possibilità di giocare ai moderni giochi tripla A, con impostazioni alte o ultra, ovunque si vada. Forse vorresti lavorare in un caffè ma poi avere la possibilità di fare una o due pause di gioco ogni tanto. O forse tu e i tuoi amici amate uscire insieme e giocare in gruppo. In ogni caso, la portabilità e la potenza di un portatile da gioco rispetto al desktop sono innegabili e sono le ragioni principali per cui si desidera ottenere One.

Un laptop da gioco avrà la GPU o l’unità di elaborazione grafica più potente che può essere installata in un sistema portatile. Conterrà anche più che sufficiente RAM per eseguire qualsiasi gioco con poco o nessun ritardo o ritardo. Sarà presente anche un disco a stato solido o SSD che permette un accesso veloce a programmi e giochi. Inoltre, elimina il rischio che un normale disco rigido con parti in movimento venga danneggiato in caso di movimento improvviso durante il funzionamento. Un potente processore e una scheda madre all’avanguardia legheranno tutto insieme. Ma cos’è un portatile da gioco senza un fantastico display? Un portatile da gioco avrà uno schermo ad alta risoluzione. Tutta la potenza contenuta in uno chassis portatile è destinata a produrre molto calore, quindi il miglior gioco laptop avrà anche grandi e potenti ventole per mantenere l’unità fresca . E infine, un portatile da gioco avrà anche il suo aspetto e un design esteticamente piacevole. Sia che sia rumoroso e luminoso per annunciare al mondo che tipo di macchina è, o un design elegante che è completamente al di sopra di un normale portatile, un portatile da gioco sarà la parte.

Ma si può rispondere alla domanda “laptop gaming vs. desktop”?

Cos’è un desktop di gioco?

In sostanza, un desktop da gioco è un personal computer per videogiochi. Per coincidenza, gran parte dell’hardware necessario per far funzionare i videogiochi con le impostazioni massime è anche l’hardware di cui si avrà bisogno per eseguire altri programmi di lavoro, come editor di video e foto, modellatori 3D e così via. Quindi, mentre un desktop di gioco è per i giochi, se necessario, può diventare rapidamente anche un desktop di lavoro.

Ma i desktop sono sempre stati fatti per i giochi? cuffia da gioco, e un grande monitor, una Smart TV, o un proiettore per un display, ed è davvero una configurazione da tavolo da gioco.

O un portatile da gioco o un desktop funziona per un gioco corretto. Ma quale scegliere? Entrambe le opzioni hanno tonnellate di pro e di vantaggi, ma non sono perfette e presentano anche svantaggi e svantaggi. Diamo un’occhiata.

Pro e contro dei computer portatili da gioco

  1. Pro: Portabilità – Questo è forse il pro più evidente di un portatile da gioco. Se sei il tipo di giocatore che vuole giocare in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo, allora un portatile da gioco funziona per te. Immaginate di poter giocare al vostro gioco sparatutto in prima persona in tripla A preferito in uno Starbucks mentre vi godete la vostra tazza di caffè preferita e aspettate i vostri amici. Oppure fare un lungo viaggio lontano da casa ed essere in grado di giocare sul sedile posteriore della macchina. La portabilità del portatile di gioco è innegabile ed è ciò che lo distingue da un desktop di gioco.

    E poiché un portatile da gioco è anche un potente cavallo di battaglia per altri tipi di programmi, fornisce anche la portabilità per altri compiti. Se sei sia un giocatore che un grafico, un portatile da gioco ti permette di fare entrambe le cose con facilità, sempre e ovunque. Passate facilmente dal lavoro per il vostro lavoro quotidiano al vostro videogioco preferito mentre siete in giro senza dover saltare una battuta. Le possibilità sono infinite.

  2. Con: Weight and Bulk – Anche se i laptop da gioco sono portatili, molte varianti di fascia alta sono molto più grandi e pesanti delle loro controparti normali. Perché anche se per decenni l’elettronica si è ridotta fino a dimensioni minime, è ancora necessario molto hardware per far funzionare i giochi a livelli ottimali. Non solo, i laptop da gioco richiederanno attrezzature extra per mantenere la macchina funzionante correttamente, come i ventilatori (arriveremo a questa parte più tardi) e per dare un’esperienza di gioco adeguata, come schermi più grandi e altoparlanti eccellenti.

    Tutti questi elementi aggiungono peso e rendono un laptop da gioco più grande. Quasi sempre, è un dato di fatto che quanto più forte è il laptop da gioco, tanto più grande e pesante diventa. Non è ancora così, ma per molte marche e modelli lo è.

    Quindi, se state pensando di prendere un portatile da gioco, siate pronti ad aggirarvi intorno ad una macchina che vi darà un allenamento mentre lo fate.

  3. Pro: Buy and Play – A differenza di un desktop di gioco, in cui un po’ di ricerca deve ancora essere fatta per ottenere le parti giuste e assemblarle in modo da poter giocare i giochi che si desidera, un portatile da gioco è pronto fuori dalla scatola. Quando si ottiene un portatile da gioco, simile a una console, c’è molto poco da fare per giocare. Il produttore del laptop ha fatto tutto il lavoro per voi.

    Non solo, a seconda della marca e del modello del portatile da gioco, si ha la garanzia di avere un hardware progettato per il gioco. Non c’è la possibilità di acquistare, ad esempio, una GPU con specifiche che sembrano buone sulla carta ma che non sono adatte per i giochi di fascia alta. La configurazione hardware di un laptop da gioco sta già andando a sinergizzarsi bene e fornirà la giusta esperienza di gioco che state cercando.

  4. Con: Mancanza di aggiornabilità e personalizzazione minima – Mentre la maggior parte dei laptop da gioco possono migliorare con periferiche aggiuntive e alcuni aggiornamenti (come il supporto di GPU esterne) per la maggior parte, sono bloccati con qualsiasi hardware vengano spediti. Un buon portatile da gioco avrà una lunga durata quando si tratta di essere all’avanguardia dei requisiti tecnici del mondo del gioco. Ma una volta che arriva una generazione di giochi che richiede un hardware migliore, il portatile da gioco non sarà più in grado di funzionare al massimo delle impostazioni.

    Non è per dire che i portatili da gioco non possono essere “aggiornati”. Alcune marche e modelli possono. Si può aggiungere altra RAM o aggiornare il disco rigido, e così via. Ma per quanto riguarda la totale modifica dell’hardware interno, come l’installazione di una GPU interna migliore, è quasi impossibile. Certo, qualcuno con più know-how tecnico può farlo, ma a costo di annullare la garanzia, di rompere la macchina o di entrambe.

    Quindi, se state cercando di avere sempre il miglior hardware possibile per il gioco, meglio essere preparati a sostituire regolarmente il vostro laptop da gioco nel suo complesso, magari ogni quattro o cinque anni.

  5. Pro: Prestazioni – Nonostante le minime opzioni di aggiornabilità, le prestazioni di un portatile da gioco rivaleggiano, se non superano, con quelle di un tipico desktop da gioco della stessa generazione. Come accennato in precedenza, l’hardware di un portatile da gioco è personalizzato per un gioco corretto. Ma al di là di questo, un computer portatile appropriato del produttore del gioco farà in modo che le prestazioni del portatile nel suo complesso siano al top. L’hardware lavorerà insieme, in sincronia tra loro per offrire un’esperienza di gioco di alta qualità.
  6. Con: Durata della batteria e calore – Tutte queste capacità di prestazione possono succhiare la durata della batteria del portatile da gioco molto velocemente. A prima vista, la durata media della batteria di cinque ore quando il gioco non è così male. E ad essere onesti, non lo è. Tuttavia, considerando che questa durata della batteria ordinaria varia a seconda dell’utilizzo dell’hardware del tempo, e tutto d’un tratto, giocare con la batteria potrebbe non essere così ideale. Alcuni portatili da gioco sono così potenti che non è possibile massimizzare il loro pieno potenziale se lo si utilizza solo a batteria. Le funzioni extra richiedono che il portatile sia collegato alla rete. E in alcuni casi, un portatile da gioco non avrà bisogno di uno, ma di due adattatori di alimentazione per utilizzare appieno l’hardware installato.

    Con un sacco di potenza e di prestazioni viene all’utilizzo di energia. E con un sacco di consumo di energia arriva al calore. Questo calore deve disperdersi da qualche parte, altrimenti causerà cali di prestazioni o addirittura danni all’hardware nel tempo. Quindi la maggior parte dei portatili da gioco vengono installati con grandi, potenti e a volte molto rumorosi ventilatori per sfogare il calore. In molti casi, la temperatura emana dal laptop stesso, in particolare dalla tastiera. Questo fa sì che molti utenti di laptop da gioco acquistino tastiere esterne per giocare, il che vanifica lo scopo del laptop da gioco, compatto e portatile.

    Poiché l’hardware è così vicino l’uno all’altro nel telaio di un portatile, la temperatura aumenterà rapidamente. Ecco perché, quando si acquista un portatile da gioco, il sistema di raffreddamento è altrettanto importante, se non di più, della potenza e delle prestazioni della macchina.

  7. Pro e Con: Prezzo – A seconda di chi lo chiedete, di come vedete il gioco, e se utilizzate appieno il vostro portatile da gioco, il prezzo sarà o un pro o un contro. Se sei davvero una persona mobile che viaggia molto o che è al college e si sposta da un edificio all’altro prima di andare al dormitorio o solo qualcuno che ama lavorare fuori casa, allora un portatile da gioco vale il prezzo. Tuttavia, se ti trovi a preferire il gioco a casa, o se hai già un computer portatile ma è lì nella tua stanza o nell’ufficio di casa, allora non stai utilizzando il portatile da gioco completamente.

    Puoi anche giustificare il fatto di lasciare il portatile da gioco a casa se lo spazio è un problema. Se vivete in un appartamento e non potete permettervi di avere spazio per la configurazione del desktop, allora un portatile da gioco varrà i suoi soldi. Altrimenti, forse un desktop da gioco è un’opzione migliore.

    Inoltre, la maggior parte dei laptop da gioco saranno più costosi dei loro omologhi da tavolo con specifiche e hardware simili o addirittura migliori. Quindi, per ottenere il massimo dal prezzo del portatile da gioco, si dovrebbe essere in grado di utilizzare pienamente i vantaggi del portatile da gioco che il desktop da gioco non ha.

Pro e contro dei desktop da gioco

  1. Pro: Impareggiabile personalizzazione e aggiornabilità – Forse il più grande pro che un desktop da gioco avrà oltre a un portatile da gioco, ma anche una console da gioco, è la sua aggiornabilità e personalizzazione. Anche i sistemi desktop di marca possono essere smontati e aggiornati con il passare degli anni ed essere in grado di stare al passo con i tempi e le esigenze hardware dei giochi moderni.

    Anche farlo è molto semplice. Hai bisogno di più RAM? Forse volete una GPU migliore? Vuoi aggiungere più memoria con ulteriori hard disk o SSD? Basta aprire lo chassis del desktop, trovare gli slot giusti, installare l’hardware che si desidera aggiungere e il gioco è fatto. Alcuni hardware come le GPU avranno bisogno di alcuni driver o altri programmi installati, ma questo è quasi senza sforzo. È semplice come fare doppio clic su un’icona e attendere la fine del processo.

    Non solo, si può facilmente mescolare e abbinare l’hardware (purché sia compatibile con il sistema che si sta utilizzando) per massimizzare le capacità della macchina. Questo assicura che i vostri giochi funzioneranno con le migliori impostazioni possibili per il massimo divertimento di gioco.

  2. Con: Can Be Confusing To Assemble – Le configurazioni possibili quasi illimitate che si possono mettere all’interno di un desktop non sono sempre una buona cosa. Lo è perché può essere molto confuso scegliere che tipo di hardware installare. Può essere molto allettante ottenere l’hardware più costoso o quello con il numero più alto, solo per rendersi conto che non sono compatibili tra loro o con la scheda madre esistente.

    Non è un compito difficile leggere e imparare quali pezzi di hardware si dovrebbero ottenere, ma per chi non lo sapesse, può essere necessario un po’ di tempo per capire appieno. Quindi, se state cercando di acquistare una macchina in modo da poter giocare immediatamente, potete ottenere un desktop da gioco preassemblato o un portatile da gioco invece di assemblarne uno da soli.

  3. Pro: Prezzo – Un desktop da gioco sarà sempre molto più conveniente di un portatile da gioco se si tratta solo di gioco e prestazioni. Per la stessa quantità di denaro di un computer portatile da gioco decente, è possibile acquistare un potente desktop da gioco con un po’ di soldi in più. In alcuni casi, la differenza di prezzo è minima, ma solo quando un desktop da gioco è di una marca conosciuta che lo ha preassemblato per voi.

    Se si possono acquistare le parti separatamente, dal telaio alla RAM e tutto ciò che sta in mezzo, si può risparmiare un sacco di soldi per le capacità di prestazioni che si stanno cercando.

    Pensatelo come l’acquisto di un piatto in un ristorante di lusso. Spesso, un pasto che costerà un sacco di soldi può essere fatto da voi per un prezzo molto più basso. Devi sapere quali ingredienti usare, come metterli insieme e fare uno sforzo per cucinarli. Si ottiene il prodotto finale, sentirsi bene che l’hai fatto, e in realtà risparmiato denaro!

  4. Con: Controllo qualità – Assemblare un desktop di gioco da soli può essere un’esperienza appagante, ma si corre il rischio di sbagliare o di maneggiare male le parti durante la costruzione. Mettere troppo pasta termica, o girare una vite troppo stretta può causare un disastro. Inoltre, a meno che tutti i pezzi che si usano non siano di marche note o di fiducia, può essere facile creare un desktop di gioco che sia buono sulla carta, ma che in pratica sia un assemblaggio di basso livello.

    Il controllo di qualità verrà poi da un paio di altre fonti, come la lettura del materiale giusto, la cura nell’assemblaggio e la conoscenza di come funzionano le cose. Quando acquista un portatile da gioco o un desktop da gioco preassemblato, il costo aggiuntivo che pagherai non sarà solo per il fatto che non farai l’assemblaggio da solo. È anche dal fatto che, una volta assemblato, il controllo di qualità è fatto per garantire che il prodotto finale non solo funzioni come previsto, ma funzioni bene.

  5. Pro: Prestazioni – La maggior parte dei portatili da gioco avranno un hardware potente, ma ad un prezzo. Per chi cerca di dedicare il proprio budget al videogioco, nessun portatile da gioco terrà testa a un desktop da gioco che contenga il miglior hardware disponibile al momento, indipendentemente dal fatto che costi lo stesso o anche meno. Non solo, le prestazioni non hanno gli svantaggi che il laptop da gioco ha, come il modo di sfogare il calore in eccesso, il rumore e le limitazioni di potenza. Si può continuare a giocare per ore e ore, senza preoccuparsi che il desktop di gioco si esaurisca improvvisamente o si spenga per il surriscaldamento. Se il desktop di gioco è collegato a un Uninterrupted Alimentazione, anche un’interruzione di corrente darà abbastanza tempo per spegnere la macchina e salvare correttamente i dati di gioco.

    E poiché è molto più facile installare e aggiornare l’hardware migliore, è possibile garantire sempre il massimo delle prestazioni e delle impostazioni massime quando si gioca. Vuoi uno schermo più grande? Allora usa una Smart TV o un proiettore da gioco . Volete suoni forti? Aggiungete un sistema audio surround in piena espansione. Un desktop di gioco sarà in grado di gestire tutto rapidamente.

  6. Con: Requisiti di spazio, immobilità – Quanto più massiccia e performante è la configurazione del vostro desktop, tanto più difficile sarà spostarsi, se mai lo sarà. Non è la scelta giusta per chi viaggia molto, o se si ha poco spazio in casa o in appartamento.

    A seconda del vostro display, sia che si tratti di un tipico monitor per PC o di un televisore, avrete bisogno di una grande scrivania. Anche il telaio del PC occupa molto spazio. Potrebbe fare un lavoro migliore per tenere al fresco i vostri interni, a differenza di un laptop da gioco, ma questo avviene a costo dello spazio. Aggiungete a questo il vostro sistema di altoparlanti, la tastiera, il mouse, il gamepad e altre periferiche di gioco, e potrete rendere rapidamente un tipico tavolo inutilizzabile per qualsiasi altra cosa.

    E poi, naturalmente, arriva il cablaggio. Un altro svantaggio di un desktop di gioco è il groviglio di fili con cui dovrete inevitabilmente fare i conti. Ci sono animali domestici in giro? Beh, meglio, assicuratevi che quei fili siano sicuri e fuori dalla portata. E se state facendo qualche ristrutturazione, allora è meglio sapere in anticipo dove e come volete impostare il vostro desktop di gioco, perché non è così facile come chiudere il coperchio e spostare la macchina da una scrivania all’altra.

Conclusione:

Allora, come si può decidere tra un portatile da gioco e un desktop? Come detto, dipenderà molto da quali sono le vostre preferenze personali. Un punto cruciale nel processo decisionale è se vorrete giocare in qualsiasi momento, ovunque vi troviate o meno, o se terrete il vostro tempo di gioco a casa. Decidere questo da solo renderà gli altri punti quasi irrilevanti.

Se si può andare in entrambi i casi, allora sicuramente un’altra cosa da considerare è il budget. Per un budget più basso, farete meglio a montare il vostro desktop di gioco. Se potete permettervi di spendere un po’ di più, un portatile da gioco toglie tutto lo sforzo per capire l’assemblaggio e ha il vantaggio aggiuntivo di essere portatile.

Lo spazio è anche un problema per il dibattito sul laptop da gioco rispetto al desktop. Potresti non avere il giusto budget per un portatile da gioco, ma qualunque sia il denaro che potresti risparmiare potrebbe essere inutile se dovessi comprare una nuova scrivania e altre periferiche per impostare un desktop da gioco.

0 Shares:
You May Also Like
Read More

Migliori tastiera da gaming

Quali unità sono le migliori tastiere da gaming possono essere diverse a seconda di chi si chiede. Proprio…
Read More

Cadence of Hyrule Recensione

Nel settore dei videogiochi, alcuni dei giochi di maggior successo si sono affermati come un intero franchise. E…
Read More

I migliori giochi Roguelike

Un gioco roguelike è un sottogenere della vasta gamma di giochi di ruolo. Ha alcune caratteristiche specifiche e…
Read More

I migliori giochi PSVR

Un gioco PSVR ti mette al centro dell’azione ed è profondamente coinvolgente. Quando provate il vostro primo gioco,…