Migliori auricolari

Ultimo aggiornamento su da Nicholas Frost

Le cuffie auricolari non sono esattamente rare. Il più delle volte, siamo lasciati a giudicare i migliori auricolari in base all’aspetto, al costo e alla marca. E, chi non vuole avere dei grandi auricolari con una notevole ingegneria del suono? I migliori auricolari dovrebbero fornire una fuga immersiva alla vostra musica, all’audiolibro, all’esercizio fisico o ai film. Sfortunatamente, è difficile farsi una buona impressione di questo attraverso la vista, il costo e la considerazione del marchio da soli.

Dovete trovare l’auricolare di prima qualità che offre una musica impeccabile e chiara da questo carico di auricolari. Alcuni saranno esplicitamente grandi, mentre altri alla fine vi deluderanno. Quindi, come si fa a fare in modo di non andare dalla parte sbagliata dell’accordo?

Ecco i fattori chiave su cui concentrarsi quando si cercano i migliori auricolari.

Fattori da considerare

Tipo

Vuoi andare senza fili o cablati? Gli auricolari wireless possono essere la mania, ma entrambi hanno i loro pro e i loro contro.

  • Auricolari senza fili

Gli auricolari senza fili non sono solo eleganti, ma anche convenienti. Si possono fare molte cose a mani libere come rispondere alle chiamate, fare le faccende domestiche, camminare mentre si parla, ecc. I produttori hanno anche notevolmente migliorato la tecnologia wireless, soprattutto i produttori di Android. Ora la qualità del suono e la connettività sono al loro meglio.

Il rovescio della medaglia è quanto sia facile perdere gli auricolari senza fili. Bisogna anche considerare la durata della batteria. Ma, alcuni modelli possono dare un solido 45 ore (batteria più la potenza della custodia di ricarica).

  • Auricolari cablati

Potremmo odiare andare in giro con il gadget insieme agli auricolari, specialmente a casa. E certo, a tutti noi non piacciono i grovigli e le prese su porte o maniglie, ma gli auricolari con filo auricolare saranno ancora in giro per gli anni a venire.

Se scegliete gli auricolari cablati, potrete godere di prezzi più bassi e di una migliore qualità del suono. Non hanno problemi di ritardo o di interferenze. Inoltre, non vi preoccupate della durata della batteria o dell’uso limitato nel tempo. Un’altra manna è la semplicità della loro meccanica e la facilità d’uso.

Inoltre non avrete mai problemi di connettività o di accoppiamento.

I driver

In poche parole, i driver producono il suono. I componenti dei driver sono una bobina mobile, un diaframma e un magnete. Per la maggior parte degli auricolari di fascia media e di budget, la qualità del suono dipende dalle dimensioni dei driver.

Il problema è sempre stato la piccola dimensione degli auricolari. E ’più difficile fare driver notevoli per loro se confrontato con le cuffie. È la ragione per cui i quattro driver della maggior parte delle cuffie producono una qualità del suono migliore rispetto alla maggior parte degli auricolari.

I driver sono responsabili di aumentare i bassi e dare un suono più nitido. Se si ottengono auricolari di fascia alta con quattro driver, essi forniranno un’esperienza migliore. Ogni driver avrà il suo utilizzo: bassi, medi o alti. Gli auricolari economici, invece, hanno due driver, per questo la qualità del suono è un po’ inferiore.

I produttori trovano costoso includere driver aggiuntivi negli auricolari. E se lo fanno, questo costo si ripercuoterà sul consumatore. Guardate gli Ultimate Ear Pro 18 che hanno sei driver in ogni auricolare. Costa ben 1400 dollari. I Beats by Dre headphones, invece, hanno driver da 40 mm e costano circa 300 dollari.

Risposta in frequenza

Vuoi dei bassi? Quando acquistate i vostri auricolari, vedrete le specifiche come 20-20.000 Hz (20Hz-20 kHz). Hertz è l’unità di misura del suono. E questi numeri di solito mostrano la gamma di frequenza degli auricolari.

Se si sceglie un hertz più basso, si ottiene un basso più profondo. Significa che i nostri auricolari a 20Hz avranno un basso più profondo di uno che promette 50Hz. Il limite superiore della gamma è l’alto. Se si sceglie uno con più hertz, si ottengono più alti.

Tenete presente che un orecchio umano può sentire tra i 20Hz-20 kHz. Questo è il motivo per cui la maggior parte degli auricolari arriva a questa frequenza. Uscire da questa gamma di frequenza non avrà importanza, a meno che non siate audiofili o che gli altri fattori siano così convincenti che siate disposti a trascurare la frequenza.

Impedenza
<f2
La potenza che fa funzionare l’auricolare si chiama impedenza. Gli auricolari usano l’elettricità, e se ne avete un paio deboli, possono essere indossati con l’uso. Ad un certo punto, probabilmente avete sentito un ronzio nei vostri auricolari, e diventa piuttosto spiacevole. L’elettricità è anche nota per produrre una frequenza di vibrazione che a sua volta produce tali suoni.

L’impedenza misurata in ohm offre una resistenza attiva alla corrente alternata proveniente dalla fonte di elettricità. Ciò significa che se si acquistano auricolari con impedenza più alta, la qualità del suono migliora notevolmente. Scegliete gli auricolari con l’impedenza più alta all’interno del vostro budget per eliminare altri rumori nella vostra musica.

Sensibilità

La sensibilità indica i livelli di volume dei vostri auricolari. Si misura in decibel e livelli di pressione sonora (SPL). Se amate la vostra musica ad alto volume, questo è il fattore da considerare.

Gli auricolari standard hanno una sensibilità da 80 a 125 dB SPL/mW. In parole povere, se avete 122 dB SPL/mW, un milliwatt di potenza emetterà 122 dB SPL. Tenete presente che una sensibilità così elevata può causare una perdita permanente dell’udito nel giro di pochi minuti.

La maggior parte delle persone preferisce una gamma di circa 60-80dB. E se osate andare tra gli 80-90dB, o più, dovreste usare gli auricolari per il minor tempo possibile.

Se un auricolare ha una sensibilità più elevata, si otterranno migliori prestazioni del driver utilizzando meno energia. Ma queste impostazioni di sensibilità elevata a volumi più alti significheranno danni alle vostre orecchie e forse ai driver. Alcuni auricolari perdono di chiarezza anche con un volume più alto dell’auricolare.

Gli auricolari a bassa sensibilità forniscono un netto contrasto con quelli ad alta sensibilità. Possono usare più potenza, ma durano più a lungo perché riducono al minimo le possibilità di rovinare gli altoparlanti.

Capacità nominale di gestione della potenza

Capacità nominale di gestione della potenza indica quanta potenza possono sopportare i vostri auricolari senza rompersi. Se si supera la potenza, si rischia che gli auricolari suonino come se qualcuno martellasse dall’interno. Dovete usare gli auricolari ad una potenza ideale, il che significa usarli ad un volume ottimale.

Tecnologia senza fili

Troverete diverse tecnologie senza fili se cercate auricolari senza fili.

  • Bluetooth

La maggior parte degli auricolari che trovate sul mercato utilizzano la tecnologia Bluetooth. La cosa buona è che si possono accoppiare gli auricolari con qualsiasi dispositivo che supporti il Bluetooth. La maggior parte degli auricolari Bluetooth sono dispositivi di Classe 2, il che significa che si collegano ad un raggio di circa 10-33 metri. Un altro vantaggio del Bluetooth è che sono completamente sicuri.

Il lato negativo è che il suono che producono non è il più piacevole, specialmente con i modelli più vecchi. Il design iniziale del Bluetooth non prevedeva il trasferimento di musica di alta qualità. Comprime l’audio durante la trasmissione, il che peggiora la situazione.

  • Near Field Communication (NFC)

Alcuni auricolari possono aggiungere tecnologia NFC a quella Bluetooth. La tecnologia NFC si basa sulla prossimità per connettersi all’altro dispositivo. Tutto quello che dovete fare è avvicinarvi ad un altro gadget abilitato per NFC come l’iPhone 6. Se si dispone di un telefono abilitato per NFC, sarà un aggiornamento via Bluetooth.

Un eccellente esempio di auricolari con supporto NF è il Bose SoundSport.

  • Radio Frequenza (RF)

Gli auricolari RF utilizzano la radiofrequenza, che è più efficace per aree più ampie. Quando lo si acquista, si ottiene una stazione di ricarica (trasmettitore). Dovete collegare il vostro dispositivo audio al trasmettitore RF e il suono trasferito verrà trasmesso agli auricolari.

Questi auricolari funzioneranno in modo eccellente con la vostra TV o con la vostra installazione sul desktop. La trasmissione del suono RF è anche migliore del Bluetooth. Ma uno svantaggio può sorgere se trovate una trasmissione in radiofrequenza simile da altri gadget RF. Le probabilità sono basse, ma bisogna tenerne conto.

  • Infrarossi

La Sennheiser IS410 applica questa tecnologia, ed è tra le poche che la utilizzano. Gli acquirenti per lo più la ignorano perché per funzionare devono essere direttamente all’interno dell’infrarosso. Tuttavia, è possibile utilizzare gli auricolari a infrarossi per gli Home Theater con questa tecnologia.

Codecs

Ricerca i codec compatibili con gli auricolari. Una combinazione di codificatore-decodificatore, questi sono programmi o dispositivi che codificano e decodificano i segnali. Gli auricolari budget utilizzano per lo più i codec SBC. Questi codec hanno una velocità di trasmissione limitata che fa sembrare il suono insapore e in più non è possibile riprodurre suoni ad alta risoluzione.

Per gli utenti Apple, verificare la compatibilità del dispositivo con l’AAC. I gadget Apple supportano solo i codec AAC e SBC ad alto valore. Gli utenti Android si divertiranno particolarmente perché questi dispositivi sono compatibili con i più recenti codec Bluetooth, che includono l’alta risoluzione aptX HD.

La tecnologia AptX porta il sapore del suono un po’ più in alto. Dovrebbe essere una scelta per tutti coloro che vogliono una qualità del suono notevole, dal gioco alla musica. Con esso, trasferirete l’audio attraverso il Bluetooth senza il suono poco chiaro di cui sopra. aptX comprime in modo diverso. Se il vostro dispositivo lo supporta, siete fortunati.

Comfort degli auricolari

Se i vostri auricolari sono troppo piccoli o troppo poco profondi, lasciateli cadere. Sono auricolari che limitano il movimento, non potrai fare esercizio. Lo stesso vale per quelli che ti sfiorano le orecchie.

Alcuni auricolari cablati ti permettono di sostituire l’intera punta con una che ti si adatta perfettamente. Altri sono disponibili anche con tappi per le orecchie di dimensioni diverse: piccoli, medi e grandi. Potete anche scegliere i puntali in schiuma. I puntali in schiuma possono risultare scomodi all’inizio, ma dopo un po’ di tempo non vorrete più puntali in silicone, metallo o plastica.

Per gli auricolari senza fili, è possibile acquistare schiume a memoria per sostituire il silicone sui tappi per le orecchie. Il lato negativo potrebbe essere che il design dell’involucro può essere per i tappi per le orecchie più piccoli. Significa che non è possibile chiuderlo bene con sostituzioni di schiuma più grandi.

Si consiglia di farlo bene la prima volta. Acquistate i tappi per le orecchie che si adattano perfettamente alle vostre orecchie o da un’azienda che avrà una varietà di dimensioni. Alcuni produttori hanno un aletta auricolare che aiuta i vostri auricolari ad adattarsi meglio.

Durata della batteria

La durata della batteria è vitale per gli auricolari senza fili e per i pochi cablati che utilizzano batterie. Gli auricolari economici vi daranno circa un’ora di tempo di gioco. Tuttavia, quelli più comuni sul mercato stimano da tre a cinque ore. Ricordate che otterrete circa l’80% di ciò che è stato quotato.

Devi ricaricare ogni volta che finisci la carica. Per farlo, inserite i vostri auricolari nella custodia di ricarica. La custodia di ricarica può essere utilizzata tre o quattro volte prima di doverla ricaricare da sola.

Investire in auricolari che si adattino al loro scopo. Se andate in palestra per due ore, che divertimento se si scarica in un’ora!

Rumore Isolamento acustico Vs Rumore Cancellazione degli auricolari

Sei sempre in un luogo pubblico mentre ascolti la tua musica? Allora probabilmente non ti piace il rumore che ti distrae. Sia i modelli noise canceling che noise isolating sono fatti per ridurre questo tipo di rumore ambientale ma in modi diversi.

Ci sono alcuni esperti che si sovrappongono l’uno all’altro. Ma è difficile valutarli a causa delle diverse marche che li producono e della differenza nel design. Ognuno ha i suoi meriti, e le differenze che seguono possono aiutarti a scegliere il meglio per te.

  • Design

Gli auricolari che isolano il rumore tengono il suono fuori da un sigillo che copre l’orecchio, mentre quelli che annullano il rumore formano un’onda uguale ma opposta alle onde in arrivo. La collisione risultante annulla il rumore.

Gli auricolari a isolamento del rumore non hanno alcun meccanismo attivo e si limitano a sigillare le orecchie. Li troverete in molti auricolari economici. Sono disponibili anche in diverse forme e dimensioni.

I meccanismi attivi nelle varietà di cancellazione del rumore costituiscono la differenza principale. I segnali antirumore barricano il rumore ambientale, lasciandovi alla vostra dolce musica.

  • Capacità di riduzione del rumore

I modelli di isolamento acustico hanno lo scopo di attutire i rumori da circa 25-30 dB (decibel). Alcune aziende hanno tuttavia pubblicizzato fino a 42 dB. Gli esseri umani sussurrano a circa 15 dB. Possono bloccare questo fenomeno. Ma non il motore a 95 dB del vostro vicino. Devono anche adattarsi molto bene per funzionare bene.

Se volete bloccare i rumori del motore, di solito si parla intorno a voi, i rumori AC, i modelli di cancellazione del rumore sono migliori. Il vostro audio diventa più preciso e potete abbassare un po’ il volume (almeno per risparmiare le orecchie). Ricordate che possono cancellare i rumori di bassa intensità ma non le frequenze acute.

  • Consumo energetico

Con la loro tecnologia passiva, gli auricolari a isolamento acustico non richiedono batterie. Tuttavia, anche se si acquistano quelli che hanno bisogno di alimentazione, non prosciugheranno velocemente la vostra custodia di ricarica.

Quando ne acquistate di quelli con funzione di cancellazione del rumore, essi prosciugheranno l’energia sia dalla custodia di ricarica che dai gadget collegati ad un ritmo più veloce.

  • Qualità del suono

Non c’è alcuna differenza percepibile tra le loro qualità sonore quando vengono utilizzate in un luogo tranquillo. I pendolari, tuttavia, apprezzeranno di più i modelli di cancellazione del rumore. Quelli a isolamento acustico sono più adatti all’ambiente domestico.

Controlli

I controlli variano da un auricolare all’altro. Gli auricolari di fascia alta hanno pulsanti, padiglioni di controllo o display touch per la regolazione del volume, comandi vocali o per saltare al successivo o al precedente. Altri auricolari non dispongono di tali controlli. Ciò significa che è necessario avere il proprio gadget nelle vicinanze per qualsiasi comando da inserire.

Alcuni sono più sofisticati, e la vostra musica si ferma nel momento in cui togliete gli auricolari e riprende se li indossate. Avrete dei momenti comodi e piacevoli con gli auricolari che hanno dei comandi reattivi.

Durabilità

La durabilità sembra un gioco da ragazzi, ma è qualcosa che spesso trascuriamo. È tutto così facile eccitarsi per il marchio, la bellezza e il costo.

Controlla la qualità delle varie parti. I punti di giunzione deboli, i fili sottili, i finti componenti in plastica mostrano la fragilità dell’intera unità. Come vi sentirete se i vostri soldi andranno in fumo dopo qualche mese?

A meno che non abbiate bisogno di sostituzioni a breve termine, cercate componenti robusti e di lunga durata. Potete ottenere maggiori informazioni e anche testare gli auricolari se avete intenzione di acquistarli in un negozio. Controllate i diversi livelli sonori, perché anche il suono che alimentate i driver è fondamentale.

Anche gli auricolari dovrebbero essere resistenti per alleviare le vostre preoccupazioni durante il viaggio.

Costo

Se fate una ricerca di mercato con i vostri dati a portata di mano, è facile trovare un modello più economico con caratteristiche migliori di quello costoso. La comprensione delle specifiche in anticipo vi assicura di evitare questa trappola. Anche il prezzo è tra le cose principali che la gente considera.

Il marchio, le caratteristiche di cancellazione del rumore, l’audio di qualità, il numero di driver, le batterie a lunga durata faranno aumentare il costo. Se questi fattori, tra gli altri, sono presenti, allora non trattenetevi. E se rientra nel vostro budget, evitate gli auricolari più economici.

Marca

Avere una marca preferita è una buona cosa. E la maggior parte delle volte questa regola funziona. Ma per alcuni prodotti, il tuo marchio famoso potrebbe non riuscire a soddisfarti. La saturazione degli auricolari sul mercato significa che la maggior parte delle aziende ne vuole una parte. Alcuni produttori si spingono fino all’acquisto di auricolari generici e li marchiano per avere una migliore leva.

È meno rischioso per le aziende di ricerca che sono rinomate per la produzione di auricolari di qualità. La qualità, la durata e il costo saranno più alti con questi produttori.

Estetica

Preferisci che la bellezza vada di pari passo con la funzionalità? Molti auricolari di alta qualità vi offriranno proprio questo. Tuttavia, altre marche preferiscono la funzionalità alla bellezza, ed è qui che potreste dover fare una scelta.

Tuttavia, sicuramente otterrete i vostri auricolari alla moda perché ce ne sono migliaia là fuori.

Ricambi

Non è facile ricordare i ricambi quando si tratta di auricolari. Avete bisogno di pezzi di ricambio per gli auricolari! Sì, perché c’è una reale possibilità di attaccarsi agli auricolari. Si può anche perdere un componente o rovinare una parte di un auricolare costoso entro breve tempo dall’acquisto. Avrete bisogno di un ricambio.

È essenziale scoprire se i pezzi di ricambio saranno facili da trovare. Inoltre, l’azienda confeziona pezzi extra come i tappi per le orecchie di ricambio?

Puoi usarli per diversi scopi?

Forse vuoi leggere un audiolibro, andare a fare jogging e poi raggiungere i tuoi amici di gioco. Gli auricolari ti saranno utili in tutte le tue attività quotidiane? È uno spreco se devi comprarne uno per ogni occasione (a meno che tu non te lo possa permettere). Il design e la funzionalità dovrebbero essere adatti a vari hobby.

Anche la compatibilità con diversi, se non tutti, i vostri dispositivi dovrebbe essere considerata. La buona notizia è che le apparecchiature più recenti di TV, radio, telefoni, console di gioco, ecc. hanno adattato porte simili e tecnologie di connettività compatibili.

Cavo

Il cavo è vitale per gli auricolari cablati. Ad esempio, i cavi di gomma tendono ad aggrovigliarsi. Quelli in kevlar possono essere flessibili, robusti e non si aggrovigliano in tasca. Si può anche considerare la lunghezza, ma non troppo lunga.

I recensori online

I ricercatori concordano sul fatto che la recensione online ha preso una parte significativa nel mercato attuale e nelle tecniche di marketing. I commenti degli utenti precedenti possono essere un ottimo modo per valutare gli auricolari. Se il 75% dei recensori dà cinque stelle a un prodotto, è lecito supporre che sia buono.

Si può vedere come gli altri acquirenti hanno interagito con il prodotto ciò che hanno dato il pollice in su e ciò che hanno votato a sfavore. Tuttavia, cercate le recensioni solo durante le ultime fasi dell’acquisto.

Abbiamo visto i fattori che vi porteranno ai vostri auricolari da sogno. Ora sfatiamo alcuni miti che circondano gli auricolari.

Miti da evitare

Con la crescente popolarità degli auricolari, le affermazioni non supportate sorgevano sempre per far spendere di più (o meno) al consumatore. Per trovare i migliori auricolari, questa è la retorica da evitare:

Sudare troppo rovina gli auricolari

Gli appassionati di sport e gli appassionati di ginnastica possono temere che i loro auricolari si rovinino con tutto quel sudore. Gli auricolari impermeabili si asciugano sempre quando finisci il tuo duro lavoro. Solo in casi estremi, quando l’acqua è troppa, l’uscita del suono diventa distorta.

È possibile acquistare i migliori auricolari impermeabili che possono resistere fino a mezz’ora in acqua. Questi auricolari dovrebbero darvi una protezione completa.

Gli auricolari sono di forma universale

Le orecchie umane hanno forme diverse e non troverete mai una vestibilità universale. Potete ottenere gli auricolari personalizzati, ma dovete spendere di più. In alternativa, scegliete gli auricolari che hanno varie dimensioni nella confezione. Alcuni hanno anche più di sei paia di auricolari.

Se ruotate i vostri auricolari senza fili, potete trovare un posto che si adatta perfettamente.

Gli auricolari sono un male per le tue orecchie

Questo è il più diffuso. L’uso degli auricolari non è dannoso per la salute, ma decibel più alti per periodi prolungati danneggiano le orecchie.

NOTA: Per evitare di danneggiare le vostre orecchie, controllate il NIOSH (National Institute for Occupational Safety and Health) per una guida completa sul tempo di esposizione per i vari livelli di rumore. Un esempio è che il NIOSH raccomanda un’esposizione inferiore a 2 ore per 100 dB.

Si ottiene la migliore qualità dalla gamma di frequenza più ampia

Troverete auricolari con intervalli di frequenza come 10Hz-50 kHz. Queste sono specifiche che vanno oltre la normale gamma uditiva. Siamo più sensibili tra 100Hz-10.000Hz. Quindi, non siamo in grado di sentire ciò che accade al di là di queste alte frequenze.

Bisogna sostituire i tappi per le orecchie quando accumulano sporcizia

Con il tempo, il cerume e altra sporcizia si accumulano senza dubbio sugli auricolari. Non solo influisce sul suono prodotto, ma può non essere piacevole da indossare. È possibile pulirli.

Per prima cosa, togliete il coperchio in silicone e immergeteli in acqua tiepida con sapone. Dopo l’ammollo, prendete del cotone e rimuovete lo sporco accumulato. Risciacquate e assicuratevi che si asciughino completamente.

Per rimuovere lo sporco dagli auricolari, spazzolarli delicatamente con un pennello asciutto. La parte uditiva deve essere rivolta verso il basso per evitare di spingere il cerume e lo sporco all’interno. Se è rimasto del cerume, utilizzare dell’alcool poiché si asciuga velocemente. Immergere del cotone, assicurarsi che il tampone non sia molto bagnato, quindi utilizzarlo per pulire gli auricolari.

Gli auricolari possono aver avuto un certo odore ma evitate profumi, detergenti o sapone quando li pulite. Pulire gli auricolari con alcol ogni mese farà meraviglie.

Ora che sappiamo cosa c’è nel mondo degli auricolari andiamo direttamente agli auricolari consigliati

Top Earbuds

BEBEN 5H Continous 25H True Wireless Earbuds

Questi auricolari hanno dei sistemi di ricarica wireless incredibili. Con la sua elegante custodia di ricarica, è possibile ricaricare gli auricolari fino a quattro volte. Il design della custodia è fatto per adattarsi alla portabilità, alla robustezza e alla forma del corpo magnetico.

Nella custodia è incluso un cordino unico che permette di fissarlo alla cintura o alla borsa. È possibile trasportare facilmente la custodia di ricarica. Inoltre, gli auricolari si sentono a proprio agio anche dopo un lungo periodo di utilizzo.

BEBEN 5H è tra i migliori auricolari economici perché è impermeabile e ti permette di usarlo comodamente quando piove. Lo svantaggio è che gli auricolari richiedono un po’ più di tempo per essere ricaricati.

Professionisti

  • Il dispositivo può mantenere fino a 5 ore di utilizzo.
  • Fornisce un volume di qualità.
  • Il suo audio è chiaro, senza ronzii o suoni statici.

Contro

  • Il microfono è un po’ sotto il par.
  • Alcuni recensori sostengono che gli auricolari possono scaricarsi senza preavviso.
  • È possibile caricare un auricolare mentre si usa l’altro. Tuttavia, è quello sinistro che si può sempre usare.

1More Triple Driver Earbuds

Se preferisci gli auricolari con cavo che isolano il rumore, scegli 1More Triple Driver. Questi auricolari, insieme al fratello 1More Quad Driver, sono tra i migliori nella loro fascia di prezzo.

Possono mancare di un po’ di lucentezza, ma si sentono bene quando li maneggiate. Gli auricolari sono in alluminio. Sono anche un po’ inclinati per darvi la giusta aderenza. La loro più grande manna è il telecomando a tre pulsanti che supporta sia il software Android che iOS. La compatibilità con entrambi non è una cosa che vediamo tutti i giorni.

Quando si tratta di prestazioni, IMore offre una qualità audio superba, e la musica è notevolmente dettagliata. Vi divertirete ad ascoltare musica complessa. Anche gli amanti dei bassi si divertiranno.

Il cavo di gomma e il telecomando possono essere il loro rovescio della medaglia. Ma per un budget di 100 dollari il Triple Driver è ottimo.

Professionisti

  • Qualità audio superba.
  • Design robusto.
  • Eccellente nella fascia di prezzo.

Contro

  • Telecomando in plastica.
  • Cordone di gomma.

Sony WF-1000XM3 True Wireless Earbuds

Questo modello Sony ha aggiornato la tecnologia di cancellazione del rumore che mette in ombra molte marche di questa categoria. Non batterà le migliori cuffie a cancellazione del rumore, ma si distingue tra gli auricolari. Costa circa 230 dollari.

Gli appassionati di estetica ameranno questo prodotto Sony. Sono disponibili in nero e argento champagne. E, a parte la bellezza, sono leggere e comode da inserire nell’orecchio con un tocco creativo. Anche la custodia di ricarica è notevole, con il suo coperchio in rame alla moda, e tiene gli auricolari in posizione utilizzando la tecnologia magnetica.

Si può anche optare per i controlli di potenza, ma le loro dimensioni lo rendono un po’ impegnativo. Più impressionanti sono i sensori di rilevamento dell’usura. Ogni volta che li rimuovete, la musica si ferma, riprendendo quando li indossate di nuovo. Offrono anche un’eccezionale chiarezza e suoni ritmici per le loro dimensioni con bassi ragionevoli.

La durata della batteria è abbastanza decente, e si può caricare rapidamente. Datele una carica di 15 minuti e ne avrete altri 90.

Professionisti

  • Elegante.
  • Grande cancellazione del rumore.
  • Qualità audio fantastica.

Contro

  • Non ideale per lo sport.

Auricolari senza fili ENACFIRE E18 Plus

Se vuoi degli ottimi auricolari sportivi senza fili sotto i 50 dollari, scegli ENACFIRE. Offrono una vestibilità confortevole, compattezza e portabilità. Utilizzano il Bluetooth 5.0 e coprono un notevole raggio di connettività.

Notevolmente supportano sia Android che Ios. Il sistema Android dura 5 ore, mentre lo Ios dura 8 ore dopo la ricarica. La custodia di ricarica può contenere fino a 40 ore di carica.

La loro qualità del suono è un po’ bassa, e gli amanti del rock possono sperimentare un po’ di cracking.

Professionisti

  • Ha una notevole tecnologia impermeabile.
  • Ottima tecnologia antipolvere.

Contro

  • La scatola di ricarica è fragile in quanto è in plastica.
  • Hanno una luce blu lampeggiante costante sul padiglione auricolare destro che non può essere spenta.

Auricolari Bluetooth LETSCOM IPX7

Non sono auricolari veramente senza fili ma auricolari da collo. Se amate la musica in streaming, vi consigliamo questi auricolari. Il design consente anche una calzata solida. Una ricarica di 2 ore dovrebbe portarvi fino a 8 ore di tempo di riproduzione. E l’attivazione di Google Assistant richiede 3 secondi decenti.

Pro

  • Ha una grande tecnologia di cancellazione del rumore.
  • Ottimo per fare chiamate.
  • Viene fornito con due coppie aggiuntive.
  • Il cavo non è scomodo durante l’esercizio.

Contro

  • Il padiglione auricolare sinistro non ha controlli.
  • Il basso a volte può essere scomodo.

Cambridge Audio Melomania 1

La Cambridge Audio si è ora avventurata nel mondo dei boccioli wireless. Con il suo modello Melomania, hanno dimostrato perché sono tra i migliori produttori. Gli auricolari offrono 45 ore di azione (9 ore dagli auricolari, 36 ore dalla custodia) abbinate a una tecnologia eccezionale.

Attualmente costano circa 129 dollari. Il design degli auricolari è fantastico con il suo aspetto trendy a forma di pallottola. E la custodia è altrettanto sorprendente. Oltre a questo, si può dire lo stato della batteria sulla custodia.

Gli auricolari sono estremamente compatti, il che li rende perfetti per il jogging. La loro connettività Bluetooth non ha il solito calo di qualità. Ciò è dovuto molto probabilmente ai loro codec AAC e aptX. E offrono inoltre dei controlli tattili sorprendenti.

Quando si tratta di qualità del suono, gli auricolari possono anche competere con alcune grandi cuffie là fuori.

Professionisti

  • Qualità audio impeccabile.
  • Eccellente per il suo prezzo.
  • Confortevole.

Contro

  • I pulsanti di controllo possono essere complessi.

RHA T20i

Sei un audiofilo? L’RHA T20i è dotato di filtri che potete modificare a vostro piacimento. Puoi regolare con facilità i bassi, gli alti e i riferimenti per ottenere un audio personalizzato per i tuoi gusti musicali.

Oltre al suo look alla moda, gli auricolari offrono anche una calzata accogliente con il suo design di isolamento acustico. Il telecomando non funziona per gli utenti Android, ma gli utenti di Ios sono fortunati perché funzionano in modo eccellente. Hanno anche un microfono in linea.

Sono auricolari fatti per ascoltare la musica. I bassi, i medi e gli alti si fondono in modo unico per fornire un risultato finale eccellente. Con un prezzo di circa 200 dollari, offrono un’eccellente concorrenza sia a 1More Quad Drivers che a 1More Triple.

Pro

  • Accogliente.
  • Aspetto elegante.
  • Funzioni personalizzabili.

Contro

  • Mancanza di telecomando per Android.

Optoma NuForce BE Sport4

Mentre questi auricolari sono progettati per lo sport e il fitness, sono molto polivalenti. Gli auricolari Optoma sono tra i migliori sul mercato. Il motivo è che ogni nuova release è sempre migliore del suo predecessore. Si sforzano di migliorare la loro qualità audio mantenendo un design pratico.

Il NuForce BE Sport4 è disponibile in colore nero lucido con una spruzzata di verde sulle punte. Le punte delle orecchie offrono inoltre una piacevole vestibilità con il loro design creativo. Sono disponibili in tre diverse misure con nove paia di alette auricolari. Le attività sportive sono abbastanza lisce con questi auricolari.

Gli auricolari per l’esercizio fisico sono sempre leggeri e pesano solo 15 g. L’avvertenza è che non si può usare un solo auricolare. I produttori hanno anche coperto l’angolo di “perdita degli auricolari” facendo in modo che si colleghino magneticamente quando non sono in uso. Gli auricolari offrono un discreto isolamento acustico, rendendoli adatti ai pendolari e all’uso domestico.

Quando si tratta di durata della batteria, è tra i migliori auricolari. Una carica completa offre fino a 10 ore, e una carica rapida di 15 minuti vi darà a ore. Questo, insieme a suoni fantastici in vari generi musicali, eleva la vostra routine di esercizio.

Professionisti

  • Suono fantastico.
  • Sguardo pratico.
  • Punta delle orecchie personalizzabile.

Contro

  • Devi usare entrambi i padiglioni auricolari.

Jabra Elite 65t True Wireless

Jabra Elite 65t è un auricolare ben bilanciato che ha ottimi rendimenti per giustificare il suo prezzo. Sono disponibili in uno stile unico e una connettività wireless impressionante che batte quasi tutti i veri boccioli wireless là fuori. Il costo medio è di 130 dollari.

Gli auricolari hanno un’ottima vestibilità e un’ottima custodia per la ricarica. Si può anche non rendersi conto che sono fatti di plastica come gli altri modelli.

I fori sul lato sono progettati per consentire al microfono di scegliere la voce quando si chiama. Permettono anche ai rumori esterni di fondersi con la musica. E puoi regolare con precisione la quantità di rumore esterno che desideri attraverso l’app Jabra disponibile sia su Android che su Ios. L’app ti permette anche di adattarti a varie situazioni come i viaggi, i luoghi tranquilli, ecc. Gli utenti di Android dovranno comunque scaricare un’altra app di Jabra Service per poter accedere a Jabra Sound+app.

Gli auricolari si spengono automaticamente quando vengono inseriti nella custodia e viceversa. Potrebbe non corrispondere al RHA T20i, ma offre una qualità audio solida. La durata della batteria è di 5 ore di azione, mentre la custodia di ricarica offre 10 ore aggiuntive.

La custodia non tiene i boccioli magneticamente, il che è una delusione enorme. Significa che bisogna verificare di averli imballati correttamente.

Professionisti

  • Qualità del suono equilibrata.
  • Facilità d’uso.
  • Look unico.

Contro

  • Mancanza di un’ampia gamma di ear-tip.
  • Impermeabilità limitata.

1More Quad Driver auricolari

Il 1More Quad Driver può essere quasi due volte più costoso del popolare fratello Triple Driver, ma hanno più da offrire. Sono progettati con tre driver ad armatura uguale e un driver extra a forma di diamante in carbonio. È una combinazione che fa meraviglie sulla sua qualità audio

Il telecomando e i punti di connessione sono di solito l’avvertenza per molti auricolari. Non qui. Il suo telecomando è costruito con un solido alluminio fatto per adattarsi al resto del robusto dispositivo. Il telecomando funziona anche con Ios e Android. Allo stesso modo, il cavo è realizzato in resistente Kevlar.

Sono anche disponibili con diverse misure di auricolari per una più facile applicazione. La custodia modish viene anche imballata. Troverete un adattatore da 3-5mm-6,5mm, adattatori per linee aeree, una clip per camicia e diversi tappi per le orecchie in schiuma e silicone.

Il suono prodotto da Quad Driver è morbido e rilassante. Questo crea un’aura in cui è possibile utilizzare gli auricolari per un lungo periodo di tempo senza affaticarsi. Funzioneranno alla grande con quasi tutti i generi musicali.

Professionisti

  • Audio impressionante.
  • Ha un telecomando compatibile con Android e IOS.
  • Modish look.

Contro

  • Il driver triplo può essere più conveniente per i vostri soldi.

REMARCHI DI CHIUSURA

Trovare i migliori auricolari sul mercato potrebbe non essere facile come molti pensano. Se si desidera qualità, durata e affidabilità, ci sono più fattori su cui riflettere. E a seconda delle vostre preferenze, alcuni possono prevalere su altri.

0 Shares:
You May Also Like
Read More

Pc Gaming €1000

Qualche anno fa, prima che me ne rendessi conto, ho deciso di comprare un PC da gioco. Ed…
Read More

Migliore poltrone a sacco

La poltrona a sacco. È la classica poltrona a sacco che tutti noi conosciamo e amiamo fin da…
Read More

Miglior tiratore singolo

Fino ad oggi, i giochi sparatutto sono alcuni dei giochi più popolari sul mercato, facendo milioni di dollari…
Read More

Miglior SSD gaming

Ti piace giocare come un fuorilegge in una fedele ricreazione del selvaggio West in Red Dead Redemption II?…