Migliori auricolari sotto 50

Ultimo aggiornamento su da Nicholas Frost

Stai andando a comprare nuovi auricolari? Di solito non è facile, soprattutto quando si ha un budget. Ci sono diverse marche là fuori, e questo rende difficile scegliere a volte.

Sei alla ricerca di un suono decente? Senza dubbio, e volete auricolari comodi che non continuino a cadere dalle orecchie per tutto il tempo in cui siete in movimento. Considerate anche la durata, in modo che possano durare per un certo periodo. Potresti aver bisogno anche di alcune strutture aggiuntive per rendere più piccante la tua esperienza.

Fattori chiave da considerare quando si acquistano auricolari sotto i 50 dollari

Spesso, la maggior parte delle persone prendono le loro decisioni di acquisto in base a: marchio, prezzo e design. Per prima cosa, controllano l’aspetto generale degli auricolari. Sembra alla moda? Il suo colore si adatta al loro gusto? In secondo luogo, guardano il prezzo. Rientra nel loro budget? C’è qualcosa di più economico a parità di qualità? E per ultimo, il marchio. Si sa? Molti utenti si fidano di questo marchio?

Questi possono essere buoni motivi per decidere i migliori auricolari da acquistare. Ma questo non basta. Acquistare gli auricolari basandosi solo su questi fattori, potrebbe non fornirvi la migliore esperienza per i vostri soldi. Per evitare di acquistare gli auricolari che non ti piacciono, controlla i fattori qui sotto prima di procedere con l’acquisto.

  1. Specifiche degli auricolari

I consumatori saggi di solito non lasciano che il prezzo, la marca e anche l’aspetto li limitino. Quindi, come si fa a capire se il prodotto vale i vostri soldi?

Dato che non è permesso provare gli auricolari prima di acquistarli, l’unica cosa da fare è controllare le specifiche nella sua confezione. E se state acquistando online, assicuratevi di esaminare attentamente i dettagli. Ecco cosa dovete controllare quando acquistate gli auricolari:

  • Impedenza

Questa è la stima dell’opposizione che un circuito dà alla corrente quando viene applicata la tensione. Se l’impedenza è di un dispositivo troppo alta, limita il flusso della corrente. Per ottenere la massima potenza e ottenere la migliore qualità del suono, è necessario far corrispondere l’impedenza degli auricolari a quella della sorgente.

  • Sensibilità

Questa è la misura di quanto forte possono andare gli auricolari”. Le specifiche di sensibilità mostrano il cambiamento dei segnali elettrici in segnali acustici. Spesso viene misurata nel livello della pressione sonora. Per poter ascoltare la musica in tutta sicurezza, è necessario scegliere auricolari che abbiano un livello di sensibilità medio. Se si superano i limiti, si rischia di mettere in pericolo le orecchie.

  • Risposta in frequenza

Si misura in hertz, questa è la gamma di frequenze sonore che gli auricolari possono riavvolgere. Se si conosce la risposta in frequenza di un auricolare, è probabile che si acquisti il prodotto giusto se si preferisce ascoltare un tipo specifico di musica. Per esempio, se preferite la vostra musica con molti bassi, dovreste considerare gli auricolari con basse frequenze di basso

  • I driver

trasformano i segnali elettrici in pressione sonora. Sono responsabili della produzione del suono negli auricolari. Quindi, se il vostro driver è più grande/forte, rende migliore l’acustica complessiva degli auricolari. I driver possono anche migliorare gli alti e i bassi per una migliore esperienza di ascolto.

2. Anche il Perfect Fit

Comfit è essenziale. Può essere impegnativo godersi le proprie canzoni techno se l’auricolare fa male alle orecchie e continua a cadere. E, se possono rimanere nell’orecchio per un certo periodo, possono anche rovinare il divertimento. È possibile ottenere una varietà di consigli che si possono usare sugli auricolari, anche se non tutti gli auricolari accettano consigli perché alcuni non hanno la disponibilità per usarli. Quelli che non sono di plastica possono funzionare per alcune persone e non funzionano per altre. Quando compri gli auricolari, assicurati che quello a cui sei interessato possa prendere gli auricolari. In modo che quando le estremità predefinite fanno male alle orecchie, potete sbarazzarvene e usare un puntale compatibile e continuare ad ascoltare la vostra musica senza alcuna interferenza quando i vostri auricolari cadono e dondolano sul bordo della testa.

Ora è possibile ottenere i vostri auricolari personalizzati per le orecchie per una perfetta vestibilità. Le misure vengono prese su entrambe le orecchie e ne fate uno stampo. Dopo di che, creano gli auricolari utilizzando il prodotto finale. Dal momento che sono personalizzati, faranno una vestibilità perfetta.

3. Tipo e specializzazione

Gli auricolari sono disponibili in varie dimensioni e forme per diversi usi. La scelta del tipo di auricolari più adatto a te dipende dalle attività che svolgerai. Come, ad esempio, il jogging o l’allenamento, gli auricolari con vestibilità aderente sono l’opzione migliore. Tuttavia, se volete godervi un’ottima musica, scegliete gli auricolari con la migliore qualità del suono. Di seguito sono riportati i tipi di auricolari da acquistare.

  • Isolamento acustico

Questi auricolari isolano il suono. Bloccano altri rumori di sottofondo, rendendo più facile godersi la musica. Sono migliori quando si è in un luogo affollato o nel traffico.

  • Cancellazione del rumore

A differenza degli auricolari che isolano il suono, cancellazione del rumore gli auricolari bloccano ogni tipo di rumore di fondo. Sono molto superiori e possono farvi addormentare in ambienti rumorosi.

  • Resistenti al sudore

Ti piace ascoltare la musica in palestra o durante la corsa mattutina? Se sì, allora dovreste optare per gli auricolari resistenti al sudore. Prevengono l’umidità dal sudore.

  • Con o senza fili

Se sei il tipo di persona che si allontana sempre dai suoi computer o non vuole gestire fili sporchi. Allora, gli auricolari senza fili dovrebbero essere la vostra prima scelta.

Con gli auricolari senza fili, spostarsi in giro per casa godendosi la dolce musica è facile, inoltre non devi preoccuparti che i fili incasinati si mettano in mezzo. Allenarsi in palestra o fare jogging con gli auricolari senza fili può rendere tutto più facile anche per voi. Mentre gli auricolari wireless possono essere i migliori, hanno anche i loro lati negativi. Per esempio, devono essere ricaricati. Diversi auricolari Bluetooth hanno una varietà di tempi di ricarica massima. E, quando si utilizzano gli auricolari senza fili, non c’è bisogno di preoccuparsi della fonte della vostra musica, perché la qualità audio dipende dai vostri auricolari. La qualità del suono è di solito diversa quando si utilizza il wireless su una connessione cablata.

Gli auricolari cablati hanno un sacco di vantaggi, i principali dei quali sono: non richiedono batterie per essere funzionali perché usano l’alimentazione dalla loro connessione e un altro è la qualità del loro audio. Dal momento che usano Digital to Analog Converter nel vostro computer scheda audio, la truffa è a meno che il dispositivo che state usando non sia portatile, non potete muovervi, il che va bene se volete rilassarvi in un posto e godervi la vostra musica. E se ti piace camminare molto, è bene decidere come ascoltare la tua musica.

4. Durata della batteria per auricolari senza fili

Molti produttori di auricolari Bluetooth citano un periodo di riproduzione da tre a cinque ore. In realtà, siate pronti a tagliare circa il 20% della cifra assicurata. Quando l’alimentazione si esaurisce, mettete gli auricolari nella loro custodia di ricarica per ricaricarli utilizzando l’energia di una batteria integrata nella custodia. La custodia ha una batteria che può immagazzinare una carica sufficiente da utilizzare da tre a quattro volte. Si noti che; Alcuni produttori possono citare il tempo di gioco dalla combinazione delle ricariche disponibili nella custodia di ricarica piuttosto che indicare il tempo di gioco degli auricolari. Se la cifra citata è compresa tra 12-15 ore, potrebbe non essere un ascolto continuo con una singola carica. Idealmente, è necessario conoscere il tempo di ascolto della musica prima di rimetterli in ricarica

5. Indossabilità

Oltre a quelli sicuri, chiedetevi che tipo di auricolari vorrete avere. Quelli seduti sul collo, sdraiati sui lobi delle orecchie, o quelli che passano il suono attraverso le ossa? Il modo migliore è quello di verificare i diversi tipi di cui sopra e fare una selezione che si adatta meglio a voi, perché solo voi potete decidere

6. Cavo sostituibile

Proprio come alcune cuffie, alcuni auricolari hanno il vantaggio di far rimuovere i cavi. Il vantaggio principale è che, quando i cavi si rompono o si rovinano, è possibile sostituirli facilmente. Potete decidere di sostituirli voi stessi o di inviarli al produttore se sono ancora in garanzia. Finché non li avete danneggiati, dovrebbe andare tutto bene. Se nel caso in cui decidiate di usare il vostro cavo per saltarlo e sfortunatamente lo calpestiate e lo tagliate, allora non possono provvedere alla riparazione.

7. Pulizia del cerume

La pulizia degli auricolari dovrebbe essere una priorità. Anche se alcuni sono difficili da pulire perché le loro punte non sono rimovibili. Il cerume può accumularsi alle estremità del driver influenzando la qualità del suono. L’impossibilità di eliminare il cerume supplementare può bloccare i driver.

Ora che sapete cosa cercare, prendete una decisione informata e comprate i migliori auricolari.

Rischi di scelte sbagliate

Spesso, potreste voler acquistare gli auricolari per strada in base ai loro prezzi bassi, specialmente se avete un budget. La maggior parte di essi possono essere attraenti e più economici. Sono a buon mercato che si potrebbe ottenere più di uno. Sono perfetti per non vedere la necessità di investire in un paio costoso. Il fatto è che possono essere costosi, ma sono di lunga durata, si sforzano di più di proteggere il vostro orecchio, e forniscono un’alta qualità del suono.

Prima di ottenere un paio per abbinare il vostro abito preferito, ecco cinque motivi per cui si dovrebbe fare una scelta migliore.

  • Distorsione del suono

Per proteggere il vostro udito, il suono non dovrebbe superare i 65 decibel. Detto questo, il volume non dovrebbe superare gli 80 decibel. Ma, a causa delle distorsioni del suono in sottofondo, potreste voler alzare il volume oltre il livello raccomandato. Ciò potrebbe danneggiare l’udito e, se il suono è troppo forte, si rischia di perdere rapidamente l’udito.

  • Cattivo adattamento

La maggior parte degli auricolari non si adattano correttamente. Li si tiene con le mani, li si posiziona in modo da poterli sentire o li si spinge dentro. Questo è dovuto al fatto che i produttori hanno tagliato gli angoli per tenerli a portata di mano. Una pessima aderenza vi costringe a mettere il suono più forte in modo che possiate sentire, causando danni all’udito.

  • Nessuna funzione di cancellazione del rumore

Non importa quanto forte sia il suono, si può comunque sentire quello che succede in sottofondo. Perché questi auricolari non annullano i rumori di sottofondo che offrono un’esperienza uditiva più sicura e migliore. Quando si utilizzano questi tipi di auricolari, è consigliabile utilizzarli dove ci sono meno distrazioni per evitare incidenti, come quando si utilizzano macchine o si cammina per strada.

  • Può causare vertigini

A causa della loro scarsa vestibilità e qualità, c’è la possibilità di rompere il suono al massimo. L’esposizione a musica ad alto volume può causare pressione sull’orecchio, causando vertigini o vertigini.

  • Amplificazione del suono ineguale

La maggior parte degli auricolari a bordo strada non amplifica il suono in egual misura sul volume e sulla gamma di tonalità. Questo può causare picchi improvvisi tra i due, causando danni all’udito.

10 migliori auricolari sotto i 50 dollari

1. Creative Outlier in-Ear Headphones

Il suo design è per persone che vivono uno stile di vita attivo, e se vi piacciono gli auricolari che vi faranno risaltare, questi possono essere un abbinamento perfetto.

Ogni auricolare ha una punta che lo fa aderire al vostro orecchio mentre continuate a fare qualsiasi cosa stiate facendo. Hanno anche una clip sul filo, per proteggere il telecomando. È disponibile sul filo dell’auricolare dall’orecchio destro, ed è efficacemente sotto il vostro controllo.

Prendi il controllo

Il telecomando ha tre pulsanti che controllano quello che succede, compreso un controllo off/on, suonano e mettono in pausa la musica. E, se si preme questo pulsante quando si ha una chiamata in arrivo, si risponde. Ci sono anche pulsanti per diminuire o aumentare il volume, saltare una traccia o ripetere l’ultimo disco. Sono compatibili con il Bluetooth

Clear Top End
.
La loro qualità sonora è buona, e hanno un basso forte con una chiara gamma alta. Hanno punte in silicone morbido, e sono confortevoli all’orecchio.

Valgono i soldi, sono ben fatti, e il suono è decente.

Professionisti

  • Costruzione robusta e robusta.
  • Buoni controlli.

Contro

  • Nessuna dimensione alternativa degli auricolari.

2. SoundPEATS In-Ear Earbuds

Il loro design è semplice, e sono simili ad altri auricolari. Hanno delle punte che li rendono stabili e comodi da indossare. È un design adeguato, e per le persone che li usano quando fanno attività, aiutano a mantenerli intatti.

I cavi contengono una copertura per alleviarli durante l’usura. I cavi sono un po’ appiattiti in modo da potersi infilare più comodamente dietro il collo.

Antisudore

Sono leggeri e pesano tre once. Così, è facile da portare in giro. Anche se si consiglia di trattarli con un po ’di cura, sono migliori per l’esterno, dal momento che sono impermeabili, essi.

Vuoi controllare la tua musica? È semplice, perché contengono un controller in linea. Ad alcuni piace questo tipo di modi di controllo, all’alternativa, cioè avere i controlli sugli auricolari stessi. Rendendoli più ingombranti e difficili da usare. Il controller è ordinario, contiene i controlli per saltare le tracce, il volume e i controlli di riproduzione e pausa

Sono Wireless, quindi, rendendoli utilizzabili con tablet, telefoni, ecc. La distanza di connessione è di circa trenta metri, un po’ deludente.

Suono come previsto

Hanno un microfono a condensatore incorporato che produce un suono di qualità per le chiamate, e il suo audio è lo stesso degli altri auricolari.

Per auricolari con doppio driver dinamico, sono migliori per auricolari sotto i 50 dollari.

Professionisti

  • Ben fatto con le migliori funzioni.
  • Prezzo competitivo.

Contro

  • Solo trenta metri di connessione Wireless.

3. Shure SE112-GR

La Shure SE112 ha due versioni di design, solo gli auricolari, e gli auricolari con rilascio a distanza e microfono.

Quando la Shure produce qualcosa sulla riproduzione del suono, applica molta esperienza nella ricerca e nelle prestazioni. Pertanto, fabbricano prodotti di qualità, e Shure è realizzata con queste tecnologie.

Isolamento acustico

Questi sono auricolari leggeri, e il loro design si adatta comodamente e ordinatamente all’orecchio. E, sono più di isolamento acustico che di cancellazione del rumore. La differenza è che gli auricolari che isolano il rumore forniscono un sigillo per adattarsi, fermando i rumori indesiderati, mentre la cancellazione del rumore blocca elettronicamente il rumore di fondo.

Shure, sono stati identificati come tra le migliori produzioni sonore al mondo, anche se si pensa sempre che siano costose, il prezzo corrisponde alla qualità. E, con la tecnologia Shure, producono i migliori auricolari sotto i 50 dollari.

Professionisti

  • La Shure è qualità sia nella costruzione che nel suono.
  • Prezzo accessibile.

Contro

  • Questo modello non ha connessioni.

4. Panasonic ErgoFit In-Ear Earbuds

Panasonic è una delle prime aziende di elettronica al mondo. Questa grande organizzazione ha recentemente cercato di concentrarsi su un’immagine di marca media. Tuttavia, produce prodotti di fascia alta così come alcune linee di budget. Questi auricolari sono un eccellente esempio di qualità e di budget.

Non giudicare.

Stai controllando questi auricolari per la prima volta? Non preoccupatevi. Non c’è molto da notare a causa del cartellino del prezzo. Tuttavia, non giudicate. A differenza dei loro costosi concorrenti, non sono dotati di rifiniture, ma se il suono è la vostra priorità, allora dovreste provare questi auricolari.

Sono in qualche modo basilari e sembrano un po’ più economici, anche se, a prima vista, appaiono come un incrocio tra alcuni design di bud duri e un bud più morbido. Questi elementi morbidi gli conferiscono una vestibilità più aderente per evitare il rumore di fondo. Sono comodi da indossare.

Ma cosa sono i Negativi?

I prodotti economici hanno sempre qualche svantaggio, e con Panasonic i cavi non sono resistenti e sono fragili. Ma, se sono ben curati, dovrebbero andare bene.

Sono un ottimo acquisto se tutto ciò che hai un budget e tutto ciò di cui hai bisogno è un suono decente. Sono altamente competitivi per i migliori auricolari sotto i 50 dollari.

Professionisti

  • Buona riproduzione del suono.
  • Ottimo prezzo.

Contro

  • Cavi deboli.

5. SoundMAGIC E10

Spesso, quando un prodotto è economico, si tende a pensare automaticamente che potrebbe non essere così buono a quel prezzo. Il SoundMagic E10 può dimostrare che vi sbagliate.

Ecco perché

Sono realizzati in alluminio, e il loro design può sopportare i rigori dell’uso quotidiano. Il loro connettore jack è in metallo; quindi, quando li tenete tra le mani, si sentono resistenti e ben fatti.

Gli auricolari devono essere posizionati in profondità nell’orecchio, e se la vostra musica è troppo alta, può portare a danni all’udito; questo è uno degli effetti collaterali dell’uso degli auricolari. Ma, E10 non ha bisogno di penetrare troppo in profondità. È un ottimo design.

Si appoggiano comodamente sul vostro orecchio, e non hanno bisogno di essere regolati in continuazione quando li usate. Sono anche dotati di punte extra di diverse dimensioni per assicurarsi che si adattino perfettamente. Così, bloccando i rumori di fondo.

E il prezzo?

Abbastanza conveniente. Potrebbero essere i migliori auricolari sotto i 50 dollari?

Pro

  • Sono semplici e possono fare bene il lavoro primario.
  • Prezzo competitivo.

Contro

  • Non sono i migliori per l’attività atletica.

6. MEE audio M6 PRO Musicians’ In-Ear Monitors

Questo design è eccezionale. Cablaggio microfonico decrescente, sopra l’orecchio, ed essere in grado di rimanere in posizione. Una caratteristica che è per lo più disponibile su marche costose sono i loro cavi rimovibili.

I loro driver sono dinamici standard, questo potrebbe non essere ciò che si chiama alta prestazione, e non hanno un’unità di controllo remoto in linea. Le punte sono dotate di schiuma per il comfort.

E il suono?

Hanno un’alta frequenza e sono molto taglienti. Il basso è buono e suona profondo. E, la cosa più importante è che la separazione è accettabile; quindi, i medi, gli alti e i bassi non si sovrappongono per causare un suono disordinato.

Sono dotati di un’unità di controllo remoto, sei set di auricolari, cavi stereo e cuffie, custodia per il trasporto, e auricolari in schiuma

Pro

  • Sono resistenti.
  • Buon prezzo.

Contro

  • Mancano alcuni degli extra che si trovano sempre in altri prodotti.

7. ZERO AUDIO-Ear Stereo Headphone

A prima vista, sembrano bellissime. L’aspetto del fusto in alluminio e un morbido motivo grigio lo rendono attraente. Sono anche molto leggere.

La loro composizione non è così buona. La maggior parte degli auricolari hanno un rinforzo dove i cavi incontrano l’alloggiamento dell’auricolare, ma questi auricolari non ce l’hanno. Questo li fa sentire insicuri. I cavi sono anche fatti di materiali in gomma, il che non li rende i migliori.

Dobbiamo ricordare che questi sono i migliori auricolari sotto i 50 dollari, quindi alcuni produttori possono limitare alcune caratteristiche per soddisfare il prezzo.

Ci sono alcune cose buone, però.

Il loro isolamento acustico è migliore se si appoggiano ordinatamente sul vostro orecchio, e c’è anche una piccola perdita di suono.

Il suono è adatto ad un prodotto di questo prezzo. La base è alta. Tuttavia, è sopportabile, e i medi sono chiari. Possono essere un po’ alti nella parte superiore di altri stili musicali. Tuttavia, il suono è ancora equilibrato e di qualità.

Questi auricolari non hanno un microfono o altri extra. Dipende solo dalle prestazioni. Tuttavia, per questo prezzo, il suono è il migliore.

Pro

  • Suono di buona qualità.
  • Prezzo ragionevole.

Contro

  • Scarsa qualità del design.

8. HiFiMan RE-400 In-Ear Headphones

HiFiman RE-400 è un set compatto e piccolo di auricolari con un buon design che non deluderà. Si adattano comodamente alle vostre orecchie e non sono complicati.

Che ne dite del suono?

Il basso è alto che offusca i medi, ma gli alti sono chiari. Sono definiti per permettere a qualsiasi musica di suonare in buona qualità.

Hanno auricolari che sono disponibili in una varietà di dimensioni per garantire che si adattano bene per bloccare qualsiasi rumore di fondo e mantenere la vostra musica chiara.

Tuttavia, non annullano il rumore; ma, una buona aderenza all’orecchio migliorerà l’equilibrio della musica. Sono disponibili filtri di protezione per aiutare il funzionamento interno degli auricolari.

Impermeabile?

Oltre ad essere comodi, potrebbero non essere adatti alla palestra o al jogging. Non sono impermeabili e, essendo un prodotto economico, è probabile che si continui a rimetterli a posto quando si fa jogging o si fa attività. Tuttavia, hanno una clip per fissare il cablaggio alla giacca.

Professionisti

  • Sono semplici e possono fare bene il lavoro primario.
  • Prezzo competitivo

Contro

  • Non sono i migliori per l’attività sportiva.

9. Anker SoundBuds Sport NB10

Quando un’azienda vuole proporre un nuovo prodotto mantenendo il prezzo basso, il primo adeguamento che prende in considerazione per ridurre il costo è la qualità del materiale. La plastica sostituisce il metallo e il tessuto intrecciato sostituisce la gomma. Questa può essere una buona cosa, ma può sembrare a buon mercato su alcuni telefoni. Sono molto leggeri e a prova di sudore.

Vestibilità confortevole.

Il loro design è sopra l’orecchio, e sono disponibili in tre taglie per ottenere una vestibilità perfetta. Per la stabilità, hanno una fascetta in più, che assicura che rimangano sulle orecchie. Sono in qualche modo insicuri a causa della loro leggerezza

L’auricolare destro ha tre controlli, uno per la riproduzione e altri due. Hanno anche una porta micro USB nascosta sotto lo sportellino e il microfono.

Dei tre controlli, due sono per il volume su e giù, e il terzo ha diverse funzioni. Funziona come un interruttore off/on, e si può accoppiare con il Bluetooth tenendolo premuto. Una volta che la musica inizia a suonare, passa a diverse funzioni come saltare, mettere in pausa o riprodurre la canzone.

E il suono?

Questi auricolari non hanno la migliore qualità sonora, ma hanno un ragionevole equilibrio tra alte e basse frequenze. La loro batteria rimane per circa sei ore.

Per quel prezzo, sono decenti. La qualità del materiale è buona anche se la qualità del suono non è buona.

Sono adatti per gli amanti della palestra, e hanno una borsa da viaggio, alcune clip in forma, tre paia di punte e un cavo micro USB.

Professionisti

  • Abbastanza ben fatti.
  • Molto leggero.

Contro

  • Scarsa qualità del suono.

10. Betron DC950HI Cuffie Cuffie auricolari

Avete passato attraverso così tante opzioni cercando di scegliere i migliori auricolari sotto i 50 dollari? Beh, forse siete venuti nel posto giusto. Auricolari di buona qualità e a buon mercato? Potrebbero esserlo.

Hanno un design dell’alloggiamento in metallo con un punto di giunzione rinforzato tra il cavo e l’alloggiamento, per garantire che siano stabili e durevoli. Il connettore ha una spina jack placcata in oro per fornire un’eccellente riproduzione. Un coperchio dorato assicura una connessione di qualità e previene la corrosione.

Il connettore è ad angolo retto, che alcune persone possono trovare sgradevole a causa del difficile inserimento nella presa di ricezione in alcuni dispositivi. Il cavo ha una lunghezza di circa quattro piedi ed è privo di grovigli. Questi controller permettono di controllare la musica e le chiamate in arrivo. E’ compatibile con IOS e Samsung, anche la riproduzione di MP3.

Grande Low End.

Dato il prezzo di questo prodotto, la qualità del suono è inimmaginabile. La risposta in frequenza è da 20Hz a 29kHz. E’ comune tra gli auricolari della fascia di prezzo più bassa. Tuttavia, il loro suono basso è evidente.

Ha un’unità driver di 11,5, che fornisce i bassi. Con questo basso prominente, i medi sono un po’ influenzati. Gli alti sono più nitidi, ma bisogna ammettere che il prezzo di questi auricolari rappresenta un grande valore.

Vengono forniti con tre paia di auricolari in più per dare una perfetta vestibilità. Hanno anche una custodia per il trasporto.

Rimarrete sorpresi.

Quando li guardi per la prima volta, potresti pensare che probabilmente non ne vale la pena. Ma potreste sbagliarvi. Sono durevoli, ben fatti, hanno connessioni ai dispositivi, e un microfono, e con questo, potreste voler dare una seconda occhiata. Il suono non è il migliore, ma non ha importanza in quanto tale.

Valgono il rapporto qualità/prezzo e sono probabilmente competitivi per i migliori auricolari sotto i 50 dollari

Professionisti

  • Qualità con componenti adatti.
  • Prezzo basso.

Contro

  • La qualità del suono non è la migliore.

Conclusione

0 Shares:
You May Also Like
Read More

Recensione di Diablo III

Il primo Diablo è arrivato sulla scena del gioco sette anni fa. La Blizzard Entertainment ha prodotto e…
Read More

Migliori schede audio

Migliori schede audio Una scheda audio avrà un elevato segnale al razionamento del rumore. Più segnale, meno rumore.…
Read More

Migliori Cuffie Gaming

Che tu sia un giocatore su PC o che preferisca giocare con una console, è generalmente educato non…