Il 20 miglior Game Capture HD del 2020

Ultimo aggiornamento su da Nicholas Frost

Se il tuo prossimo passo come giocatore è quello di trasmettere o creare contenuti, allora una scheda di acquisizione dovrebbe essere presente nella tua lista della spesa. Una scheda di acquisizione vi permetterà di trasmettere, registrare e salvare il gioco in locale dalla vostra console attraverso il PC senza alcuna restrizione. Con programmi come OBS e XSplit, potete anche personalizzare il vostro frame-up nel modo che preferite. Per i creatori di contenuti più avanzati che vogliono una configurazione a doppio PC, avere una scheda di acquisizione permetterà di trasmettere senza interruzioni. Tutte le schede di acquisizione incluse in questa lista possono andare con un paio di configurazioni e sono compatibili con PC, Xbox One e PS4, quindi ci dovrebbe essere qualcosa per tutti. Scegliere il modello giusto può essere un po’ una seccatura. Fortunatamente per voi, abbiamo raccolto le migliori schede di acquisizione per ogni esigenza di budget e di registrazione. Buttiamoci a capofitto.

Elgato Game Capture HD60 S

Se non sai da dove cominciare e cerchi un tipo di situazione plug-and-play, questo modello e’ proprio il tuo campo. Elgato capisce l’essenziale quando si tratta di streaming, e certamente si vede nella loro offerta HD60 S. È relativamente economico, e la funzionalità che si ottiene per il suo prezzo è stellare.

È possibile registrare il gioco a 1080p 60fps, con l’aggiunta della connettività USB 3.0 per l’avvio. La suite di editing che viene fornita con essa è un po’ limitata, con solo capacità di taglio video. Potreste voler scaricare un software esterno se volete fare un po’ di editing hardcore. Se optate per un approccio più semplicistico, siete praticamente pronti a mettervi al lavoro non appena questa unità arriva a casa vostra. Come bonus, l’HD60S ha un design elegante e premium che i minimalisti ameranno sicuramente.

AVerMedia Live Gamer Portable 2

Se sei un giocatore che sta cercando di bagnarsi i piedi nell’oceano massiccio che è la creazione di contenuti, potresti voler dare un’occhiata a questa scheda di acquisizione. Con questo modello, passare dal PC alla micro SD è facile come uno, due, tre. Una cosa che molti apprezzano del Live Gamer Portable 2 è la sua grande luce lampeggiante che indica che si sta registrando. E’ una sensazione terribile aver passato ore a giocare, pensando che si stanno registrando grandi contenuti, solo per scoprire che non si ha nulla da mostrare. Questa scheda di acquisizione eviterà casi come questo.

La qualità del video è eccellente a 60fps, e non devi preoccuparti del ritardo. Puoi continuare a suonare in 4k mentre registri. Avrete bisogno di una scheda micro SD invece della vostra solita unità flash per il trasferimento dei file, però. È un investimento intelligente, perché non volete che la vostra CPU lavori troppo mentre state registrando.

Questa unità viene fornita con un RECentral, che rende facile sovrapporre il testo e personalizzare l’immagine nel layout dell’immagine. Non c’è molto di cui lamentarsi di questo aggeggio a forma di Toblerone, con le sue impressionanti e intuitive caratteristiche.

Hauppauge HD PVR Rocket

Ciò che rende unico l’HD PVR Rocket è il fatto che si può registrare dalla propria console senza doverlo collegare al PC. Viene fornito con un cavo USB, che si collega alla TV o alla console, ed è così che viene alimentato. È possibile registrare il gameplay facendo clic su una chiavetta USB. È così semplice.

Le sue luci LED luminose indicano che tutto sta registrando bene, così non devi preoccuparti di perdere tempo prezioso di gioco. Quando è rosso acceso, sta registrando. Quando è verde, significa che l’HDCP è ancora in funzione sulla vostra console.

A differenza delle prime due voci di questa lista, l’HD PVR Rocket non registra a 60fps. Questo tipo di configurazione non lo permette. Invece, si ottiene un 30fps decente, che non è terribile. L’uscita video che si ottiene è in formato MP4, quindi non c’è bisogno di conversione quando è il momento di importare e modificare. Questa unità mantiene il suo peso grazie al microfono, permettendo agli utenti di fare commenti su ciò che stanno registrando.

Se avete intenzione di registrare il gameplay dal vostro PC, vale la pena ricordare che questa unità non è compatibile con Mac. Non volete anche giocare a giochi graficamente impegnativi perché otterrete qualche artifcatura. Tuttavia, viene fornito con un software (Hauppauge Capture), che rende facile modificare il vostro filmato e caricarlo sulla piattaforma di vostra scelta.

AVerMedia Live Gamer Extreme 2.0

Se avete bisogno di ottenere una scheda di acquisizione che si concentra principalmente sullo streaming, questa unità è la scelta ottimale. Il Live Gamer Extreme ha una latenza zero, garantendo che non si otterranno ritardi durante la trasmissione. Si ottiene la possibilità di giocare su un PC o su un display TV. In entrambi i casi, non ci sono ritardi.

Potresti voler ottenere questa unità se stai pensando di avere una configurazione con una fotocamera, in modo da non dover continuare a cambiare gli occhi tra due schermi. Gli utenti apprezzano anche il fatto che ha due ingressi audio, il che significa che è possibile aggiungere commenti e musica separatamente. Nel complesso, il Live Gamer Extreme è facile da configurare, e può registrare a 1080p 60fps senza problemi. Tuttavia, non viene fornito con una suite di editing, quindi dovrete scaricarne uno separatamente per modificare le vostre riprese. Ci sono comunque diverse eccellenti opzioni gratuite per questo.

Elgato 4K60 Pro

Se un setup professionale è un must per voi, allora probabilmente avete bisogno di registrare a 4K 60fps. Ecco un’opzione per voi. Il 4K60 Pro può registrare il gameplay con la risoluzione più nitida e i frame rate più veloci. Questa è una scheda di acquisizione interna, il che significa che è compatibile solo con hardware di fascia alta. Se state giocando su una CPU Intel Core i7 con una scheda grafica della serie GTX 10, allora non dovreste avere problemi. Quando si dispone di tutta l’attrezzatura giusta, è possibile eseguire lo streaming fino a 140Mbps come se niente fosse.

Probabilmente stai pensando che avrai bisogno di enormi quantità di spazio per registrare tutte queste immagini nitide. Per fortuna, viene fornito con un software che codifica ciò che si registra in modo che non occupi tanto spazio. Questo software è abbastanza veloce da tenere il passo con la vostra registrazione, ma è ancora meglio usare questa unità con un passaggio HDMI su un altro schermo. Anche se questo potrebbe essere troppo per lo streamer standard, se pensate che questa scheda sia la scelta giusta per voi, allora probabilmente avete comunque tutte quelle attrezzature a portata di mano.

Razer Ripsaw HD

Se siete alla ricerca di un’opzione 4K che non rompa il banco, allora vale la pena di controllare il Ripsaw HD. Non troverete le sue capacità in altre schede di acquisizione nella sua fascia di prezzo. Si ottiene un vero passaggio 4K, sia che si tratti di streaming su Xbox One, Nintendo Switch o PS4. Inoltre, se volete registrare e mixare l’audio, è dotato di un microfono con cavo e di jack per cuffie, che vi risparmia il fastidio di usare un software per il mixaggio audio.

Il principale svantaggio di questa unità è che non è fornita con il software. Dovrete pagare un abbonamento premium XSplit per personalizzare le vostre riprese. Anche se questo di solito non scoraggia gli acquirenti interessati, può essere davvero un inconveniente. Vale anche la pena di notare che questa unità non supporta le console datate. A differenza del suo predecessore, non ha una serie di adattatori.

AV.io 4K

È ancora largamente accettabile lo streaming in 1080p perché la maggior parte della gente non guarda comunque in 4K. Ma se si vuole ottenere la migliore qualità video per i propri utenti e si gioca per lo più su PS4 Pro, allora l’AV.io è una valida opzione 4K. Dovreste essere avvertiti che giocare su Xbox One X con giochi con frame rate più alti potrebbe presentare alcuni problemi. Se avete a cuore la Playstation, allora dovreste essere in grado di utilizzare questa scheda di acquisizione senza problemi.

Le dimensioni di questo modello sono modeste, il che lo rende la scelta migliore per la portabilità. Puoi infilarlo in borsa o in tasca se stai giocando in movimento. Non viene fornito con il software, quindi sei libero di utilizzare qualsiasi applicazione con cui ti senti più a tuo agio. Con le sue capacità 4K, è stupefacente che sia quasi priva di ritardi. Tutto ciò di cui avete bisogno sono i cavi inclusi nel kit, e siete pronti a partire.

Qual è l’avvertimento principale? Non è la scelta più conveniente di questa lista. Tuttavia, se la portabilità e la cattura 4K sono in cima alla lista delle vostre priorità, questa scheda di cattura andrà benissimo.

Roxio Game Capture HD Pro

Se non avete molti soldi in giro per un’attrezzatura di streaming adeguata, non significa che siete automaticamente fuori dal gioco. Per meno di cento dollari, puoi avere una scheda di acquisizione decente che si presenta sotto forma di Roxio HD Pro. Non è affatto un concorrente non redditizio. Questa unità viene anche fornita con un software, che si può utilizzare direttamente per lo streaming sulla piattaforma scelta. Con il software, è possibile modificare le riprese e aggiungere tutto, dalle transizioni alla musica. È anche un gioco da ragazzi inserire il testo.

Se preferisci il PC alle console, puoi usare anche questa scheda. Viene fornita con un encoder H.264 incorporato, che solleverà molta tensione dalla vostra CPU. I suoi notevoli svantaggi sono l’incompatibilità con il Mac e la mancanza di USB 3.0. A parte questo, è un’ottima scelta per gli streamer con un budget limitato.

MIRABOX USB 3.0 HDMI Game Capture Card

Se si gioca su più console, allora il MIRABOX USB 3.0 dovrebbe coprire praticamente tutto, anche la DSLR. La sua interfaccia USB 3.0 è molto meglio della 2.0 perché permette una registrazione più fluida. Inoltre, la sua uscita HDMI consente di effettuare lo streaming senza fastidiosi ritardi. Il suo nondescript boxy design potrebbe non essere adatto a tutti, ma è molto più capace di quanto sembri.

Con il MIRABOX, puoi registrare video a 1080p 60fps, e funziona su Mac e anche su Linux. Supporta anche le piattaforme di streaming più popolari come YouTube Live e Twitch. Questo è tutto ciò di cui avete bisogno per iniziare lo streaming senza intaccare il vostro conto in banca.

AGPTEK MYPIN HDMI Game Capture Card

Se il MIRABOX 3.0 ha suscitato il tuo interesse, ma non sei convinto del suo design, dai un’occhiata a questo da AGPTEK. Con questa unità, si ottiene la registrazione full HD e lo streaming a 60 fps. Funziona anche su Mac e Linux OS. Si ottiene anche l’interfaccia USB 3.0, che, ancora una volta, è molto meglio della 2.0 se non si vuole vedere un po’ di ritardo.

L’unica cosa che rende il MYPIN diverso da MIRABOX è il design. Questa unità ha gli angoli arrotondati e un’elegante copertura in metallo spazzolato che alcuni potrebbero preferire al MIRABOX scatolato e dall’aspetto industriale. Ma quando si parla di capacità, sono praticamente identiche. Ci sono diversi usi per questa scheda di acquisizione, in quanto è compatibile con più console e sistemi operativi.

ClonerAlliance HDML Cloner Box Pro

Cloner Box Pro
Se stai cercando di evitare di spendere più di 200 dollari per una scheda di acquisizione in grado di gestire un passaggio a 4k e una registrazione a 1080p, non guardare oltre il ClonerAlliance HDML Cloner Box Pro. È possibile registrare il gameplay dalle vostre console preferite, così come dal vostro PC. Il filmato può essere memorizzato direttamente su un drive esterno o PC, ovunque ci sia spazio.

Ha anche una connettività decente, con le sue uscite HDMI, VGA, MMI HDMI, AV, e jack audio. Con una connettività come questa, è possibile eseguire lo streaming sulla propria piattaforma preferita senza problemi. Avrete bisogno di software di terze parti per modificare le vostre riprese, ma non è certo la fine del mondo. Con la sua pletora di funzioni, è sorprendente che sia offerto a un prezzo così modesto.

ClonerAlliance Flint 4KP

L’ultima offerta di ClonerAlliance si presenta sotto forma di Flint. Può trasmettere in streaming a 1080p 60fps tramite una porta USB 3.0 senza problemi grazie alla sua capacità di latenza ultra-bassa. Con questa scheda non avrete problemi di ritardo o di suono. Se avete intenzione di trasmettere in streaming su Twitch, YouTube o Facebook con commenti, è possibile con questo dispositivo grazie all’ingresso microfonico con mixaggio integrato. Questa unità è compatibile con tutti i sistemi operativi, incluso Android.

Meglio ancora, si ottiene un pacchetto di software utile per la registrazione e l’editing di filmati di gioco. Se preferite programmi più familiari come XSplit e Wirecast, questa unità è compatibile anche con quelli. Non avrete nemmeno bisogno di configurarli per riconoscere l’unità. Questa è la scheda di acquisizione che sicuramente farà decollare il vostro canale.

AVerMedia GC553 Ultra

Appena fuori dalla scatola, la GC553 Ultra funzionerà senza alcuna configurazione pignola. I fan si rivolgono ad AVerMedia per una reale funzionalità plug-and-play, ed è indubbiamente evidente che questa unità è senza dubbio evidente. Con la sua alta velocità di refresh passthrough e l’uscita a 4Kp60fps, i vostri contenuti saranno nitidi e brillanti.

Funziona sia su sistemi operativi Windows che Mac, ed è compatibile con la maggior parte dei software di registrazione ed editing come Streamlabs e RECentral. Viene fornito con Power Director 15 se avete voglia di usarlo. Si ottiene la connettività USB 3.1 in modo da non subire alcun ritardo. Nel complesso, questa è un’offerta piuttosto sostanziosa da parte di AVerMedia, e onestamente non è così costosa per quello che può fare.

Magewell Pro Capture Quad

Il Magewell Pro Capture Quad è destinato a utenti più specializzati. Chi ha davvero bisogno di una scheda di acquisizione con capacità a 4 canali? Alcuni potrebbero. Questo dispositivo di fascia alta ha 4 HDMI, tutti con audio integrato. Funziona su tutti i sistemi operativi e ha il rilevamento automatico degli ingressi.

Il suo firmware è aggiornato in remoto, così non devi preoccuparti che il tuo flusso di lavoro venga mai interrotto. Se parliamo di streaming in diretta su scala professionale, questa è la scheda perfetta per questo. Qualcuno potrebbe pensare che questo pezzo di hardware sia molto più costoso, ma molti non sarebbero d’accordo con loro. Per il prezzo elevato, si ottengono tutte le caratteristiche di cui si ha bisogno se si intende fare carriera con lo streaming. Immaginate quattro canali di video a 1080p. Cosa potrebbe essere più difficile di questo?

Prestazioni Plugable NIX

Per meno di 100 dollari, puoi trasmettere in streaming e registrare tutti i tuoi giochi preferiti senza preoccuparti della latenza. La Plugable Performance NIC ha una connettività USB 3.0 che funziona su tutti i sistemi operativi. Sulla console, è degno di nota il fatto che gli utenti della PS4 devono disattivare l’HDCP perché questa unità funzioni senza problemi. Altrimenti, funziona altrettanto bene. È possibile registrare su una configurazione Mac, ma non è possibile utilizzarla come sorgente di input.

Il passthrough HDMI ti darà una chiara risoluzione video 1080p a 60fps. È anche possibile utilizzare un software esterno per modificare e registrare con questa unità. Per meno di cento dollari, questo è un furto. Questa scheda di acquisizione è un’altra opzione per coloro che vorrebbero iniziare lo streaming ma non fare un buco nelle loro tasche.

Homful Capture Card

La Homful Capture Card è un campione a tutto tondo. Se siete particolari sulla risoluzione che volete registrare, questa unità convertirà automaticamente il segnale d’ingresso utilizzando i driver esistenti del vostro setup. Con questa linea di ragionamento, sarete in grado di registrare qualsiasi cosa che il vostro computer possa funzionare.

Può trasmettere filmati in streaming fino a 1080p 60fps, ed è utilizzabile su tutti i sistemi operativi. Inoltre, soddisfa gli standard UVC e UAV, cosa che non possiamo dire per tutte le schede di questa lista. Non viene fornito con un cavo HDMI, il che è strano, ma non è una gran seccatura aggiungerne uno all’ordine online. È anche molto piccolo, il che lo rende facile da portare ovunque si voglia fare un po’ di gioco. È un’ottima carta per i principianti.

Blackmagic Design Intensity Pro 4K

Per un po’ di tempo, l’Intensity Pro è stata su tutta la lista delle migliori carte di cattura sul mercato. Ora, la sua versione aggiornata, la Intensity Pro 4K, fa saltare in aria il suo predecessore. Viene fornito con DaVinci Resolve, che consente di modificare le riprese di gioco in modo tale che sembrino fatte in modo professionale.

Permette anche di registrare il gameplay senza alcuna compressione in modo che la qualità non sia compromessa. Si potrebbe pensare che un dispositivo pieno di funzionalità come questo sia complicato da usare, ma non è affatto così. Inoltre, ha 8 ingressi e uscite audio HDMI integrati nell’Ultra HD. La gente usa questo dispositivo non solo per lo streaming e la registrazione di giochi, ma anche per riformattare vecchi nastri – il tutto senza dover acquistare software aggiuntivo.

Diamond Game Caster HD GC2000

Questa scheda di acquisizione funziona in tre modalità: streaming, cattura/modifica e standalone. Con lo streaming, l’unità consente di trasmettere il proprio gameplay su piattaforme online. Basta collegarla tramite la porta ethernet e si è pronti a partire. Viene fornito con un proprio software chiamato Shareview, e il commento vocale in tempo reale è supportato.

In modalità cattura/modifica, puoi modificare i tuoi file registrati per renderli pronti per la pubblicazione. È possibile aggiungere transizioni e commenti per rendere i contenuti più snelli. Come la maggior parte dei programmi di editing, si masterizza il file nel formato desiderato prima di caricarlo in rete.

In modalità standalone, non avrete nemmeno bisogno di un PC o laptop per registrare i filmati. Tutto ciò di cui avete bisogno è una scheda SD esterna, e siete a posto. Questo dà all’utente la possibilità di concentrarsi su ciò che è importante: il gioco. È quindi possibile modificare i file in un secondo momento prima che vengano caricati. Basta premere un solo pulsante per avviare la registrazione.

StarTech HDMI Video Capture Device

Come ribadito in questa lista, è necessaria la larghezza di banda USB 3.0 per registrare filmati completamente senza perdita di dati ad alta risoluzione. Questa scheda di StarTech offre questo tipo di connettività con un’uscita 1080p 60 fps. È possibile utilizzarla su Twitch o YouTube Live perché è dotata di codifica H.264.

Ogni unità viene fornita con il supporto tecnico a vita dell’azienda, quindi è garantito un aiuto in caso di problemi. A parte questo, si tratta di una scheda di acquisizione standard di fascia media con un design accattivante.

Pinnacle Dazzle DVC100

Siete alla ricerca di una scheda di acquisizione in grado di registrare direttamente da fonti analogiche e dai moderni sistemi di gioco? Si? Allora questa unità ha certamente un posto in questa lista.

Si ottiene un software di editing video e una guida completa su come utilizzare l’unità. Questo è perfetto se si desidera riprodurre in streaming il gameplay e fare altre cose come conservare i filmati amatoriali. È possibile avere un contenuto raffinato con la suite di editing di cui è dotato, dove è possibile aggiungere transizioni, testo ed effetti. In essa, è anche possibile caricare i contenuti direttamente sul web o sul dispositivo mobile.

Una guida rapida alla scelta della scheda di acquisizione giusta

Perché mai si dovrebbe avere bisogno di una scheda di acquisizione? Come illustrato in questo post, ne avrete bisogno per registrare i filmati di gioco da una fonte (PC o console) e trasferirli a una fonte di output per l’editing, la pubblicazione o lo streaming. Tutto questo è necessario per creare il tipo di contenuto che si desidera. Le CPU di solito non hanno abbastanza cavalli di potenza per registrare e trasmettere in streaming i filmati. Quando le schede di acquisizione entrano nell’immagine, alleviano molto lo stress della CPU. È quindi possibile dedicare la maggior parte delle sue capacità al gioco.

Abbiamo fatto in modo di includere in questa lista sia le schede di acquisizione interne che quelle esterne, in modo che tutti possano fare la loro scelta. Naturalmente, le schede interne sono quelle che dovete attaccare alla vostra scheda madre. Quelle esterne possono essere collegate attraverso una porta USB. Gli utenti che hanno bisogno di una maggiore portabilità opterebbero per quelle esterne, mentre gli utenti che hanno bisogno di maggiore potenza opterebbero per quelle interne.

Come si usa una scheda di acquisizione? Beh, avrai bisogno del dispositivo su cui giocherai, di un PC dedicato per l’archiviazione e la modifica, della scheda di acquisizione e dei cavi connettivi per sincronizzarli tutti insieme. A volte, sarà necessario installare una scheda di acquisizione. A volte, è più uno scenario plug-and-play. Una volta che tutto è collegato, si dovrebbe essere in grado di avviare la registrazione o lo streaming.

Ora, cosa dovreste cercare in una scheda di acquisizione per il tipo di contenuto che volete produrre? Ecco i seguenti fattori da considerare:

Risoluzione

La maggior parte degli streamer sono soddisfatti di un’uscita a 1080p 60fps. Questa è la risoluzione in cui la maggior parte degli spettatori guarda i propri lettori preferiti, perché di solito è comunque su schermi più piccoli. Le opzioni meno costose devono naturalmente diminuire la risoluzione e il frame rate, il che non è la cosa peggiore, specialmente se non si gioca a giochi visivamente densi. Tuttavia, se si vuole soddisfare un pubblico più esigente a cui piace guardare i flussi su schermi più grandi con risoluzioni migliori, vale la pena di spendere soldi extra per ottenere opzioni 4K.

Tipo

Di cosa pensi che avresti bisogno? Una scheda di acquisizione interna o esterna? Le schede di acquisizione interne sono più attrezzate per gestire giochi graficamente complessi, e assumono il peso del lavoro della vostra CPU. Le schede di acquisizione esterne, invece, sono più facili da trasportare e possono essere utilizzate su più dispositivi molto più facilmente.

Software

Apprezziamo sempre i software che vengono forniti con una specifica unità. Nel caso in cui non si voglia utilizzare un programma di terze parti, è lì come una facile soluzione di editing e pubblicazione. Con il software, è anche probabile che la vostra scheda di acquisizione possa essere aggiornata per future ottimizzazioni.

Facilità d’uso

Lo streaming può diventare una carriera redditizia al giorno d’oggi, quindi molte persone sono veloci a saltare su quel carro. Tuttavia, non si può dire che tutti abbiano le conoscenze tecniche per modificare le opzioni di registrazione e streaming in base alle preferenze degli spettatori. Se non si è sicuri delle proprie capacità come streamer, si vuole ottenere una scheda di acquisizione facile da usare, preferibilmente qualcosa che possa essere collegata e utilizzata subito senza alcuna configurazione extra. Se ti consideri già un professionista dello streaming, allora potresti preferire una scheda di acquisizione con una maggiore personalizzazione.

Prezzo

Le schede di acquisizione non sono economiche. Per questo motivo, bisogna fare molta attenzione a decidere quella giusta. Tutte le schede di acquisizione di questa lista rientrano in qualsiasi budget, ma sono tutte capaci a loro volta. Assicuratevi solo di pesare le vostre opzioni l’una contro l’altra, perché potrebbe esserci un’alternativa più economica per quello che state cercando.

Suggerimenti dell’ultimo minuto

  • Una potente scheda di acquisizione non vi servirà a nulla se non avete una connessione internet veloce e affidabile per lo streaming.
  • Ricordatevi sempre di aggiornare il software della vostra scheda di acquisizione, se disponibile. I produttori di solito trovano il modo di risolvere i bug e migliorare le caratteristiche dei loro prodotti con il passare del tempo.
  • Comprendere le capacità del PC e abbinarlo con una scheda di acquisizione appropriata. Non è una buona idea mescolare la fascia alta con quella bassa.
  • La configurazione dello streaming è la chiave per un’esperienza fluida. Assicuratevi di avere tutto il cavo connettivo necessario, e tutto è installato prima di iniziare a giocare.

Conclusione

Le schede di acquisizione hanno capacità diverse. Per esempio, alcune schede hanno una risoluzione video limitata. La maggior parte degli streamer di solito vanno per 720-1080p, che è abbastanza nitida per la maggior parte degli spettatori. Tuttavia, se sei un appassionato della qualità, potresti anche guardare le schede di acquisizione 4k. Queste, naturalmente, sarebbero più costose. Un’altra cosa da considerare è il software che viene fornito con una specifica scheda di acquisizione. Anche se si potrebbero scaricare programmi più popolari come OBS, non fa male avere un software di backup che sia facile da usare e che abbia una discreta gamma di usabilità.

Lo streaming è una forma importante di intrattenimento al giorno d’oggi, ed è intelligente volerci entrare per divertimento o per guadagno monetario. Si possono fare soldi con ciò che si ama veramente: giocare! Sembra un sogno per la maggior parte dei giocatori, ma alcuni lo trasformano in realtà. È una bella sensazione avere un pubblico in crescita e una comunità che segue le tue avventure virtuali. Il fatto di farcela o meno nel mondo dello streaming dipende interamente dal tuo fascino e dalle tue capacità di giocatore. Naturalmente, anche l’attrezzatura giusta non guasterebbe.

0 Shares:
You May Also Like
Read More

Migliori Controller Android

In passato, il negozio Google Play è abitato esclusivamente da giochi ispirati a Farmville, Pac-Man e Tetris. Ma…
Read More

Migliori casi ventilatore

Le ventole del caso sono essenziali per mantenere tutti i componenti del computer freschi e funzionanti al meglio.…
Read More

Come pulire un mousepad

Qualcuno usa un tappetino per il mouse ora? Dopo tutta l’evoluzione, il mouse non usa più la palla…
Read More

Migliori cuffie wireless

Già nel 2016, Apple ha preso la decisione epocale di non montare più gli iPhone con il jack…
Read More

I migliori giochi RTS

La “strategia” è un genere di gioco che è riuscito a rimanere rilevante nonostante sia stato parte della…
Read More

Migliori giochi VR PC

La realtà virtuale è arrivata sul PC. Questa tecnologia ti porta all’interno del mondo di gioco stesso, non…