Il miglior case di Mid-Tower

Ultimo aggiornamento su da Nicholas Frost

Decidere di impostare il proprio PC desktop può essere un compito impegnativo. Ma se avete anche solo un elenco essenziale di cosa fare, il vostro lavoro sarà immediatamente migliore. Ci sono molte cose da considerare quando si tratta di impostare il vostro sistema desktop: il vostro budget, l’hardware basato su ciò che il PC sarà principalmente per il PC, il software che installerete dopo, le periferiche che utilizzerete, e così via. La maggior parte, tuttavia, la maggior parte del lavoro di assemblaggio dipenderà dall’hardware che otterrete, in particolare l’hardware interno. Sapere quale hardware interno si otterrà determinerà un elemento chiave nel processo di assemblaggio: decidere quale tower case ottenere.

Il tower case è una decisione essenziale perché non solo conterrà tutto il vostro hardware, ma può anche significare la differenza tra l’hardware che funziona correttamente o meno. Inoltre, quando si tratta di estetica, la cosa più immediata che voi e gli altri vedrete è il tower case. Quindi è essenziale averne uno che si adatti ai vostri gusti estetici e alle vostre sensibilità, così come uno che si adatti alle vostre periferiche e alla vostra configurazione complessiva.

Ma i casi a torre sono tutti uguali? Per chi non lo sapesse, sono tutte la stessa cosa: una scatola rettangolare che ha un interruttore che si preme, e poi il PC si accende per farvi lavorare o giocare. Ma non è così semplice. Ci sono una varietà di contenitori a torre, ognuno dei quali offre caratteristiche che si adattano alle vostre esigenze e che si adattano alla configurazione del vostro PC desktop. La scelta di una di queste è forse la scelta estetica più significativa per i vostri piani di montaggio.

Pensatela come la creazione di un’auto da zero. Certo, può avere un ottimo motore, uno sterzo reattivo, un sistema di raffreddamento di fascia alta e un interno da abbinare. Ma quello che voi e la gente vedrete e ricorderete dell’auto è il suo aspetto, in particolare, come appare a prima vista, dall’esterno. Quindi dovete decidere se volete una berlina, una coupé, un camion o una monovolume.

Scegliere una valigia a torre è simile a questo. E proprio come i telai delle auto variano di dimensioni a seconda di ciò che ci si mette dentro, così anche le valigie a torre. Per molti, la migliore custodia a torre per il loro budget e il loro scopo farà il resto.

Cos’è una custodia Mid Tower?

A prima vista, sembra naturale determinare cosa sia un mid-tower case. Ha qualcosa a che fare con le dimensioni, no? Per la maggior parte, sì. I mid-tower case sono più piccoli dei tower case completi, e per la configurazione media di un PC desktop, è la scelta predefinita del tower case.

Tuttavia, guardando più da vicino, la linea tra la torre centrale e la torre piena è sfumata perché gli appassionati esperti e anche i professionisti non hanno una risposta solida su come definire veramente un caso a torre centrale e un caso a torre piena. Ci sono alcuni punti di riferimento che si possono usare come riferimento, ma per la maggior parte, tutto si riduce a medie.

In media, un caso a torre centrale è più piccolo di una torre piena. Ha anche spazio appena sufficiente per installare alcune schede madri, così come i componenti primari necessari per costruire un desktop di lavoro o di gioco di tutti i giorni. Ha abbastanza slot per due, forse tre normali hard disk o SSD, e ha abbastanza ventole di aspirazione e scarico per mantenere l’intero impianto a una temperatura ottimale. In media, anche una cassa a metà torre è larga circa 8,5 pollici di larghezza, lunga 18 pollici e alta 18 pollici, con alcune casse a metà torre un po’ più grandi, o un po’ più larghe, o un po’ più alte. Ma per la maggior parte, i migliori casi di mid-tower saranno per lo più intorno a questi numeri.

A meno che non stiate per creare una macchina potente che sia in grado di fare lavori intensivi come la modellazione e il rendering 3D, l’editing di film in FHD e altro ancora, è probabile che non avrete bisogno di una cassa a torre completa. È possibile, naturalmente, scegliere di avere un caso di torre completa a prescindere. Ma a meno che il vostro budget non vi permetta di ottenere componenti extra per sfruttare appieno il case full tower, probabilmente sottoutilizzerete il telaio.

Quindi, prima di decidere se avete bisogno di un telaio a torre o di un telaio a torre pieno, è bene sapere quali sono i pro e i contro di ottenere il miglior telaio a torre rispetto a un telaio a torre pieno.

Pro e contro di ottenere un caso Mid Tower Case o Full Tower Case

Ecco un elenco essenziale di pro e contro per aiutarvi a decidere se ottenere o meno un caso Mid Tower o Full Tower Case:

Mid Tower Pro: Space Saver – Poiché un case mid-tower è più piccolo di un case full tower, è più facile trovare un posto per il vostro PC desktop. Può passare rapidamente sotto una scrivania (purché vi sia un’adeguata ventilazione) o sopra una scrivania o anche sopra una scrivania su un ripiano abbastanza robusto. Non solo, ma un PC con una custodia a torre anche a piena capacità è più leggero di una torre piena, quindi sarà più facile riposizionarlo se necessario.

Mid Tower Con: Meno spazio per i componenti – Il vantaggio in termini di dimensioni che una custodia a torre centrale offre può essere uno svantaggio se l’hardware interno che si sceglie di utilizzare è ingombrante e di grandi dimensioni. In generale, un case a torre centrale può adattarsi alla maggior parte delle schede madri ad eccezione di un E-ATX. Una mid-tower è più facile da raffreddare perché ci saranno meno punti che le ventole non possono raggiungere, se ce ne sono. Ma se i componenti principali dell’impianto sono vicini l’uno all’altro, allora potrebbe essere più difficile raffreddarsi a lungo termine a causa del minor spazio per la circolazione dell’aria.

Full Tower Pro: Più spazio – Se una torre centrale può soffrire di mancanza di spazio interno, una torre piena avrà spazio a disposizione. Una torre completa può ospitare tutte le schede madri fino all’E-ATX e ha spazio a disposizione per più dischi rigidi e due o più GPU. Se si ottengono tutti questi componenti, tuttavia, è probabile che si stia costruendo un desktop di gioco sovradimensionato o una macchina che gestirà comunque un sacco di lavoro. Quindi una torre intermedia non sarà affatto un’opzione. Tuttavia, se non avrete la quantità di hardware che un PC industriale avrà, allora una torre completa potrebbe essere un’esagerazione.

Full Tower Con: Raffreddamento – Si potrebbe supporre che con più spazio interno, una torre piena sarà più facile da raffreddare. Per certi versi, questo è vero. Se i componenti hanno abbastanza spazio tra di loro, l’aria può circolare meglio e, in teoria, può rendere più facile raffreddare l’intera torre. Tuttavia, in pratica, a meno che i ventilatori non siano posizionati correttamente o non siano abbastanza potenti, ci saranno dei punti morti che l’aria fredda non potrà raggiungere, ed è qui che il calore può accumularsi. Anche se una torre completa è dotata di un numero sufficiente di ventilatori, i componenti fisici installati varieranno. Fortunatamente, poiché c’è abbastanza spazio, si può installare un sistema di raffreddamento a liquido per contrastare questo fenomeno. Ma questo costa denaro extra, e a meno che non si voglia ottenere una torre completa per realizzare un PC di livello industriale, questa caratteristica è spesso inutile, specialmente con l’hardware moderno.

Mid Tower Pro: Varietà – Essere la scelta più comune per i casi a torre significa che i produttori creano regolarmente un’ampia varietà di casi a torre centrale. Essi variano in termini di capacità, dimensioni, capacità di raffreddamento e numeri di slot. Tuttavia, forse l’elemento più cruciale della varietà è il design estetico. Ci sono molti design di mid-tower case tra cui scegliere. Queste casse avranno colori diversi e diverse angolazioni del guscio. Alcune avranno pannelli trasparenti per mostrare gli interni; altre avranno luci a LED multiple per illuminare l’interno, e così via. Alcune avranno un aspetto molto elegante, mentre altre saranno più “fuori” quando si tratta del design esterno.

La varietà quando si tratta di scelte significa anche che si può scegliere esattamente quello che si adatta al piano di montaggio complessivo. Sia che usiate il vostro PC desktop per i giochi, per il lavoro personale o per entrambi, c’è un caso a metà torre per voi.

Mid Tower Con: Varietà – Sì, la stessa varietà che vi offre quasi innumerevoli scelte per le opzioni mid-tower può anche rivelarsi uno svantaggio. Troppe decisioni significano che è difficile essere davvero soddisfatti di una. Non solo, anche le differenze di prezzo potrebbero rivelarsi un ostacolo. Due casi di mid-tower potrebbero avere lo stesso prezzo. Tuttavia, una potrebbe avere più caratteristiche dell’altra. Se si finisce per averne una, per poi scoprirlo dopo averla scambiata con un’altra, può essere motivo di delusione.

Potresti anche passare un sacco di tempo a cercare di decidere un colore e uno stile di caso e finalmente accontentarti di uno. Poi, qualche settimana dopo, scoprirai che esiste un altro caso che si adatta meglio al tuo design. Ma siccome non l’hai visto nel negozio o è di un marchio di cui non hai idea, non hai saputo di quel tuo caso da sogno fino a quando non è troppo tardi.

Full Tower Pro: Bigger Canvas – Pensate a un caso tower come a un’opera d’arte, in quanto è praticamente la prima impressione per chiunque veda il vostro PC desktop. Un case tower completo, essendo una scelta più grande, vi dà più opzioni per giocare con il look finale del vostro PC desktop. Un guscio più grande significa che è più visibile e permette di mettere più caratteristiche estetiche. È possibile personalizzare le luci a LED, compreso un sistema di raffreddamento più gradevole alla vista, e così via. Se un pannello è trasparente, allora si possono vedere più interni, e si può mostrare meglio l’hardware che il computer ha installato. Per i più esperti e audaci assemblatori di PC, si può anche smontare la custodia per rimuovere qualsiasi elettronica critica e verniciare ciò che rimane.

Nel complesso, un case più grande significa più spazio per giocare sia all’interno che all’esterno.

Full Tower Con: Costo – Sì, ci sono case a torre piene che costano esattamente lo stesso, e a volte meno, di un case a torre centrale. Tuttavia, in media, un caso con torre piena costa più di un caso con torre centrale. In precedenza abbiamo detto che, a meno che non sia necessario, ad esempio se si dispone di più componenti installati di quanti ne abbia bisogno l’utente medio di un PC, non sempre la scelta migliore è quella di avere un case a torre pieno. Per la maggior parte, ciò è anche dovuto al costo.

In media, una torre completa costa circa il 50% in più di un case a torre centrale. Sembra un numero elevato di per sé. Ma se si va all’estremità superiore dello spettro delle scelte, il numero aumenta rapidamente. Ad esempio, una delle scelte di fascia alta per i casi a torre centrale, il Cooler Master SL600M, costa 190 dollari. Una controparte a torre completa, il Cooler Master Cosmos C700P, costa 550 dollari!

Quindi, a meno che non abbiate davvero bisogno di una custodia a torre completa, si consiglia vivamente di non esagerare e di ottenere la migliore custodia a torre che il vostro budget possa accogliere.

Cosa cercare dal miglior Mid Tower Case

Ormai avrete probabilmente deciso di scegliere il miglior Mid Tower Case per il vostro budget. Ma prima di buttarvi a capofitto e spendere i vostri soldi, è meglio capire cosa bisogna cercare e fare attenzione prima di prendere il vostro caso.

Non tutte le mid-tower case sono uguali, anche se hanno un unico scopo importante: ospitare il vostro prezioso hardware. Le migliori opzioni di mid-tower case sono più di un semplice contenitore. Non solo protegge il vostro hardware e assicura che sia adeguatamente raffreddato, ma ha anche lo scopo di far sì che ogni pezzo abbia abbastanza spazio per funzionare correttamente. E, naturalmente, ha anche un aspetto esteticamente piacevole.

Ecco i fattori da considerare prima di ottenere il vostro caso di mid-tower:

Layout interno – Il layout interno è forse l’elemento più cruciale da considerare quando si ottiene un mid-tower case. Sapere quali schede madri può supportare, quante porte di ingresso-uscita ha, il numero di alloggiamenti dei drive presenti e, naturalmente, la misura complessiva. I migliori mid-tower case avranno spazio sufficiente per una configurazione di livello A e non si sentiranno troppo stretti all’interno.

E volete sapere un segreto? Ricordate prima; abbiamo detto che la maggior parte dei mid-tower case non può ospitare schede madri E-ATX? La buona notizia è che di questi tempi le migliori opzioni di mid-tower case possono. Quindi, se state cercando una scheda madre E-ATX, non c’è bisogno di scegliere un case a torre completo. Scegliete la migliore opzione di mid-tower case che consente l’installazione dell’E-ATX e siete pronti a partire.

Naturalmente, il lato negativo è che un case a torre centrale non può andare bene. Ma fino a quando si capiscono abbastanza le specifiche del proprio hardware, si dovrebbe essere in grado di trovare una mid-tower case che ospiterà tutto ciò di cui si ha bisogno per l’assemblaggio del proprio desktop.

Supporto del sistema di raffreddamento – Un case a torre centrale potrebbe avere molto spazio all’interno, ma se il supporto del sistema di raffreddamento non è alla pari, il PC desktop si surriscalda quando viene utilizzato al massimo. Il miglior mid-tower case avrà sistemi di supporto del radiatore abbastanza potenti nelle posizioni giuste per mantenere il vostro interno fresco.

Ma non si tratta solo di potenti ventilatori. Un eccellente mid-tower case, in relazione alla disposizione interna, ha una spaziatura adeguata per ogni componente in modo che il flusso d’aria sia sufficiente. Il motivo è che non importa quanto siano forti le ventole del case della torre centrale, se tutto è stretto insieme che c’è a malapena abbastanza spazio per far circolare l’aria, allora la temperatura salirà molto rapidamente.

Ecco un altro segreto: ricordate che abbiamo detto prima che la maggior parte dei casi di mid-tower non avrebbe avuto abbastanza spazio per il raffreddamento a liquido? Al giorno d’oggi, con la tecnologia che migliora al ritmo, è la migliore opzione di mid-tower case in grado di supportare il raffreddamento a liquido. Queste opzioni potrebbero costare un po’ di più rispetto alla media dei casi di mid-tower. Ma se sapete che l’hardware che sceglierete causerà molto calore, o che vivrete in una posizione bruciante, potreste optare per un mid-tower case in grado di gestire il raffreddamento a liquido.

Ricordate che la presenza di liquidi, in particolare di acqua, all’interno e intorno all’elettronica, comporta dei rischi. Quindi, anche se potrebbe sembrare l’unica scelta quando si tratta di raffreddamento, considerate tutte le possibilità quando scegliete di installare il raffreddamento a liquido.

Materiali utilizzati – Un contenitore potrebbe avere più che sufficiente spazio interno e potrebbe raffreddarsi per un uso continuo, ma se i materiali sono inadeguati, il contenitore a torre può sembrare economico nel migliore dei casi o malfunzionante nel peggiore.

La cassa media della torre centrale avrà un alluminio anodizzato di alta qualità per il guscio principale. Questo materiale è leggero e durevole e resisterà alla prova del tempo. Alcune opzioni della cassa della torre centrale avranno l’acciaio e, in casi più rari, il titanio. Il titanio è un materiale molto leggero e molto resistente. Ma è anche costoso, quindi, pur essendo un’opzione, non è comune come l’alluminio.

L’uso della plastica è inevitabile, soprattutto per alcuni elementi estetici. Tuttavia, l’uso eccessivo della plastica non è buono. Non solo fa sembrare la valigetta economica, ma non è nemmeno resistente come l’alluminio. Fate molta attenzione quando controllate le fessure di montaggio interne di un case a torre centrale. Se vedete elementi come il telaio HD, le porte a vite per la scheda, o altri supporti in plastica, è meglio evitare quel case. Fortunatamente, però, le migliori opzioni di mid-tower case non avranno questo problema.

Per le mid-tower case che hanno pannelli trasparenti per mostrare gli interni, usano vetro temperato di alta qualità. Tuttavia, il vetro temperato è pesante e si macchia facilmente con le impronte digitali. Molte casse a torre centrale di alta qualità utilizzano acrilico trasparente, che è leggero e meno soggetto a rotture accidentali.

Scegliere la custodia giusta con i migliori materiali disponibili non solo farà sì che il vostro acquisto valga ogni dollaro, ma garantirà anche che il vostro costoso hardware sia sicuro per molti anni a venire.

Design complessivo – Ora che avete controllato di avere sufficiente spazio interno, abbastanza porte del radiatore per le ventole e il raffreddamento, e vi siete assicurati che il case sia di materiali di alta qualità, è il momento del design. Tornando alla nostra precedente analogia, il design estetico esterno di un case a torre centrale è la prima cosa che la gente vedrà. È un riflesso del vostro stile e del vostro gusto, e può anche mostrare esattamente ciò che la configurazione del PC è destinata a fare.

Alcune mid-tower case hanno un design elegante e sofisticato. Nessun fronzolo in più all’esterno. Solo linee nitide, spigoli vivi e superfici lisce e pulite. I pulsanti sono a filo, le porte sono sottilmente visibili e i colori sono di solito neutri, se non neri, bianchi o grigi. Questi sono adatti per i PC desktop per i professionisti, o solo per le persone che preferiscono un look semplice ma sofisticato.

Altre casse a torre centrale avranno un design elegante ma dall’aspetto più industriale. Queste casse metteranno in evidenza elementi funzionali come le ventole, e spesso avranno un pannello chiaro per mostrare gli interni della macchina. Si tratta di un mix di funzione e forma, con entrambi che lavorano in tandem per diventare un’opera d’arte.

E poi ci sono le custodie a metà torre che presentano elementi di design extra per mostrare il fatto che il computer all’interno è una macchina da gioco, o un dispositivo potente in grado di fare qualsiasi cosa. Ha elementi di design estetico presi in prestito da ogni sorta di cose, come linee di auto sportive, angoli di macchinari pesanti e tutto ciò che sta in mezzo. Queste custodie a torre centrale saranno visivamente rumorose e attireranno l’attenzione di chiunque possa intravedere il vostro hardware.

Qualunque sia il caso, la migliore mid-tower case per voi è là fuori. Ma l’ultimo elemento deve essere considerato in modo significativo prima di fare la vostra scelta finale.

Costo – L’ultimo elemento, ma sicuramente non il meno importante quando si sceglie un mid-tower case è il costo. La buona notizia è che la maggior parte delle opzioni mid-tower, anche le migliori opzioni mid-tower case, si trovano all’incirca nella stessa fascia di prezzo. Quindi non dovrete preoccuparvi di avere un budget troppo flessibile per le vostre scelte. La notizia leggermente negativa è che il prezzo non è un buon indicatore iniziale delle caratteristiche di un caso. Quindi dovete andare oltre il semplice guardare i numeri prima di decidere quale cassa acquistare.

È possibile ottenere casse budget con alcune caratteristiche essenziali a partire da 90 dollari. E ci sono valigette con tutte le campane e i fischietti per poco meno di 300 dollari. Quindi, per la maggior parte, la gamma non è così grande, ed è facile aggiungere qualche dollaro o andare un po’ più in basso a seconda delle restrizioni di budget.

Basta essere molto attenti agli altri fattori che è necessario considerare prima di acquistare la migliore mid-tower case per le vostre esigenze, e si dovrebbe fare la scelta giusta quando arriva il momento.

La lista dei migliori casi mid-tower

Senza ulteriori indugi, ecco la nostra lista dei migliori casi mid-tower. Abbiamo basato le scelte in questa lista su quanto segue: funzionalità, caratteristiche extra, estetica e rapporto qualità-prezzo complessivo.

Nel complesso la migliore Mid Tower Case – Cooler Master SL600M

  • Misure complessive: 21,4 x 9,5 x 22,5 pollici, 30 libbre.
  • Opzioni scheda madre: Da E-ATX a Mini-ITX con un massimo di 12 pollici x 10,7 pollici
  • Raffreddamento: opzioni multiple del radiatore per 120mm a 360mm
  • Ingresso/uscita: 4 porte USB (1×3.1 Tipo C, 2×3.0, 2×2.0)
  • Opzioni unità: 2,5 pollici:8, 3,5 pollici:4
  • Materiali: Alluminio sabbiato, plastica minimale.

Altre caratteristiche: riduzione del rumore, raffreddamento a camino, bocchette di raffreddamento regolabili, luci del sensore di prossimità per il pannello frontale I/O, staffa PCI ruotabile, pannello trasparente opzionale.

Costo: $190

Cooler Master è una delle migliori marche quando si tratta di custodie a torre affidabili, funzionali ed esteticamente gradevoli. E il caso a torre con il miglior rapporto qualità-prezzo che abbiamo scelto è il Cooler Master SL600M. Si tratta di un perfetto mix di estetica e funzionalità che è molto difficile da battere per chi cerca un PC desktop che sia bello e che mantenga l’hardware sicuro e funzionante correttamente.

Il guscio esterno è in alluminio anodizzato sabbiato, che gli conferisce un aspetto futuristico che sembra uscito direttamente dall’abitacolo di un’astronave. Anche le importantissime prese d’aria di raffreddamento sono in modo tale che abbia un bell’aspetto e funzioni alla grande. La bocchetta superiore è regolabile e può essere configurata per avere una delle tre posizioni possibili. Tenerla a filo per mantenere un aspetto elegante, o alzarla per i momenti in cui è necessaria la massima ventilazione. Se necessario, è anche possibile rimuoverlo completamente.

Il Cooler Master SL600M è dotato anche di tecnologia di riduzione del rumore. Anche se le ventole sono potenti, si sente a malapena qualcosa. È l’ideale per il gioco, o quando c’è bisogno di pace e tranquillità per fare tutto il lavoro importante.

In una continuazione di forma e funzione che lavorano insieme, un pannello frontale di I/O molto moderno si fonde perfettamente nel design. È dotato persino di un sensore di prossimità che illumina le porte USB se percepisce la mano che si avvicina. Perfetto per l’uso notturno o in condizioni di scarsa illuminazione.

E infine, se decidete di installare le GPU in verticale, o se volete più spazio per qualsiasi motivo, il Cooler Master SL600M ha una staffa PCI ruotabile.

Tutte queste caratteristiche, insieme alla perfetta combinazione di forma e funzione, fanno di Cooler Master SL600M la nostra scelta migliore per un case a torre centrale. E per il prezzo di 190 dollari è un oggetto difficile da battere.

Caratteristiche principali:

  • Guscio in alluminio anodizzato per una maggiore durata ed estetica
  • Tecnologia di riduzione del rumore
  • Potente sistema di raffreddamento, aggiornabile per il massimo raffreddamento
  • Pannello I/O anteriore intuitivo e reattivo, illuminato per uso in condizioni di scarsa luminosità
  • Staffa PCI ruotabile

Migliore custodia di media potenza per l’esposizione – Thermaltake Core P5

  • Misure complessive: 25,5 x 7,2 x 26 pollici, 27 libbre.
  • Opzioni scheda madre: ATX, Micro-ATX Mini-ITX
  • Raffreddamento: opzioni radiatore multiplo per 120mm a 360mm
  • Ingresso/uscita: 4 porte USB (1xDual 3.0, 2×2.0)
  • Opzioni unità: 1x chassis esterno 3.5″ o 2.5″ HDD tray, 3x 3.5″ o 2.5″ chassis interno
  • Materiali: Finestre in acrilico trasparente, alluminio.

Altre caratteristiche: opzioni di montaggio multiple, doppia posizione della GPU, completamente modulare, Thermaltake Liquid Cooling Certified.

Costo: $145

L’hardware del PC è andato oltre un semplice gruppo di chip su un circuito stampato coperto da una ventola. Al giorno d’oggi, anche l’hardware interno ha elementi di design estetico che sarebbero uno spreco se non fossero visibili in un modo o nell’altro. E il modo migliore per mostrare l’hardware interno è con il Thermaltake Core P5.

Nel momento in cui vedrete com’è fatto il Thermaltake Core P5, capirete immediatamente il perché. È caratterizzato da un chiaro design panoramico open-frame che offre una visione disinibita di ciò che è all’interno del PC da quasi tutte le angolazioni. A parte il pannello di montaggio principale, tutti gli altri pannelli sono in acrilico trasparente, che è allo stesso tempo robusto e molto trasparente. Non fate errori, qualsiasi cosa mettiate all’interno sarà molto visibile all’esterno, il che, se l’obiettivo è quello di mostrare le vostre GPU e il vostro sistema di raffreddamento a liquido, è proprio il punto di questo caso a metà torre.

Parlando di raffreddamento a liquido, il Thermaltake Core P5 è certificato e in grado di gestire sistemi di raffreddamento a liquido. Quasi tutti i sistemi di raffreddamento a liquido di fascia alta e media sono possibili con il Core P5.

Il Core P5 è progettato per consentire modifiche e personalizzazioni quasi infinite, con un telaio che supporta mods stampati in 3D. Il suo design altamente modulare consente inoltre di smontare e ricostruire il Core P5 da zero, secondo il progetto personale del costruttore.

Se l’obiettivo è mostrare la propria creatività e l’hardware, allora il Thermaltake Core P5 è il miglior caso di mid-tower per voi. Assicuratevi solo di essere pronti per un po’ di lavoro!

Caratteristiche principali:

  • Pannelli acrilici trasparenti durevoli per la massima visibilità
  • Supporto per modelli stampati in 3D per la massima personalizzazione
  • Design modulare per costruttori altamente esperti
  • Perfetto supporto per il raffreddamento a liquido, Aumentata da potenti ventilatori
  • Molteplici opzioni di configurazione e montaggio

Migliore cassa a torre centrale a costruzione rapida – Corsair Carbide Serie Air 540

  • Misure complessive: 16,3 x 18 x 13,1 pollici, 16 libbre.
  • Opzioni scheda madre: E-ATX a Mini-ITX
  • Raffreddamento: tre ventilatori ad aria AF140L, design a doppia camera, raffreddamento a liquido in grado di
  • Ingresso/uscita: 4 porte USB (1×3.1 Tipo C, 2×3.0, 2×2.0)
  • Opzioni unità: 2,5 pollici:8, 3,5 pollici:4
  • Materiali: Alluminio, plastica.

Altre caratteristiche: design a doppia camera per il raffreddamento ad aria separato, ampio spazio interno, riduzione del rumore, costruzione flessibile, supporti PCI senza attrezzi e slot di espansione multipli.

Costo: $149

Se non si vuole pensare troppo al montaggio, e il raffreddamento ad aria è il metodo preferito per mantenere basse le temperature, allora il Corsair Carbide Series Air 540 è il caso di scelta. È stato progettato per assemblare rapidamente e, allo stesso tempo, renderlo un gioco da ragazzi quando ci si preoccupa delle temperature.

La sua caratteristica principale è il design a doppia camera che separa le parti in modo tale da massimizzare la capacità di raffreddamento del contenitore compatto. Le parti che diventano più calde sono nel percorso diretto dell’aria, mentre gli altri componenti sono fuori mano. Questo permette di preoccuparsi meno delle temperature e più di quali parti mettere all’interno del case.

Non fate però errori. Solo perché il suo design di base si basa sul raffreddamento ad aria, non significa che non sia in grado di raffreddare a liquido se necessario. L’Air 540 ha abbastanza spazio, nonostante il suo telaio compatto, per i componenti di raffreddamento a liquido che possono essere nascosti e non costituiscono un ostacolo per le altre parti. Ma anche senza raffreddamento, i tre potenti ventilatori che vengono forniti con il caso sono più che sufficienti per tenere sotto controllo le temperature. È anche possibile scambiare alcune delle ventole per i radiatori e includere ancora una ventola per il controllo della temperatura push-pull.

In termini di montaggio, l’Air 540 è per costruzioni rapide. Il PCI-E e lo storage non richiedono l’uso di attrezzi e dispone anche di due alloggiamenti interni per unità hot-swap, facili da usare. Le maglie che coprono le ventole si staccano rapidamente e i filtri si attaccano con magneti, rendendo la manutenzione o l’aggiornamento facile e veloce.

Certo, potrebbe non avere la stessa personalizzazione degli altri casi, ma se siete il tipo di persona che vuole solo portare a termine il lavoro in modo rapido e indolore, allora il Corsair Carbide Series Air 540 è il caso che fa per voi.

Caratteristiche principali:

Doppio-separazione delle parti della camera per massimizzare il potente flusso d’aria

  • Dimensioni compatte con ampio spazio interno
  • Ventilatori robusti per un raffreddamento ottimale
  • . Espandibile
  • Nessuna installazione di utensili per un montaggio semplice e veloce
  • Pannello laterale in acrilico trasparente opzionale

Miglior caso di Mid Tower Budget – Raffreddatore Master HAF 912

  • Misure complessive: 19,5 x 9,1 x 18,9 pollici, 20 libbre.
  • Opzioni della scheda madre: ATX e Micro-ATX
  • Raffreddamento: 1x 120mm ventola anteriore, 1x120mm ventola posteriore, opzionale supporto radiatore, opzionale 1x 120mm ventola superiore
  • Ingresso/uscita: 2 porte USB (1×3.0, 1×2.0), audio e microfono
  • Opzioni unità: 4x esposti 5,25 pollici, 1x esposti 3,5 pollici, 4x esposti 2,5 pollici
  • Materiali: Alluminio, plastica.

Costo: $67

Se dovete assolutamente ridurre i costi o avere un budget minimo che vorreste dedicare alla maggior parte per altri elementi hardware, allora questo è il caso per voi. Il Cooler Master HAF 912 è solo 67 dollari ed è sicuramente il suo principale punto di vendita. Tuttavia, non lasciatevi ingannare dal prezzo basso. Non è un rottame che “fa il lavoro”, e questo è tutto. Controllato fianco a fianco con la maggior parte dei casi di mid-tower, qualsiasi cosa il Cooler Master HAF 912 abbia da offrire, lo fa con un eccellente rapporto qualità-prezzo. Quindi, nonostante il prezzo basso, è la scelta migliore per chi ha un budget minimo.

Il Cooler Master HAF 912 non ha fronzoli, né campanelli e fischietti extra. Ma ha tutti gli elementi necessari per poter avere un PC desktop assemblato, con qualche sorpresa in più.

Ha abbastanza ventole per tenere sotto controllo le temperature e può essere aggiornato per le ventole dei radiatori. Ha un foro di ritenzione della CPU, un numero sufficiente di supporti HDD/SSD e un pannello di ingresso/uscita frontale di facile accesso. Roba piuttosto standard, inclusi gli otto slot espandibili.

Tuttavia, una sorpresa che il Cooler Master HAF 912 ha è la presenza di uscite di raffreddamento ad acqua. Avete letto bene. Questo caso di metà torre che è meno di 100 dollari può supportare il raffreddamento ad acqua. Non solo, HAF sta per High Air Flow, che vi dice molto su una delle sue caratteristiche chiave. L’HAF 912 è progettato con ventilatori posizionati in modo strategico per fornire un’adeguata aspirazione e scarico dell’aria. Combinate questo con le capacità di raffreddamento ad acqua, e tutto d’un tratto, questa conveniente cassa a mezza torre sembra la migliore opzione con un buon rapporto qualità-prezzo.

Insieme ad un design esterno robusto che dice al mondo che questo caso significa affari, il Cooler Master HAF 912 è una scelta eccellente. Ideale per costruire giochi veloci, o un PC per principianti per bambini e ragazzi, o semplicemente come PC di backup extra per l’uso a casa o in ufficio, l’HAF 912 è una scelta difficile da battere.

Caratteristiche principali:

  • Molto conveniente, meno di $100
  • Design semplice e facile per una rapida costruzione e montaggio
  • Opzione di raffreddamento a liquido e flusso d’aria ingannevolmente potente
  • Il look robusto e il design pratico

Ecco fatto, la nostra lista delle migliori opzioni di mid-tower case in circolazione. Qualunque sia il mid-tower case che scegliete, ricordate che ce n’è uno specifico per le vostre esigenze. Sia che vogliate un case semplice e facile da usare per un montaggio rapido e senza problemi, o uno altamente personalizzabile, un mid-tower case è la scelta migliore per la costruzione di un PC. Ma non lasciate che sia la mid-tower case a dettare la vostra costruzione. Piuttosto, dovrebbe essere il contrario. Scegliete prima i componenti hardware interni, in base a ciò che volete ottenere per il vostro PC desktop. E da lì, potete decidere che tipo di mid-tower case ottenere. Dovreste decidere quale mid-tower case ottenere in base alle parti interne che state cercando di ottenere. Non fate il contrario, dove l’opzione del mid-tower case determinerà l’hardware che sceglierete.

Fatelo in modo corretto e otterrete il PC perfetto per le vostre esigenze.

0 Shares:
You May Also Like
Read More

Miglior Alimentatore Gaming

I giocatori su PC dimenticano l’importanza di un’alimentazione adeguata quando creano il loro impianto di gioco, di solito…
Read More

Miglior TV gaming

Cosa rende una TV la migliore TV gaming d’azzardo? Si può collegare una console (o un PC) a…
Read More

Miglior mouse per Fortnite

I giochi di Battle Royale sono una vera e propria mania al giorno d’oggi. Fortnite è in testa…
Read More

Freesync oppure Gsync

Costruire un impianto di gioco in generale, soprattutto se si tratta della prima costruzione, può essere un processo…
Read More

Migliori giochi open world

Nel corso dei decenni, abbiamo assistito a un significativo miglioramento nel mondo dei videogiochi. Con l’emergere del concetto…