I migliori giochi RTS

Ultimo aggiornamento su da Nicholas Frost

La “strategia” è un genere di gioco che è riuscito a rimanere rilevante nonostante sia stato parte della storia del gioco quasi fin dall’inizio. Si tratta di un termine piuttosto ampio, considerando la varietà di titoli che ricadono sotto questo ombrello, come tattico, a turni, tower defense, e molti altri. In questo articolo, affronteremo il più noto di tutti i giochi di strategia – RTS o Real-Time Strategy

Se siete alla ricerca dei migliori giochi RTS, non cercate oltre, perché abbiamo compilato una lista dei titoli più divertenti di tipo RTS che soddisferanno una vasta gamma di gusti. Prima di entrare nella nostra recensione, dovreste sapere cosa fa ticchettare un titolo RTS e cosa distingue un titolo buono da uno cattivo.

Unità e varietà di fazione

È quasi impossibile avere un gioco di strategia senza e unità o fazioni. Molti attribuiscono al gioco originale di StarCraft il titolo che ha rivoluzionato l’intero genere, implementando diverse razze con comportamenti e stili di gioco diversi.

In breve, giocando come Protoss ci si sentirebbe notevolmente diversi da Terran o Zerg, e si dovrebbero adottare misure strategiche diverse per ognuno di essi al fine di vincere, poiché ogni razza ha i suoi punti di forza e di debolezza. Questo aumenta notevolmente il valore di replay di StarCraft, a cui milioni di giocatori in tutto il mondo continuano a tornare per molti anni a venire.

Narrativa e storia coinvolgente

Il genere strategico è spesso lodato per la sua rigiocabilità e il gameplay coinvolgente, soprattutto i titoli che presentano una modalità multiplayer. Detto questo, avrete notato che i titoli più popolari e conosciuti in tutto il mondo hanno anche un’esperienza single-player che attira l’attenzione con personaggi ben sviluppati e una buona progressione della storia.

Un grande esempio è Warcraft III di Blizzard. Questo è un titolo RTS che ha fatto impazzire tutti per la sua bella narrazione, per la sua cinematica da brivido e per il cast di personaggi memorabile. Il semplice fatto che i personaggi più noti del franchise Warcraft siano stati visti per la prima volta in questo gioco è la prova che il coinvolgente gioco tattico e strategico era ordinatamente avvolto in un’eccellente narrazione.

Strategie multiple

Avere strategie diverse per vincere la partita è un aspetto chiave dei migliori giochi RTS. Altrimenti, il gameplay diventerebbe molto ripetitivo dopo un po’ di tempo. Questo è ciò che contraddistingue il genere RTS da molti altri generi – il valore di replay. Avendo più fazioni, unità, classi, abilità, poteri, ecc., è possibile combinare questi diversi aspetti per formare la propria strategia, perfezionando i propri piani generali man mano che si impara dagli errori del passato.

Un bell’esempio di un titolo RTS che sfoggia strategie multiple sono Command & Conquer’s Red Alert. Questo gioco è riuscito a distinguersi negli anni ’90, un’epoca in cui sono stati prodotti sempre più giochi.

Red Alert vi permetterà di scegliere se schierarvi con i sovietici o con gli alleati, e ciascuno avrà un diverso set di unità che possono essere ulteriormente potenziate per migliorare la loro abilità in battaglia. Dalle unità di terra agli aerei, questo gioco ha incoraggiato la creatività dei giocatori e ha usato una varietà di tattiche per battere il nemico.

Fleshed-Out Gameplay Elements

Dal momento che ogni genere di gioco è fondamentalmente vecchio di almeno un decennio ormai, gli sviluppatori di giochi devono pensare a nuovi modi per rendere le cose più piccanti e generare interesse nei loro titoli. Essi implementano nuove meccaniche di gioco che possono migliorare il gameplay principale di RTS.

Per esempio, Total War: Shogun 2 è riuscito a creare qualcosa di unico implementando un elemento a turni. All’inizio potrebbe sembrare un po’ contrario, ma è riuscito a funzionare molto bene con il gameplay RTS di Shogun 2. Il “tempo reale” si verifica quando si sta conducendo la battaglia con il proprio esercito.

Ma a parte questo, ci si trova di fronte a prendere altre decisioni importanti come il commercio di clan, la formazione di alleanze, l’aggiornamento delle truppe e, tutto questo può essere fatto senza la pressione del tempo limitato.

Multiplayer coinvolgente

Molti dei migliori giochi RTS hanno avuto un’impressionante esperienza per giocatore singolo, con scenari impegnativi e diversi avversari di IA che ti tengono sulle spine fino all’ultima ora di gioco. Tuttavia, non c’è niente di più avvincente o impegnativo che competere con un altro umano che ha diverse strategie nella manica e che è pronto quanto te.

La maggior parte dei giochi RTS al giorno d’oggi dispone di una modalità multiplayer per i giocatori che hanno esaurito l’esperienza per giocatore singolo. Un grande esempio è la Compagnia degli Eroi, che è riuscita a rimanere rilevante nonostante l’uscita del suo sequel. Questo gioco ha una modalità multiplayer che può ospitare otto giocatori che possono utilizzare una varietà di tipi di unità per raccogliere risorse, difendere punti strategici e sopravvivere ai loro nemici. Se mai voleste un gioco RTS con una tonnellata di rigiocabilità, cercatene uno che abbia una modalità multiplayer.

I migliori giochi RTS del 2019

StarCraft II

Probabilmente il più noto gioco RTS che abbia mai abbellito la fase di gioco, questo titolo è il sequel diretto del suo predecessore del 1998 che è stato elogiato per il suo eccellente gameplaylaylay, molto simile a questo.

A quei tempi, la maggior parte dei giochi si concentrava solo su due fazioni in guerra, ma StarCraft riuscì a creare un approccio triangolare alle unità e alle fazioni. I Terrestri, gli Zerg e i Protoss cercano di prendere il controllo della galassia combattendo l’uno contro l’altro fino alla morte.

StarCraft II si basa molto sulle strategie di precisione e sulla rapidità di gioco per tenere il passo con la crescita dei vostri nemici. Come spiegato in precedenza, si sceglie tra le tre fazioni disponibili che hanno un proprio insieme di punti di forza e di debolezza. Il gameplay in sé è molto facile da capire e sembra molto intuitivo, ma è estremamente difficile da padroneggiare.

La lunghezza della sua campagna per giocatore singolo è impressionante, con oltre settanta missioni diverse che si estendono su tre campagne. E la sua base multiplayer è molto attiva anche oggi. StarCraft è un gioco eccellente che è molto veloce e richiede molto tempo, sicuramente non per i giocatori in cerca di un po’ di casualità.

Stellaris

I migliori giochi RTS non sono di solito quelli che chiamereste accessibili. Di solito sono costruiti su sistemi di gioco complessi che richiedono un po’ di tempo per entrare in gioco, ma ne vale sicuramente la pena a lungo termine. Stellaris riesce a creare un buon equilibrio tra complessità e accessibilità, dando una sfida difficile per mantenere l’interesse dei giocatori veterani e fornendo al contempo un’esperienza più informale e rilassata per i principianti.

Questo titolo è ambientato in un vasto spazio, dove i giocatori possono personalizzare l’aspetto della propria specie, i punti di forza e i punti deboli, oppure scegliere tra la gamma di gare pre-personalizzate disponibili. Avete anche la possibilità di scegliere il focus della vostra intera civiltà. Volete che la scienza abbia la precedenza o la religione? La guerra o la pace? Potete iniziare come una monarchia assoluta dove il potere è detenuto da una famiglia o una democrazia con un sistema di voto regolare che si svolge ogni pochi anni. Le possibilità sono infinite e ci sono molti modi per vincere la partita.

Il gioco è per lo più suddiviso nella fase iniziale, intermedia e finale del gioco. Il gioco iniziale prevede che il giocatore esplori e colonizzi i sistemi stellari circostanti. La metà del gioco inizia dove la maggior parte dei giocatori ha già stabilito colonie in tutte le galassie e migliora la propria civiltà attraverso la ricerca e il progresso tecnologico. Infine, per mantenere le cose interessanti, la fase finale del gioco avrà una “crisi” casuale che richiede molta preparazione per essere battuta.

Tattica dell’ombra: Blades of the Shogun

Shadow Tactics riesce a creare una strategia in tempo reale molto interessante utilizzando un buon mix di elementi puzzle e gioco tattico. Questo gioco sfida sia il vostro pensiero creativo che la vostra capacità di pensare e agire velocemente sotto pressione.

Seguirete il cast principale di personaggi interessanti, ognuno con le proprie abilità uniche in uno stile di gioco stealth-based. Sotterfugi e occultamento sono la chiave in questo caso; più il nemico rimane ignorante delle vostre azioni, meglio è.

Il livello di dettaglio implementato con amore in ognuno dei livelli vi darà un’esperienza coinvolgente e stimolante dall’inizio alla fine. E l’aggiunta di passare da un personaggio all’altro per sfruttare le loro abilità è un modo classico per mantenere le cose interessanti.

Total War: Warhammer II

L’universo di Warhammer è estremamente vasto e ricco, il che lo rende un’ottima ambientazione per i migliori giochi RTS, e Warhammer II non fa eccezione. Questo titolo vi metterà contro diverse fazioni in guerra che cercano il dominio totale annientando i loro nemici.

Puoi giocare con quattro diverse fazioni, che includono gli Elfi Oscuri, gli Elfi Alti, i Lizardmen e gli Skaven. Ogni fazione gioca un ruolo importante nella storia della modalità campagna, dove si può seguire lungo diversi punti di vista per vedere le loro motivazioni per la guerra. Il combattimento può essere giocato in due modi, dove c’è una campagna open-world che è a turni, combinata con la guerra in tempo reale.

C’è anche una funzione multiplayer che si può giocare dopo aver attraversato la campagna principale. Si ha la possibilità di accoppiarsi con giocatori a caso o di giocare con i propri amici. Se siete alla ricerca di una solida aggiunta al franchise Total War, Warhammer II è la vostra migliore opzione.

Total War: Three Kingdoms

Uno dei migliori giochi RTS di tutti i tempi, Three Kingdoms è uno dei titoli più recenti di Total War che riesce a portare qualcosa di nuovo a un tavolo molto congestionato. Bisogna prendere in mano e governare uno dei tre maggiori regni ambientati in un periodo in cui lo spargimento di sangue e il tradimento sono la tattica prevalente per vincere.

Se si vuole avere la possibilità di vincere la campagna, è necessario che tutti i propri eserciti siano dotati di uno staff adeguato, e non è così semplice come scegliere l’ufficiale con le statistiche più alte. Ognuno dei vostri personaggi svilupperà delle parentele (o addirittura delle rivalità) dopo un certo tempo, e questo aggiunge un’interessante aggiunta quando si considera come organizzare le vostre forze.

Il design della sua campagna è brillante, racconta una storia ricca di personaggi e riesce a dare una conclusione soddisfacente, dando qualche svolta inaspettata lungo il percorso. Il gioco è stato inoltre completamente migliorato in termini di ottimizzazione e prestazioni rispetto ai suoi predecessori. Le battaglie in tutto il gioco danno un buon livello di sfida che vi terrà agganciati fino alla fine.

Imperator: Roma

Se volete i migliori giochi RTS ambientati nell’antica Roma, questi titoli vi offriranno proprio questo e altro ancora. Questo gioco si concentra su costruendo la tua nazione ed espandendo la portata del tuo impero . Anche se può avere una curva di apprendimento un po’ ripida, da lì si può navigare senza problemi dopo aver acquisito una solida padronanza delle basi.

È necessario tenere d’occhio molti fattori, perché anche se la vostra nazione si sta sviluppando, le cose non andranno a finire bene se il vostro popolo è infelice. Una popolazione arrabbiata significherà ribellione e tradimento, e tutti sanno chi sarà il capo che pretenderanno per primo. Anche la guerra gioca un tema significativo nel titolo, proprio come i migliori giochi RTS. Si può scegliere di scegliere quale clan impiegare perché le loro diverse culture possono essere di beneficio o danneggiare i propri obiettivi.

Un’altra cosa che dovete considerare è il vostro governo, dove dovete gestire il vostro Senato mantenendo il vostro tribunale ben mantenuto. Avete anche il compito di migliorare le infrastrutture della vostra nazione, e questo richiede un flusso costante di risorse. Con più di migliaia di città diverse da vedere che si estendono su 83 regioni, avrete sicuramente un sacco di ore passate a godervi Imperator: Roma.

Offworld Trading Company

Se non ti piace particolarmente la guerra, ma ti piace comunque il processo di gestione delle tue risorse e di miglioramento della tua produzione, allora l’Offworld Trading Company è uno dei migliori giochi RTS che offrono proprio questo.

Questo gioco è ambientato nelle desolate zone di Marte, dove i giocatori hanno il compito di dirigere una delle quattro società commerciali che sono in competizione tra loro. L’obiettivo del gioco è quello di avere la quota di maggioranza di ciascuna delle società rivali, e questo non è esattamente quello che si potrebbe definire un compito facile.

0 Shares:
You May Also Like
Read More

migliori dischi rigidi gaming

Avete problemi di backup? I dispositivi di memorizzazione esterna sono la soluzione migliore per le vostre esigenze di…
Read More

I migliori giochi di corse

Cos’è esattamente un gioco di corse, e perché vorresti giocarci? Sembra ovvio; un gioco di corse è un…
Read More

Migliori casse gaming

Una buona grafica può fare un gioco. Tuttavia, l’immersione totale richiede anche un audio eccellente. I suoni sono…
Read More

Migliori auricolari sotto 50

Stai andando a comprare nuovi auricolari? Di solito non è facile, soprattutto quando si ha un budget. Ci…